Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 58 punti Gratitudine!


La Rivoluzione di Dio, della Natura e dell'Uomo

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Ultimo fondamentale libro postumo di Masanobu Fukuoka, già pubblicato in giapponese e in greco. In questo testo, Fukuoka spiega come è arrivato al cuore della natura e come i suoi scritti precedenti rappresentano la sua strada per arrivare all'agricoltura naturale. Anche se asserisce che una volta giunto al cuore non ha più nulla da insegnare, coglie l'occasione per fare un'analisi della situazione attuale della nostra società e ci invita caldamente a diventare seminatori nel deserto.

Il New York Review of Books, la rivista letteraria americana più importante, ha pubblicato fra i classici del ventesimo secolo, insieme a Tolstoj, Gandhi, Calvino e Einstein, anche "La Rivoluzione del Filo di Paglia" di Masanobu Fukuoka in quanto scrittore, filosofo, poeta e precursore. Si tratta del libro con cui questo contadino giapponese è apparso sulla scena internazionale ed è stato conosciuto dal mondo intero.

Dopo trent'anni di viaggi, alla fine della sua vita, ha lasciato il suo ultimo messaggio "La Rivoluzione di Dio, della natura e dell'uomo" per aiutarci a rinverdire la terra, a renderla un'immagine del cielo.

Se "La Rivoluzione del Filo di Paglia" è stato uno dei documenti fondanti indispensabili a chiunque voglia capire il futuro dell'alimentazione e dell'agricoltura, "La Rivoluzione di Dio, della natura e dell'uomo" è il testamento che, oltre a dimostrare quanto il primo abbia ispirato contadini in tutto il mondo, costituisce probabilmente una delle testimonianze di ecologia più alte e a tutto campo.

Questo libro, in cui Fukuoka ha distillato le scoperte di una vita, scuote dalle fondamenta la civiltà moderna. L'affermazione del testo che più desta scandalo per la mentalità industriale è che l'acqua, il fiume, gli alberi, il cielo, l'aria è Dio, la natura è Dio. Molti innalzeranno barriere filosofiche e ideologiche per non esserne colpiti perché queste affermazioni rompono un tabù sia per i cristiani che soprattutto per le masse laiciste dei paesi ricchi consumatori della terra.

Il volume comprende centinaia di illustrazioni a colori.  

AUTORE

Masanobu Fukuoka, nato nel 1914, è il padre della agricoltura naturale o del non fare, come lui stesso la definisce, poiché l'obiettivo della sua ricerca è sempre stato ridurre al minimo gli interventi dell'Uomo sui processi naturali. Ha studiato microbiologia in Giappone e ha iniziato la sua carriera come scienziato del suolo, specializzandosi nelle patologie delle piante. A 25 anni però ha cominciato a mettere in dubbio i preconcetti della scienza dell'agricoltura. Quindi ha deciso di lasciare il suo posto di ricercatore scientifico per tornare nella fattoria della sua famiglia sulla isola di Shikoku nel Giappone del Sud per coltivare mandarini. Ha così iniziato a dedicare la sua vita allo sviluppo di un sistema di agricoltura biologica ed ecocompatibile in concorrenza con l'agricoltura industriale.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 20 ottobre 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Per gli osservatori naturalistici, appassionati dell'ecologia, chi vuole aprirsi la mente e capire di come il mondo sta andando e come invece, dovrebbe andare.. questo libro è l'ideale. Tutti i libri di Masanobu Fukuoka a mio dire, dovrebbero essere valutati come vere e proprie Bibbie.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 23 luglio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Libro molto bello e profondo, fa una riflessione a 360 gradi sull'uomo e sulle sue interazioni con la natura, dando un senso al tutto. Il pensiero di Fukuoka può essere condivisibile o meno, ma leggendo questo libro viene da porsi tante domande su ciò che l'uomo sta facendo, su qual'è il suo ruolo e quale dovrebbe essere.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 20 agosto 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Per apprezzare il testo è fondamentale leggere prima "La rivoluzione del filo di paglia"; le idee di Fukuoka fanno parte del sentire di molti, leggerle è come resuscitarle. Ci sono aspetti di applicazione immediata ma, quello che conta è lo spirito che rimane.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 9 aprile 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Ho letto quasi tutti i libri di Fukuoka e non poteva mancare questo. Forse il meno ricco di spunti pratici, ma è il testamento di un grande uomo che alla fine del suo percorso di vita ne fa un'analisi integrando le sue scelte, anche scientifiche, con la sua spiritualità e con l'essenza di Dio. Mi viene in mente quando da piccoli andavamo a catechismo, un concetto che al di la di tutti i percorsi di vita non ho mai dimenticato e che Dio è in cielo, in terra, in ogni luogo. Il rapporto di Fukuoka col mondo è questa fusione, l'essere parte di un tutto che prevede anche errori dubbi e debolezze, ma con la consapevolezza di essere vissuto nella ricerca dell'armonia. Un grande uomo e un grande insegnamento.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 18 gennaio 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Anche questo libro è appassionante, prezioso e curato, ricco anche di documenti fotografici splendidi, palline o dischi d'argilla per reinverdire i deserti? E il Dio di Fukuoka che illuminò la sua vita come le sue intuizioni. Se non potessi acquistarlo da solo colletterei con qualche amico felice della condivisione.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su