-5%
La Mia Vita per la Luce

  Clicca per ingrandire

La Mia Vita per la Luce

Claudia Rainville

( 18 Recensioni Clienti )

  • Prezzo: € 23,75 invece di € 25,00 sconto 5%

    o 3 rate da € 7,92 senza interessi. Scalapay

  • Disponibilità: immediata! (consegna in 24/48 ore)

L’autobiografa, spirituale e non, di Claudia Rainville, la fondatrice della Metamedicina, nota in tutto il mondo per i suoi insegnamenti nel campo dell’introspezione e della crescita personale.... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Spesso acquistati assieme...

La Mia Vita per la Luce + Scuola Guida per Coppie

La Mia Vita per la Luce   Scuola Guida per Coppie =
Acquista insieme

€ 35,15 € 37,00

Risparmio € 1,85
  Aggiungi al carrello

Disponibilità: Immediata

  Vedi altre combinazioni...

Descrizione

L’autobiografa, spirituale e non, di Claudia Rainville, la fondatrice della Metamedicina, nota in tutto il mondo per i suoi insegnamenti nel campo dell’introspezione e della crescita personale.

Il libro è un diario tenuto a partire dal 1988, quando la Rainville riceve un messaggio in cui le viene comunicato che deve andare dal Maestro che la inizierà: questo passo richiederà coraggio e fede per addentrarsi nell’ignoto, lasciandosi dietro gli affetti.

La prima tappa del suo viaggio iniziatico è a Findhorn, e poi prosegue in India, dove vive prima all’ashram di Sathya Sai Baba, e poi fnalmente trova il suo Maestro: è a Manali che incontra Sua Santità il Dalai Lama. Torna in Canada, dove lavora alla Metamedicina ma riceve una nuova “chiamata”. Riparte per l’India, dove rivede Sai Baba, conosce il Maestro di Béas, studia all’Università Brahma Kumaris, incontra Madre Teresa a Calcutta e si forma al buddhismo con Tenzin Choedrak, prima di ritrovare Sua Santità il Dalai Lama.

Ogni tappa del suo viaggio fisico si trasforma in una tappa della sua evoluzione spirituale, che condivide con i lettori affnché diventi anche il loro cammino spirituale: la Rainville ritma il racconto con lezioni e insegnamenti preziosi per l’esistenza di ognuno, mostrando come una vita vissuta in piena consapevolezza arricchisca tutti.

Il libro è inoltre ricco di rivelazioni inedite e ci aiuta a entrare in contatto più da vicino con una donna dalla grande saggezza e ricchezza interiore.

Indice

Prologo

Prima Parte

  • La chiamata
  • L'avventura
  • La ricerca del Maestro
  • Destinazione Himalaya
  • Il ritorno
  • Il richiamo
  • Una nuova odissea
  • Ritorno in Himalaya

Seconda Parte: Diciassette anni dopo! La Crisalide

  • Ritorno in India
  • Il periplo
  • Gesù, l'uomo al di là del mito

Terza Parte

  • La farfalla rinasce

Dettagli Libro

Editore Del Cigno Edizioni
Anno Pubblicazione 2014
Formato Libro - Pagine: 492 - 15x21cm
EAN13 9788887062519
Lo trovi in: Biografie
Posizione in classifica: 1.297° nella classifica Libri ( Visualizza la Top 100 libri )

Approfondimenti

Dal prologo:

Nel 1992 pubblicavo la prima parte di questo libro (capitoli da 1 a 8) con il titolo Rendez-vous dans les Himalayas Ma quète spirituelle (“Appuntamento in Himalaya. La mia ricerca spirituale”). Non conobbe il successo di Metamedicina. Ogni sintomo è un messaggio. La guarigione a portata di mano, ma mi valse ottime recensioni. Nel 1995 smisi di pubblicarlo. Volevo riscriverlo, ma pensavo: “Non ne conosco la fine...”

In quel momento ero ben lontana dal sapere che mi ci sarebbero voluti ancora diciannove anni per terminarlo.

Questo libro, La mia vita per la Luce, è la mia storia, la mia ricerca della felicità e del senso della nostra vita sulla Terra. Nonostante questo racconto si snodi a partire dal mio trentaseiesimo anno, la mia ricerca spirituale era iniziata all’età di tredici anni. All’epoca c’era qualcosa che non condividevo con nessuno, ma che per me era una grande fonte di felicità: il mio appuntamento con Dio in Chiesa. Quell’appuntamento era sempre molto importante per me. Mi alzavo presto e, nel silenzio delle strade appena sveglie, andavo in chiesa. Mi piaceva quella solitudine mattutina in cui mi sentivo in comunione con gli uccellini che cantavano. La primavera con i suoi boccioli in fiore, l’estate e il suo calore benefico, l’autunno con le sue sfumature di colori e l’inverno in cui osservavo i cristalli di neve posarsi sul manto bianco che avvolgeva la natura. In quei momenti privilegiati avevo il mio spazio e questo segreto restava tra Dio e me. Dio era per me quel buon Padre dei Cieli che ci ama, ci perdona e ci aiuta. In qualche modo io vivevo in un mondo tutto mio. Quel mondo mi permetteva di evadere dall’ambiente di violenza in cui mi ero incarnata.

Verso la fine delle elementari, vissi conflitti importanti con un'insegnante che cercava di penetrare sotto la corazza con cui mi proteggevo ogni volta che voleva raggiungermi. Un evento le dette l’occasione di sferrarmi un bel colpo. Le rubarono la borsetta.

La sua borsa fu ritrovata sui gradini della chiesa che frequentavo ogni mattina e la somma trafugata corrispondeva esattamente a quella che avevo depositato sul mio piccolo conto scolastico. Non le ci volle niente di più per dedurre che fossi io la ladra. Mi accusò davanti a tutta la classe. E, come se non bastasse, mi trattenne dopo l’orario scolastico per farmi confessare il misfatto.

Non potevo ammettere di aver fatto qualcosa che non avevo fatto. Convinta ed esasperata, mi disse “Tu! tu! Tu sei veramente detestabile. Nessuno ti ama, i tuoi fratelli, le tue sorelle non ti amano; le tue compagne non ti amano; nessuno ti amerà mai perché sei troppo detestabile”.

Con le ultime forze che mi restavano, le mostrai la mia corazza di indifferenza, nonostante mi avesse colpita molto profondamente, e replicai. “La pioggia delle sue ingiurie nemmeno tocca l’ombrello della mia indifferenza!” Ero già convinta di non essere amata. Non mi sentivo amata da mia madre, dai miei fratelli né dalle mie sorelle e non sapevo come integrarmi m un gruppo. Stavo solo con Josiane, la mia migliore amica. È vero che a volte facevo il pagliaccio per far ridere le mie compagne o mettevo i miei insegnanti in imbarazzo con domande a cui non sapevano rispondere, ma non avevo mai pensato di poter essere detestabile.

In quel momento ho deciso che, se gli altri non mi amavano, era colpa mia, ma allo stesso tempo non ne capivo le ragioni. Non mi sarebbe mai venuto in mente di rubare la borsetta a quell’insegnante. I soldi che avevo depositato erano i miei guadagni di baby-sitter.

Mi sembrava di essere una bambina abbastanza brava. Facevo di tutto per compiacere gli altri. Aiutavo i più poveri. Collezionavo i diplomi della Santa Infanzia. Mi occupavo di mia nonna, le facevo i lavori di casa, le massaggiavo le mani. Pregavo ogni giorno.

No, non capivo. Uscii dalla classe, triste, infinitamente triste. Andai a sedermi sulle pietre lungo il fiume vicino a casa e piansi. La mia tristezza si tramutò presto m rivolta e, attraverso le lacrime, gridai a Dio quello che in quel momento credevo dentro di me:

Perché sono nata? Non sono stata io a chiedere di venire al mondo Perché soffro così tanto mentre Josiane ha tutto e io non ho niente? Come puoi essere giusto e buono se dai la felicità ad alcuni e la sofferenza ad altri?

Era l’inizio di una lunga ricerca spirituale, ma allora non lo sapevo. Buttando la responsabilità della mia sofferenza sull’ingiustizia di Dio, decisi di tenergli il broncio e non andai più a Messa.

Ed ecco che la mia sofferenza fece nascere l’odio. Odiavo quell’insegnante, quella scuola e anche quella città e i suoi abitanti. Volevo un cambiamento.

Dietro al cortile della scuola, c’era un campo con delle mucche e, più m fondo, una foresta.

Quante volte ho sognato di andare da sola nella foresta e vivere tra gli animali, lontana da quel mondo che, per me, era solo sofferenza.

Quando ebbi quattordici anni, quel cambiamento tanto atteso arrivò. Mi sembrò che, lasciando quel luogo pieno di tristi ricordi, per me sarebbe iniziata una nuova vita. Fu una nuova vita, tuttavia, non era ancora la felicità...

I nostri suggerimenti

La Mia Vita per la Luce + Metamedicina - Ogni sintomo è un messaggio

La Mia Vita per la Luce   Metamedicina 2.0 - Ogni Sintomo è un Messaggio =
Acquista insieme

€ 46,55 € 49,00

Risparmio € 2,45
  Aggiungi al carrello

Disponibilità: 2 giorni lavorativi

Autore

Claudia Rainville - Foto autore Claudia Rainville, fondatrice della Metamedicina, può essere considerata una delle principali esponenti della medicina psicosomatica. Tiene conferenze in tutto il mondo e scrive libri (soprattutto sulla metamedicina) che vengono tradotti in numerose lingue. Uno dei suoi bestseller è Il grande dizionario della metamedicina, scritto grazie ad uno studio approfondito che è durato circa 35 anni, nel quale l’autrice affronta la medicina da due punti di vista: metodi convenzionali di cura, ovvero la medicina che conosciamo noi oggi, e terapie olistiche, riguardanti tutte le discipline che... Continua a leggere la Biografia di Claudia Rainville
Recensioni Clienti

4,56 su 5,00 su un totale di 18 recensioni

  • 5 Stelle

    77.78%
    78%
  • 4 Stelle

    5.56%
    6%
  • 3 Stelle

    11.11%
    11%
  • 2 Stelle

    5.56%
    6%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Maria Grazia

  Acquisto verificato

Voto:

Incantevole la biografia di Claudia Rainville. Dopo eventi anche dolorosi e grandi difficoltà, fonda la Meta medicina e la comunica in tantissime parti del mondo. Libro pieno di energia e entusiasmo, letto in un fiato.

Maria

  Acquisto verificato

Voto:

È sempre bello e buono leggere le autobiografie hanno proprio la capacità di fare penetrare meglio il messaggio che vuole dire l autore

Silvia

  Acquisto verificato

Voto:

Diario tenuto da lei claudia Rainville. Molti spunti e riflessioni, ti fanno fermare a riflettere per poter essere ciò che sei veramente

Sara

  Acquisto verificato

Voto:

alcune espressioni scelte dall'autrice sono ottime e fanno riflettere ma nel complesso non l'ho percepita come un opera che possa essere utile per le persone che fanno un percorso di consapevolezza, come esempio per i loro passi.

Cristina

  Acquisto verificato

Voto:

La sua autobiografia e stata a completare il precedente testo ... la adoro aiuta piu di una seduta psicoterapeutica ... favolosa l autrice Claudia!!

Allaio

  Acquisto verificato

Voto:

E' sempre interessante conoscere le autobiografie degli scrittori dei libri acquistati perchè è più facile capire e avvicinarsi al loro pensiero.

Barbara

  Acquisto verificato

Voto:

Claudia Rainville, per me, è simbolo di saggezza e centratura. Ho letto altre sue opere. Questa, nello specifico, è la storia della vita. Ritengo sia istruttivo per ognuno di noi scoprire quali sono stati i passi che l'hanno resa la donna preziosa che è oggi. Consigliato!

Anna

  Acquisto verificato

Voto:

Ho conosciuto questa scrittrice leggendo "ogni sintomo è un messaggio" e non l'ho più abbandonata. Leggete i suoi libri e vi renderete conto di quanta verità ci può insegnare.

Laura

  Acquisto verificato

Voto:

La biografia di Claudia Rainville raccontata nelle sue emozioni più profonde. Spesso mi sono ritrovata nel suo vissuto, nei sentimenti provati, nelle situazioni difficili. Un libro che aiuta a fare introspezione perché l'autrice ha questo modo eccezionale di coinvolgere il lettore facendolo sentire il protagonista. Straordinario.

Tiziana

  Acquisto verificato

Voto:

Un percorso personale che accompagna il lettore ad una meravigliosa riflessione personale e ad un reale cambiamento spirituale. Grazie davvero

Emma

  Acquisto verificato

Voto:

Autobiografia di una grande Donna, che ha fatto della crescita spirituale la sua missione di vita. Missione che si esplica nell'aiuto al prossimo attraverso l'approccio della Metamedicina, da lei creato. L'autobiografia stessa conduce anche il lettore in questa crescita, offrendo lezioni di vita preziose, mostrando la via del risveglio attraverso la sua esperienza di una grande maestra.

Morena

  Acquisto verificato

Voto:

Ho parecchi libri di Claudia uno più bello dell'altro che dire anche su questo ho fatto un ottima scelta consiglio x chi vuole avere vedute diverse con la metamedicina

Flavia

  Acquisto verificato

Voto:

Ho letto vari libri della Rainville e devo dire che la Metamedicina mi affascina e mi entusiasma. Ero quindi molto incuriosita da questo libro autobiografico che tuttavia avevo immaginato di un diverso "spessore". D'altra parte ognuno di noi attrae le esperienze necessarie alla propria crescita spirituale e ogni percorso è sicuramente diverso da quello di ogni altro. La lettura è comunque scorrevole e permette di inquadrare meglio l'autrice nel suo contesto di vita, cosa in ogni caso interessante.

Lori

  Acquisto verificato

Voto:

Ho trovato questo libro meraviglioso. Penso il migliore scritto dall'autrice. Un viaggio iniziatico alla scoperta dei maestri. Dove l'autrice insegna a fidarsi ed affidarsi per andare incontro al proprio piano divino.

Elena Stobbia

  Acquisto verificato

Voto:

Come ogni bibliografia di persone che hanno fatto splendere la loro Luce nel mondo, ne vieni rapito quando ti immergi nella lettura.... E riemergi diverso... Migliore... Arricchito... Grazie!!!! 💗🌟

Caricamento in Corso...