-5%
La Strega

  Clicca per ingrandire

La Strega

Jules Michelet

( 3 Recensioni Clienti )

  • Prezzo: € 20,90 invece di € 22,00 sconto 5%

    o 3 rate da € 6,97 senza interessi. Scalapay

  • Disponibilità Immediata (consegna in 24/48 ore)

Viene qui presentata la ristampa anastatica della prima edizione italiana del 1863 del famoso lavoro dello storico francese Michelet sulla figura della Strega, e sul suo evolversi attraverso il... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Potrebbero interessarti anche:

-5%
L'Arte della Magia

€ 10,35 € 10,90

-5%
Il Libro delle Ombre

€ 20,90 € 22,00

-5%
I Giardini Incantati

€ 18,05 € 19,00

-5%
Wicca

€ 14,25 € 15,00

-5%
Il Libro delle Ombre

€ 13,30 € 14,00

-5%
Il Libro delle Streghe

€ 18,05 € 19,00

-5%
Il Passaggio degli Stregoni

€ 13,30 € 14,00

-5%
Essere nel Sogno

€ 14,15 € 14,90

-5%
La Vecchia Religione

€ 15,20 € 16,00

-5%
I Canti di Aradia

€ 16,05 € 16,90

-60%
Cuore di Strega

€ 6,60 € 16,50

-5%
Il Manuale della Strega

€ 13,30 € 14,00

-5%
I Sogni Magici

€ 20,90 € 22,00

-5%
Il Sogno della Strega

€ 14,15 € 14,90

-5%
La Stregoneria Oggi

€ 15,67 € 16,50

-5%
Ho Incontrato una Strega

€ 15,20 € 16,00

-5%
L'Antica Stregoneria Italiana

€ 16,05 € 16,90

-5%
Le Tredici Lune

€ 20,90 € 22,00

Descrizione

Viene qui presentata la ristampa anastatica della prima edizione italiana del 1863 del famoso lavoro dello storico francese Michelet sulla figura della Strega, e sul suo evolversi attraverso il dipanarsi dei secoli bui del medioevo fino quasi all'età moderna.

"Notate che sotto questo titolo terribile di Stregheria si abbracciano a poco a poco tutte le minute superstizioni, vecchia poesia del focolare e dei campi, il folletto, lo spiritello, la fata. Ma qual donna sarà innocente? La più devota vi prestava fede. Nel coricarsi prima di far la sua preghiera alla Vergine, ella lasciava del latte pel suo folletto. La ragazzina, la donna dabbene, faceva la sera alla fata un piccolo falò, il giorno dava alla santa un mazzo di fiori."

"In questa lunga analisi storica e morale della creazione della Strega fino al 1300, anziché strascicarmi in prolisse spiegazioni, ho spesso preso un tenue fio biografico e drammatico, la vita di una stessa donna pel corso di 300 anni."

"Io mi sono ingegnato di riassumere la sua biografia di mille anni, le sue età successive, la sua cronologia."

Dicendo come nasca questa figura, come persista e prenda corpo, e come infine si dissolva in altre figure e sfumature.

Un testo famosissimo, reso ancora più importante e prezioso nella sua primissima edizione italiana, qui fedelmente riproposta.

Dettagli Libro

Editore Anguana Edizioni
Anno Pubblicazione 2024
Formato Libro - Pagine: 390 - 15x21cm
EAN13 9791280896445
Lo trovi in: Wicca, Streghe moderne e Maghi
Posizione in classifica: 3.791° nella classifica Libri ( Visualizza la Top 100 libri )
Recensioni Clienti

5,00 su 5,00 su un totale di 3 recensioni

  • 5 Stelle

    100%
    100%
  • 4 Stelle

    0%
    0%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Miriam

  Acquisto verificato

Voto:

Cercavo un libro "serio" che parlasse dell'inquisizione. Purtroppo il Malleus non si riesce proprio a trovare e questo mi era sembrato un buon sostituto ... invece si è rivelato tutt'altro! In questo libro non vengono descritti gli abomini della chiesa fatti sulle streghe, ma bensì come la chiesa abbia "creato" i presupposti per cacciare le streghe! Non è un libro facile subito, ma procedendo nella lettura viene svelato tutto il "marchingegno macchiavellico" che la chiesa ha costruito per poter esercitare il suo potere, nascondere i suoi malefatti e soprusi, ed infine incriminare le vittime!! Da leggere per chi vuole davvero capire come andarono le cose!

Grazia

Voto:

Eccezionale! Lo adoro! La storia vera e propria delle cosiddette streghe e l inquisizione più terribile per donne senza colpe. L unica colpa era l essere giovani belle o capaci di curare con erbe ! La chiesa era tutti altro.

Antonella

  Acquisto verificato

Voto:

ECCEZIONALE. Curatissimo nella presentazione di un testo nato nel 1862 e attualizzato ad oggi. Certo, l'argomento è tosto, ma l'Autore è fantastico nell'ironia dell'esposizione e nella mente aperta. Non so nulla di Michelet e colmerò questa lacuna immediatamente. E' stata una fortuna incontrarlo.

Caricamento in Corso...