La Psicologia dell'Amore Romantico

  Clicca per ingrandire

La Psicologia dell'Amore Romantico

L'amore romantico in un'epoca anti-romantica

Nathaniel Branden

( 1 Recensione Cliente )

  • Prezzo: € 15,60

  • Disponibile per la spedizione entro 5 giorni lavorativi

Questo libro è un viaggio nella natura dell'amore, da quando nasce a quando fiorisce, fino a quando, talora, muore. L'amore romantico viene analizzato dal punto di vista filosofico, storico,... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 16 punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Questo libro è un viaggio nella natura dell'amore, da quando nasce a quando fiorisce, fino a quando, talora, muore. L'amore romantico viene analizzato dal punto di vista filosofico, storico, sociologico e fisiologico, senza dimenticare, tuttavia, la sfera intima e privata delle emozioni, delle sfide, della sofferenza e della felicità che ciascuno di noi sperimenta con l'amore.

Nathaniel Branden spiega perché molti ritengono che l'amore romantico sia impossibile al giorno d'oggi e, raccontando la sua esperienza di terapeuta di coppia, arriva alla conclusione che c'è ancora una possibilità di vivere l'amore romantico, almeno per chi ne sappia comprendere la natura e ne sappia accogliere le sfide.

Si tratta di un legame fatto di passione, spiritualità, emozioni ed erotismo fra due persone che si rispettano e che costituiscono un valore l'una per l'altra. È un percorso che conduce non solo a una gioia straordinaria, ma anche a un'illuminante scoperta di se stessi. In un'epoca di disincanto e cinismo, questo libro mostra una straordinaria visione di «estasi» come prassi di vita. È un libro di amore per l'amore, amore per le esperienze e le avventure a cui l'amore ci conduce.

Dettagli Libro

Editore Corbaccio
Anno Pubblicazione 2010
Formato Libro - Pagine: 214 - 13,5x20,5cm
EAN13 9788863800241
Lo trovi in: Psiche e amore

Autore

Con un PhD in psicologia e studi di filosofia alle spalle, Nathaniel Brnden è uno psicoterapeuta e un’autorità in materia di autostima, concetto su cui ha svolto indagini pionieristiche e su cui tiene conferenze in aziende e società di tutto il mondo. È autore di venti libri tradotti in diciotto lingue, con più di tre milioni e mezzo di copie vendute.

Recensioni Clienti

4,00 su 5,00 su un totale di 1 recensione

  • 5 Stelle

    0%
    0%
  • 4 Stelle

    100%
    100%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Raffaele 19 novembre 2012

Voto:

Questo libro è formato da quattro capitoli che spiegano l'ABC del vero AMORE e come condividerlo in armonia ed equilibrio: può essere considerato un insieme di concentrato d'amore. Nathaniel Branden vede l'amore romantico come un legame fatto di passione, spiritualità, emozioni ed erotismo fra due persone che si rispettano e che costituiscono un valore l'una per l'altra. La prima storia d'Amore che dobbiamo far funzionare è quella con noi stessi. Solo dopo saremo pronti per altre relazioni amorose. "CHI NON AMA SE STESSO NON PUO' AMARE GLI ALTRI". L'autostima come fenomeno psicologico ha due aspetti correlati: il senso di efficacia personale e il senso del valore personale. E' la somma integrata di sicurezza di sé e di rispetto per se stessi. E' la convinzione, o meglio l'esperienza, di avere le capacità necessarie per vivere e di essere degni di vivere. Solo conoscendo profondamente e amando noi stessi saremo pronti per affrontare qualsiasi sfida della vita. "L’attrazione passionale tra uomo e donna conosciuta come amore romantico può generare una profondissima estasi. Quando viene frustrata, però, può generare anche una indicibile sofferenza. Eppure, nonostante la sua intensità, la natura di questo legame spesso non viene capita. Per chi associa "romantico" a "irrazionale", l’amore romantico è una nevrosi temporanea, una tempesta emotiva inevitabilmente di breve durata, che si lascia dietro disincanto e disillusione. Per gli altri l’amore romantico è un ideale che, se mai raggiunto, una volta finito lascia l’impressione di essersi lasciati sfuggire il segreto di una vita felice" Nathaniel Branden


Torna su
Caricamento in Corso...