Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

La Mia Vita in Bicicletta

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 8,90
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 150
  • Formato: 12,5x19,5
  • Anno: 2011-2013

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Margherita Hack, scomparsa il 29 giugno 2013, ha lasciato dietro di sé numerosi libri, non tutti legati all'astronomia o alla divulgazione scientifica. Nel corso della sua lunga vita, la scienziata si è sempre impegnata in prima persona per cercare di estendere cultura, conoscenza e coscienza, contribuendo attivamente al dibattito collettivo su svariati temi di pubblico interesse, senza mai tralasciare però la giusta dose di ironia.

È proprio l'ironia il tratto caratterizzante di "La mia vita in bicicletta", autobiografia scritta da Margherita Hack a ridosso dei suoi novant'anni.

In questo libro, l'astrofisica si racconta in pagine acute e divertenti, proprio come lei è stata durante la sua intensa vita.

Margherita ripercorre la sua esistenza al ritmo di una pedalata in bicicletta: dall'infanzia fiorentina agli anni dell'università, dal rifiuto di aderire al fascismo all'esperienza della guerra, dall'amore per il marito Aldo - grande amico d'infanzia - ai viaggi, dalla passione per sport alla folgorante carriera scientifica. Fino agli ultimi capitoli, quelli civili, in cui Margherita descrive il suo impegno culturale e politico, affrontando i temi che le stanno maggiormente a cuore: il dibattito sul nucleare e l'attenzione verso l'ambiente.

Una piccola autobiografia che rivela il lato più intimo e privato della vita della celebre astrofisica.

AUTORE

Margherita Hack (Firenze, 1922 - Trieste, 2013) è stata astrofisica e intellettuale di fama mondiale, membro delle piú rinomate società fisiche e astronomiche, dell'Accademia dei Lincei e dal 2002 presidente onorario dell'«Unione degli atei e degli agnostici razionalisti». Ha pubblicato lavori di ricerca, testi universitari e libri di divulgazione che l'hanno resa popolarissima.
Tra le sue numerose pubblicazioni ricordiamo Dove nascono le stelle (2008), Libera scienza in libero stato (2010), L'Universo nel terzo millennio (2010), Tutto comincia dalle stelle (con G. Ranzini, 2011), Il mio infinito (2011), Sotto una cupola stellata. Dialogo con Marco Santarelli su scienza ed etica (2012) e Siamo fatti di stelle. Dialogo sui minimi sistemi (con M. Morelli, 2013).

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su