-50%
La Rivoluzione della Forchetta Vegan

  Clicca per ingrandire

La Rivoluzione della Forchetta Vegan

Una dieta di cibi vegetali può salvarti la vita! - Con 125 gustose ricette

a cura di Gene Stone

( 26 Recensioni Clienti )

  • Prezzo: € 7,25 invece di € 14,50 sconto 50%

  • Disponibile entro 2 giorni lavorativi

  • Prefazione di Caldwell B. Esselstyn Jr. e T. Colin Campbell

Una rivoluzione sta iniziando sulle nostre tavole e sta coinvolgendo sempre più persone in italia e nel mondo. Ci sono milioni di uomini e donne che non hanno avuto paura di cambiare alimentazione... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni 8 Punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Spesso acquistati assieme...

La Rivoluzione della Forchetta Vegan + Eat To Live, Mangiare per Vivere

La Rivoluzione della Forchetta Vegan   Eat To Live - Mangiare per Vivere =
Acquista insieme

€ 21,28 € 31,00

Risparmio € 9,72
  Aggiungi al carrello

Disponibilità: 2 giorni lavorativi

  Vedi altre combinazioni...

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Una rivoluzione sta iniziando sulle nostre tavole e sta coinvolgendo sempre più persone in italia e nel mondo.

Ci sono milioni di uomini e donne che non hanno avuto paura di cambiare alimentazione per migliorare la qualità della loro vita. Hanno deciso di seguire una dieta a base di cibi vegetali naturali e integrali, per rispettare l'ambiente che li circonda, vivere in piena salute, e prevenire malattie quali cardiopatie, diabete, cancro, ecc.

La Rivoluzione della Forchetta Vegan è un prezioso manuale che propone tante utili informazioni per adottare e seguire un’alimentazione vegana:

  • i consigli pratici dei più autorevoli medici e studiosi;
  • le storie di successo di persone comuni, come San’Dera Prude, che, dopo aver seguito i consigli nutrizionali contenuti in queste pagine, non ha avuto più bisogno di assumere farmaci per il diabete, è dimagrita e si sente magnificamente;
  • gli innumerevoli benefici di una dieta a base di cibi vegetali e integrali per le persone, per gli animali, l’ambiente e anche per il nostro futuro;
  • un utile prontuario per praticare questa dieta con i suggerimenti per la fase di passaggio e gli utensili che non devono mancare in cucina.

Partecipa anche tu alla rivoluzione: una dieta di cibi vegetali può salvarti la vita! 

Con 125 gustose Ricette: Dai Muffin all’avena e ai mirtilli alle Lasagne vegetali, dalla Polenta all’aglio e rosmarino al Croccante di pere e lamponi. Tutti i piatti, realizzati da esponenti di spicco della cucina vegana, sono squisiti, sani e perfetti per i menù di tutti i giorni.

Come può un semplice cambiamento nel regime alimentare prevenire la comparsa di diverse patologie? Da decenni questa domanda appassiona i più importanti e autorevoli medici e ricercatori del mondo. Ora gli strabilianti risultati dei loro studi sono raccolti in questa straordinaria opera.

"Non sarà una pillola, una procedura medica o un intervento chirurgico a produrre una rivoluzione radicale nella salute: un tale cambiamento si verificherà solo quando la popolazione avrà appreso i rudimenti dell’alimentazione"
T. Colin Campbell (autore del bestseller The China Study)

"Le patologie cardiovascolari sono prodotte dall’alimentazione: cambiando dieta, cambierete la vostra vita"
Caldwell B. Esselstyn Jr. (autore del libro Come Prevenire e Guarire le Malattie cardiache con l’alimentazione)

"Gli americani vengono spinti a consumare una dieta piena di carne e latticini e, cosa poco sorprendente, si ammalano sempre di più"
Dottor John A. McDougall (autore del libro Guarisci il tuo Apparato Digerente)

"Una dieta a base vegetale è in grado di far regredire le cardiopatie e il diabete e di restituire la salute alla gente"
Dottor Neal Barnard (famoso medico e autore di libri di salute e alimentazione)

 

***********************

Prefazione di Caldwell B. Esselstyn Jr. e T. Colin Campbell autore di The China Study

[Prefazione di "La Rivoluzione della Forchetta Vegan"] Da più di 2800 anni l’idea di mangiare vegetali sotto forma di cibi naturali e integrali lotta per essere ascoltata e adottata come stile di vita. Malgrado di solito venga difesa sulla base di motivazioni ideologiche, esistono prove recenti che questa dieta procura anche notevoli benefici alla salute individuale. In realtà il passaggio a una dieta a base vegetale è diventato una questione urgente sotto svariati punti di vista: una simile scelta permette non solo di migliorare la salute personale, ma anche di ridurre sensibilmente i costi dell’assistenza sanitaria, nonché di limitare il più possibile le varie forme di violenza all’ambiente e alle altre creature senzienti... (continua)

Indice

Prima parte – Il mondo a base vegetale di La rivoluzione della forchetta vegan

  • Fa bene alla salute
  • I volti di La rivoluzione della forchetta vegan: Pam Popper, naturopata
  • I volti di La rivoluzione della forchetta vegan: Terry Mason, M.D.
  • Risultati sbalorditivi: Anthony ed Evelyn
  • I volti di La rivoluzione della forchetta vegan: Caldwell B. Esselstyn Jr, M.D.
  • I volti di La rivoluzione della forchetta vegan: T. Colin Campbell, Ph.D.
  • Risultati sbalorditivi: San’Dera
  • I volti di La rivoluzione della forchetta vegan: Alona Pulde, M.D. e Matthew Lederman, M.D...38
  • Fa bene agli animali
  • I volti di La rivoluzione della forchetta vegan: Gene Baur
  • Fa bene all’ambiente

Seconda parte – La dieta La rivoluzione della forchetta vegan

  • Come leggere le etichette nutrizionali
  • La guida agli alimenti a base vegetale
  • I volti di La rivoluzione della forchetta vegan: John A. McDougall, M.D.
  • I volti di La rivoluzione della forchetta vegan: Neal Barnard, M.D.
  • Consigli per la fase di passaggio

Terza parte – Le ricette di La rivoluzione della forchetta vegan

  • Colazione
  • Frullati e sostituti del latte a base vegetale
  • Stuzzichini
  • Risultati sbalorditivi: Joey
  • Minestre
  • I volti di La rivoluzione della forchetta vegan: Doug Lisle, Ph.D.
  • Insalate e condimenti
  • Salse e idee per uno spuntino veloce
  • Piatti principali
  • I volti di La rivoluzione della forchetta vegan: Rip Esselstyn
  • Contorni
  • Dessert

Appendice

  • Per saperne di più
  • I libri

Dettagli Libro

Editore Macro Edizioni
Anno Pubblicazione Giugno 2013
Formato Libro - Pagine: 240 - 19x19cm
EAN13 9788862295840
Lo trovi in: Dieta Vegan

Approfondimenti

Alcuni consigli per iniziare la rivoluzione della forchetta:

Mangiate vegetali e preferibilmente integri...
...frutti, ortaggi, cereali e legumi, integrali il meno raffinati possibile. Più la pianta viene consumata così come esiste in natura e meglio è. I cibi naturali a base vegetale forniscono tutte le sostanze nutritive essenziali per una dieta sana ed equilibrata, dato che gli alimenti a base animale non contengono principi nutritivi che non siano abbondantemente presenti anche nei vegetali (ad eccezione della vitamina B12).

Non abbiate paura di non assumere abbastanza proteine
Una delle leggende più comuni a proposito delle diete a base vegetale è che non si assumono proteine a sufficienza. È semplicemente falso: i cibi vegetali sono ricchi di proteine e una dieta a base di alimenti vegetali integrali fornisce una percentuale adeguata delle proteine alimentari complessive, circa il 10% delle calorie totali.

Scopri gli altri suggerimenti leggendo questo libro!

I nostri suggerimenti

La Rivoluzione della Forchetta Vegan + The China Study (Videocorso DVD)

La Rivoluzione della Forchetta Vegan   The China Study (Video Seminario in DVD) =
Acquista insieme

€ 19,00 € 38,00

Risparmio € 19,00
  Aggiungi al carrello

Disponibilità: 2 giorni lavorativi

La Rivoluzione della Forchetta Vegan + The China Study

La Rivoluzione della Forchetta Vegan   The China Study Edizione 2019 =
Acquista insieme

€ 30,20 € 41,50

Risparmio € 11,30
  Aggiungi al carrello

Disponibilità: 2 giorni lavorativi

Autore

Gene Stone - Foto autore

Gene Stone è giornalista e scrittore. Nel corso della sua carriera, occupandosi di salute, si è sottoposto a decine di trattamenti diversi, dall'ipnoterapia al biofeedback, dal Rolfing al ringiovanimento con le erbe secondo il metodo ayurvedico. I suoi articoli sono apparsi su numerose testate fra cui Esquire, Vogue, Elle, GQ e The Huffington Post. Vive a New York ed è vegano.

Recensioni Clienti

4,71 su 5,00 su un totale di 26 recensioni

  • 5 Stelle

    75%
    75%
  • 4 Stelle

    15%
    15%
  • 3 Stelle

    10%
    10%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Gennaro 9 novembre 2017

  Acquisto verificato

Voto:

Buon libro con ottime informazioni il contenuto e molto interessante pertanto vi invito a leggerlo soprattutto a quelle persone che rispettano la natura

Gaetano 31 dicembre 2015

Voto:

Non sono vegano per scelta, ma per consapevolezza. Dopo aver letto molti libri orientali e compreso a fondo il detto "tu sei quello che mangi!", piano piano mi sono oriento verso un alimentazione naturale. Questo libro mi ha aiutato parecchio, mi ha stimolato.. insomma era il libro che cercavo!! Le ricette sono veramente gustose!! Consigliato!

Laura 28 novembre 2015

  Acquisto verificato

Voto:

Premetto che non sono vegana ma diciamo simpatizzante. Inoltre sono intollerante al lattosio per cui queste ricette sono perfette anche per chi, come me, ha dovuto forzatamente rinunciare al latte. Libro davvero ben scritto, ricette gustose e facili. Consigliato !

Merj 4 gennaio 2015

  Acquisto verificato

Voto:

E' fenomenale perché nella prima parte si descrive i benefici di una dieta vegana e nella seconda ci sono ricette davvero originali. Consigliatissimo!

Francesco 22 agosto 2014

  Acquisto verificato

Voto:

Ancora una volta ho acquistato e ancora una volta, come mi aspettavo, tutto OK. Il libro è pervenuto in perfetto stato ed in tempi rapidi. suggerisco a tutti di acquistare in questo sito. BRAVI.

Alessandro 11 agosto 2014

Voto:

Moltissime ricette vegane e molto altro ancora,tutto racchiuso in questo fantastico libro. Questo tipo di alimentazione sta ormai rivoluzionando tutta la nostra tavola. E' importantissimo capire che questi cibi sono i più salutari e gli unici che dovrebbero essere mangiati. Questo manuale serve proprio a darti tutte le idee per preparare gustose pietanze. Io mi sono abituato e devo dire che ormai mi piacciono moltissimo tutte le ricette. Consigliato.

Erika 15 luglio 2014

  Acquisto verificato

Voto:

Senza infamia ne' lode. Buon libro forse per chi non ha ancora letto qualcosa di piu' completo e dettagliato. non e' stato significativo!

Mario 3 marzo 2014

  Acquisto verificato

Voto:

l'ho acquistato per regalarlo a mia nipote che è vegana ma non aveva un libro che le rendesse questo suo modo di essere più consapevole e mi ha detto che è un buon libro.

Leonardo 23 gennaio 2014

  Acquisto verificato

Voto:

Devo dire che inizialmente non ne ero entusiasta, poi mi sono ricreduto. Le ricette sono molte anche se non tute facili, però con il tempo si fa pratica. Inoltre ci sono consigli utilissimi per chi vuole cambiare alimentazione.

Giampaolo 3 dicembre 2013

Voto:

Bello fatto bene per noi vegani è un' aggiunta in più

Erica 5 novembre 2013

  Acquisto verificato

Voto:

Molto interessante, io avevo visto il DVD di The China Study e già mi era piaciuto e lo avevo trovato molto interessante...questo libro ci dà un idea chiara degli alimenti che dovremmo mangiare e le ricette sono davvero buone e anche abbastanza semplici da preparare...lo consiglio a chi vuole cambiare il proprio modo di mangiare per cominciare "finalmente" a stare bene!!!

Nadia 30 settembre 2013

  Acquisto verificato

Voto:

Libro ben fatto e ricco di spunti per le ricette Lo consiglio dopo aver letto (e riletto) The China Study. Io sto cercando di diventare vegetariana per poi diventare vegana e sto cerando di far svoltare su questa strada anche i miei bimbi.Sono assolutamente certa che farei un grosso regalo alla loro salute (cara Maria) se riuscissi nel mio intento.....Libro assolutamente consigliato.

Vito 24 settembre 2013

Voto:

L’alimentazione più sana sta coinvolgendo sempre più persone in italia e nel mondo. A tal proposito ci si avvicina sempre più all’alimentazione vegetariana e poi successivamente a quella vegana. Molti le confondono e per tale motivo cercherò di darvi dei chiarimenti in merito : I vegetariano non includono nella loro alimentazione carne e pesce. I vegani sono un gruppo un po’ diverso, infatti oltre a carne e pesce, non mangiano nemmeno i prodotti animali e derivati come latte e latticini, uova. L’obiettivo di una dieta sana ed equilibrata è avere nel un’ampia varietà di alimenti ad ogni pasto. La stessa cosa vale per l’alimentazione vegana, solo che in questo caso sarà principalmente composta da frutta e verdura, soprattutto a foglia verde, prodotti integrali, noci, semi e legumi. Ci sono milioni di uomini e donne che non hanno avuto paura di cambiare alimentazione per migliorare la qualità della loro vita. Hanno deciso di seguire una dieta a base di cibi vegetali naturali e integrali, per rispettare l’ambiente che li circonda, vivere in piena salute, e prevenire malattie quali cardiopatie, diabete, cancro, ecc. Partecipa anche tu alla rivoluzione: una dieta di cibi vegetali può salvarti la vita! Per avere delle ricette pratiche da inserire pian piano nel tuo regime alimentare è ora disponibile La Rivoluzione della Forchetta Vegan Con 125 gustose ricette

Alessio 23 settembre 2013

  Acquisto verificato

Voto:

Belo e completo.

Anna 17 settembre 2013

  Acquisto verificato

Voto:

ho preso questo libro per continuare,e per saperne di più,sul fatto che cambiando l'alimentazione(da carnivora a vegana)si possano evitare tutte quelle malattie che affliggono e fanno morire tante persone di questi tempi,cardiopatie,infarti,tumori,diabete...e quantaltro.(prima leggete THE CHINA STUDY è da non perdere,ti apre gli occhi!!) Sarà che ho molta paura di queste cose,ma da quando ho scelto di mangiare soltanto alimenti vegetali,mi sento decisamente meglio Da leggere per imparare qualche ricetta nuova per variare i menu,e per gustare sempre sapori nuovi

Erika 14 settembre 2013

  Acquisto verificato

Voto:

Bel libro, dice tante cose già dette in the china study, in più ci sono le ricette, alcune le trovo molto "americane", diciamo che è uno spunto in più! Consigliato a chi si sta avvicinando a una dieta vegetale!

Lina 12 settembre 2013

  Acquisto verificato

Voto:

Esser vegani, vegetariani o onnivori è una scelta personale. Ci sono vegani famosi, vegetariani che hanno lasciato segni nella storia (Gandhi, la Hack, ecc ecc, quindi non malati mentali). Non offendiamo nessuno per favore. Qui si chiede la recensione di un libro: fa aprire gli occhi sull'alimentazione odierna. Un tempo, l'uomo era cacciatore per necessità oggi per sport. Perché non mangiamo allora un nostro simile? Ne ricaveremmo ben poco, la nostra carne è alterata da pillole anticoncezionali, antistress, e soprattutto antidolorifici. Cerchiamo almeno noi di dare un senso etico, gustoso alla tavola. Questo. Chi vuole poi mangi pure carne. E' una scelta. Sono vegetariana dal 1986, non posso esser vegana, ho il cellulare che è fatto di plastica, con sottoprodotti animali. Sono contenta che oggi tanti hanno preso coscienza, conoscenza della scienza alimentare. Possiamo scegliere come vivere, con cibi sani. Buona vita!

Melina 19 luglio 2013

Voto:

Interessanti i commenti da professori tipo "vegan = malattia mentale" o "veganesimo non è una gran cosa"... :)) Non sono vegana al 100% (ci provo ma senza fissazioni) ma credo che bisogna avere rispetto per le scelte altrui. Se si mangia davvero equilibrato l'alimentazione vegan è sanissima. Chiaro se al posto della bistecchina mangiamo ogni giorno mezzo kg di pasta o patatine fritte perché vegan è controproducente...ovvio che dopo mancheranno le vitamine ;)

Lorenza 13 luglio 2013

Voto:

il veganesimo non è che sia una gran cosa, ma il libro è scritto parecchio bene. Consigliabile a tutte le persone che vogliono conoscere di più l'argomento.

Maria 27 giugno 2013

Voto:

Il libro è chiaro e scritto molto bene, personalmente io classifico il veganesimo come una nuova forma di malattia mentale. Ci sono bambini che per colpa dei genitori vegani nascono informi, ritardati o con gravi malattie. Come tutte le cose niente deve essere preso troppo alla lettera, ogni mamma sana e normale deve crescere il proprio figlio facendogli anche mangiare la carne, da grande poi sarà lui a decidere cosa fare o meno. Preferisco mille volte la dieta vegetariana sana e pulita più che il malato stile di vita vegano.

Lucia 3 aprile 2014

Sono d'accordo sul decidere o meno la strada da percorrere ma sulla frase " Preferisco mille volte la dieta vegetariana sana e pulita più che il malato stile di vita vegano" potevi risparmiartela visto che lascia trasparire quanto tu ignori riguardo allo stile di vita vegana che non si ciba di puro colesterolo condito con pus antibiotici e anti infiammatori in 2 parole: latte e latticini. I miei figli avevano rispettivamente l'otite cronica uno e la bronchite recidiva la seconda...da 4 anni non assumono latte sotto nessuna forma e neanche un giorno di malattia a scuola. Non ho più l'armadietto dei farmaci, prima in farmacia facevo la spesa oggi la faccio dal fruttivendolo e siamo felici. Niente paura per le vitamine integrando i succhi vivi della frutta e delle foglie verdi, comprare un estrattore con i soldi risparmiati in farmacia è una grande soddisfazione! Cara Maria sono diventata vegana tardi e consiglio a tutti di riflettere lasciamo stare gli estremismi e rimaniamo con i piedi per terra lo dobbiamo ai nostri figli e al Pianeta che lasceremo loro in eredità. Saluti. Lucia P.s. ops dimenticavo il libro!!!! E' splendido lo consiglio a chiunque.

Maria Grazia 6 settembre 2013

@ Maria > certo che ce ne vuole di coraggio (o ignoranza) a dire quello che hai detto tu... mah! Riguardo al libro del Dott. Campbell è davvero un utilissimo seguito per chi ha letto The China Study, con le ricette e i suggerimenti pratici per creare un menu vario, sano e soprattutto buonissimo. Quindi particolarmente consigliato a chi non ha anni di dieta vegetariana o vegana alle spalle. L'alimentazione ha un ruolo fondamentale nella nostra salute ed è tempo di diventare più consapevoli di quello che decidiamo di portare sulle nostre tavole.

Chiara 25 agosto 2013

Scusa una cosa....se trovi la dieta VEGETARIANA "sana e pulita" (???) allora quella VEGANA cos'è? Insana e sporca? Scusa ma che caspita hai scritto?! E poi chi sei tu per definire i vegani "malati di mente"? c'è modo e modo per esprimere le proprie opinioni, saresti felice se dessero a TE della malata di mente? Io ho letto il libro e sinceramente mi è piaciuto moltissimo, l'ho anche regalato a più di una persona, non vedo l'ora che mi arrivi anche "The China Study".

Paula 21 agosto 2013

Maria, evidentemente non hai letto il libro THE CHINA STUDY....Sarebbe bene che tu lo leggessi, così saresti meglio informata sulle malattie che la carne e tutti i derivati degli animali possono provocare al nostro organismo...Malati di testa e soprattutto chiusi nelle loro convinzioni, sono i carnivori che non vogliono sapere i benefici che l^alimentazione corretta fa sul corpo. E sono d^accordo con Lara sul suo commento...

Lara 3 luglio 2013

con tutto quello che si sa sull carne io credo ;aria che i malati mentali siano quelli come te. Sono vegana da tanto tempo, ho avuto due splendide gravidanze vegane senza problemi, senza assumere integratori, le mie bimbe non hanno mai mangiato carne e sono grandi, intelligenti e attive, anche più della media. Mi spiace per te, ma io trovo che dovresti informarti meglio su tutto. Per riprendere le tue parole, ci sono anche bambini obesi, figli di genitori che mangiano carne, che si ritrovano fin da piccoli con le arterie ostruite da placche, già saturi di colesterolo, che finiscono in ospedale fin da piccoli per le loro diete malsane. E se non ti ho convinto, vai a parlare con la American Dietetic Association, la quale dice che una dieta vegana si può avere, anzi è addirittura auspicale e raccomandabile a qualsiasi età, dai bambini agli anziani. Cara mia, informati che è meglio.

Roberta 28 giugno 2013

Dare la possibilità ai figli di decidere è condivisibile e a mio parere corretto. Ma dare dei "malati mentali" ai vegani, mi sembra esagerato. La scelta vegana non deve essere presa con leggerezza, proprio per non incorrere in carenze nutrizionali, soprattutto in particolari fasi dell'esistenza, come l'infanzia o la gravidanza, ad esempio. Che ogni mamma "sana e normale" debba far mangiare la carne al proprio figlio mi lascia molto perplessa. Cosa vuol dire "normale"? Personalmente io evito di far mangiare la carne ai miei figli quando siamo a casa, perchè so che a scuola o dai nonni hanno comunque la possibilità, se vogliono, di mangiarla. Pur condividendo pienamente la scelta vegana non impongo le mie opinioni, ma quando i miei bimbi saranno cresciuti spiegherò loro le mie ragioni. Concludendo: trovo che la dieta vegana sia la più sana e non solo non mi considero malata mentale, ma anzi penso di essere molto più informata e consapevole di tante altre mamme onnivore.

Caricamento in Corso...