Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Questo LIBRO è disponibile anche in versione ebook

Versione EBOOK

La versione digitale è subito disponibile per il download

La Rivoluzione Prossima Ventura

Come le tecniche di meditazione possono cambiare la nostra vita

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Qual è l'esperienza soggettiva vissuta durante il rilassamento e la meditazione? Come funzionano esattamente queste tecniche? Quali effetti hanno sulla nostra fisiologia? In che cosa differiscono le une dalle altre e quali sono le più adatte ai singoli disturbi?

Con un linguaggio semplice ma rigoroso, Fabrizio Coppola risponde ai tanti interrogativi che circondano queste pratiche e spiega che i loro benefici non toccano solo i singoli individui, ma si possono estendere a tutta la società, dando inizio a una vera e propria «rivoluzione» della meditazione, una rivoluzione mai vista fino a ora, perché pacifica e silenziosa.

Negli ultimi anni abbiamo assistito a una diffusione sempre maggiore delle tecniche di rilassamento e meditazione, in particolare di quelle derivate dalla tradizione orientale, dallo yoga e dallo zen. La loro efficacia nel migliorare il nostro stato psicofisico è oggi documentata anche dalla medicina e sembrano lontani i tempi - non molti anni fa - in cui prevaleva lo scetticismo e l'opinione pubblica si rivolgeva con più fiducia a pratiche di origine occidentale quali il training autogeno di Schultz e il rilassamento progressivo di Jacobson.

Il crescente interesse per questi approcci è legato alla consapevolezza del fatto che uno dei grandi mali delle società moderne è senza dubbio lo stress, in tutte le sue manifestazioni, psicologiche (ansia, nevrosi, fobie, depressione) e fisiche (asma, ipertensione, ulcera), e che di fronte a molte di queste patologie la medicina tradizionale e la psicologia sono spesso impotenti.

AUTORE

Fabrizio Coppola (1963) si è laureato in fisica all’Università di Pisa nel 1987 e in psicologia all’Università La Sapienza di Roma nel 2009. Dopo aver collaborato per anni con l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, attualmente opera nel campo delle scienze sociali.

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su