La Piccola Mercante di Sogni

Maxence Fermine

-15%
La Piccola Mercante di Sogni

  Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 10,20 invece di 12,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 206
  • Formato: 13,5x19
  • Anno: 2013
  • Sconto

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando è disponibile
Salva nella lista dei preferiti
Altri Libri come La Piccola Mercante di Sogni

Descrizione

Maxence Fermine ha scritto questo racconto ispirandosi al sogno di una delle sue figlie. E' una storia piena di poesia, di emozioni e di sorporese che rapirà grandi e piccoli.

Il giorno del suo undicesimo compleanno Malo cade nella Senna. Aspirato in una conduttura, quando riapre gli occhi si trova in un mondo in bianco e nero, illuminato dalla luce di una luna di diamanti.

È entrato nel Regno delle Ombre, un luogo magico popolato di personaggi meravigliosi e fuori del comune: Arthur, un albero che non smette mai di starnutire; Mercator, un gatto di duecentotredici anni; Lili, la piccola mercante di sogni dagli occhi dorati che ruba le fantasie.

Senza contare poi gli spettri inquietanti e un pericoloso alchimista che gli getta contro un terribile incantesimo. Per rompere il maleficio, Malo dovrà affrontare una sfida davvero ardua. E una notte...

Età di lettura: da 10 anni.

Autore

Maxence Fermine - Foto autore

Maxence Fermine è nato ad Albertville, ha trascorso parte della sua infanzia a Grenoble e attualmente vive in Alta Savoia.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: Susanna - 23 marzo 2015

Un meraviglioso piccolo libro,che in una sola giornata si riesce a leggere. La storia non la racconto,perchè come tutte le fiabe devono esser lette in prima persona. Posso dire che ci sono molti dialoghi interessanti,in poche frasi sono racchiuse vere perle di saggezza E come non apprezzare le illustrazioni presenti nel libro dei vari disegnatori, bell'idea!

 Commenta questa recensione

Scritto da: Tiziana - 27 febbraio 2014

Senza capo né coda, miscellanea di stereotipi senza coesione tra loro (un po' di Alice, un po' di Bussola d'oro, Narnia, Septimus Heap....) E quindi? Tentativo di creare una favola educativa: fallito.

 Commenta questa recensione


Torna su
Caricamento in Corso...