Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 24 punti Gratitudine!


Questo LIBRO è disponibile anche in versione ebook

Versione EBOOK

La versione digitale è subito disponibile per il download

La Strada Verso Casa

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Marco non ha mai scelto, perché ha paura che una scelta escluda tutte le altre. Non ha mai dato retta a nessuno, solo a se stesso. Sembra dire a tutti: amatemi pure, ma tenetevi lontani. Andrea, suo fratello maggiore, ha deciso da subito come doveva essere la sua vita, ha sempre fatto le cose come andavano fatte. È sposato con Daniela, una donna sobria ed elegante. Insieme avrebbero potuto essere perfetti.

Marco invece ha molte donne, e Isabella. Lei è stata la sua prima fidanzata. Con lei ha passato quelle notti di magia in cui la bellezza dilata il tempo e la felicità strappa le promesse. Ma neanche con lei è mai riuscito a decidersi, a capire che la libertà non è per forza mancanza di responsabilità. E così continua a vivere in folle, senza mai mettere una marcia, fare una scelta.

Se non che a volte la vita che hai sempre tenuto sotto controllo inizia a cadere a pezzi.

Il nuovo romanzo di Fabio Volo racconta la storia di due fratelli che gli eventi costringono ad avvicinarsi, a capirsi di nuovo. E di un inconfessabile segreto di famiglia che li segue come un fantasma.

Racconta una grande e tormentata storia d'amore che attraversa gli anni, e come tutte le grandi storie d'amore ha a che fare con le cose splendide e con quelle terribili della vita.

Racconta il dolore che piega in due e la felicità che fa cantare inventandosi le parole.

Ci fa ridere, commuovere, emozionare.

INDICE

  • Anni Ottanta
  • Londra
  • Di nuovo insieme
  • Fratelli
  • Lucia la madre
  • I pomeriggi dopo la scuola
  • Tre uomini non è semplice
  • Diagnosi
  • Isabella è tornata
  • Illetto
  • Voglia di leggerezza
  • Girando per casa
  • Una mano di bianco
  • Andrea & Irene
  • Tradimento
  • Spaghetti con le vongole
  • Tour virtuale nella vita dei sogni
  • Passo a prenderti per cena
  • Forse è questa la felicità
  • La cantina
  • Marco e il padre
  • La collina
  • "Tu sei di quelli laureati col massimo dei voti"
  • JohnWayne
  • Si tolga i pantaloni, si abbassi le mutande
  • L'errore più grande
  • La stessa stanza
  • Mathilde
  • Di notte in cucina
  • Darsi una seconda possibilità
  • La nostra famiglia
  • È un nuovo giorno
  • Marco torna a casa
  • Mi manca il papà
  • Un giorno insieme a Londra
  • Le parole di Isabella
  • L'acqua
  • Sono leggero

AUTORE

Fabio Volo è scrittore, attore, conduttore televisivo e radiofonico. Ha pubblicato con Mondadori Esco a fare due passi (2001), È una vita che ti aspetto (2003), Un posto nel mondo (2006), Il giorno in più (2007), Il tempo che vorrei (2009) e Le prime luci del mattino (2011). I suoi libri sono tradotti in molti paesi del mondo.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 8 giugno 2016

"Una persona è come cammina, come si muove, come salta le pozzanghere. E' come parla, è quello che dice e non dice. E' come ascolta, è quello che pensa. Una persona è il suo sorriso, è come ride, come si arrabbia. Come ama, come bacia, come abbraccia, come suda. Una persona è il suo odore, il suo profumo, è come guida la macchina, come va in bicicletta, è la faccia che fa quando passeggia con un mazzo di fiori. Come si guarda allo specchio quando è sola in ascensore. Una persona è il suo modo di buttarsi indietro quando scoppia in una risata, è il suo modo di piegarsi in avanti quando piange, quando quel dolore fa male alla pancia. Una persona è quello che è, quello che resta e quello che se ne va. E tante altre cose che popolano il mondo per un po', lo tengono in piedi e un giorno in un click non ci sono più. E se è stato bravo ha infilato un pezzettino di sé, una piccola scheggia, in quelli che restano." questo piccolo pezzo mi ha fatto innamorare dell'intero libro.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 4 luglio 2014

Bellissimo! L'ho consigliato ad un sacco di amiche. Bella la storia, il rapporto tra i fratelli e il messaggio di speranza che emerge dalle pagine di questo libro che, come gli altri di Volo, ha anche il pregio di essere scritto in un italiano corretto! Consigliato!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 17 marzo 2014

Comico e commuovente, questo libro è un trionfo d'amore! Amore tra due fratelli così diversi tra loro, amore verso un padre malato, verso una madre che non c'è più, verso una ragazza...e bravo Fabio!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 9 febbraio 2014

Il nuovo romanzo dello scrittore Fabio Volo,emozionante e pizzicante come sempre, racconta la storia di due fratelli apparentemente diversi che sono costretti ad avvicinarsi e a ricreare quell'unione familiare ormai persa. Ideale per chi ama il romanzo sentimentale italiano

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su