-15%
La Teoria del Tutto

  Clicca per ingrandire

La Teoria del Tutto

Origine e Destino dell'Universo

Stephen Hawking

  • Prezzo € 10,20 invece di 12,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 138
  • Formato: 15x23
  • Anno: 2015
  • Sconto

Un viaggio fino alle ultime frontiere della fisica, alla ricerca di una "teoria del tutto" capace di illuminare le leggi che governano l'universo in cui viviamo. Come ha avuto origine il cosmo?... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 11 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Un viaggio fino alle ultime frontiere della fisica, alla ricerca di una "teoria del tutto" capace di illuminare le leggi che governano l'universo in cui viviamo.

Come ha avuto origine il cosmo? Qual è il destino che ci attende? Fino agli anni Venti del secolo scorso queste domande erano competenza della religione o della filosofia, mentre oggi è possibile affrontarle da un punto di vista scientifico.

Hawking ci guida in un viaggio che – a partire dalla cosmologia di Aristotele attraverso le teorie di Copernico, di Newton e di Einstein – giunge fino alle ultime frontiere della fisica contemporanea per spiegarci i grandi misteri dell’universo: dal big bang alla formazione delle galassie, dalla morte delle stelle ai buchi neri, dai limiti della teoria della relatività generale alla proposta della condizione di assenza di confini.

Coniugando come sempre profondità e chiarezza, Hawking prefigura in queste pagine l’affascinante compito che attende la scienza nei prossimi anni: elaborare una teoria definitiva sulla natura dell’universo, una teoria del tutto che ci permetta di indagare sul fine ultimo della creazione.

Autore

Stephen Hawking - Foto autore

Stephen Hawking è nato esattamente 300 anni dopo la morte di Galileo ed è morto, per uno strano scherzo del destino, nel giorno del compleanno di Albert Einstein (14 marzo).
Ha occupato per circa 30 anni la cattedra lucasiana di Cambridge che fu di Isaac Newton ed è stato uno tra i cosmologi più autorevoli e conosciuti del mondo, alla stregua di Einstein. Era così, infatti, che i suoi compagni di classe lo soprannominarono alle superiori.
Celebre per la sua teoria sull'origine dei buchi neri, non ha mai smesso di fare ricerca ad alto livello, nonostante la grave forma di sclerosi che gli ha impedito progressivamente l'uso degli arti.
In realtà, anche se la diagnosi iniziale fu nefasta e molto più grave di quanto poi si è verificato in seguito, la sua malattia non è mai stata un ostacolo per lui, sia nelle vita privata che in quella professionale.
Ha sposato, infatti, prima la scrittrice britannica Jane Wilde e poi l’infermiera Elaine Mason. Ha divorziato con entrambe, ma Hawking ha continuato ad avere rapporti con la sua prima moglie Jane Wilde e con i loro 3 figli.
Il Professor Hawking, durante la sua carriera di ricercatore, ha ricevuto più di una dozzina di lauree ad honorem ed è stato insignito del CBE nel 1982.
Era socio della Royal Society e membro dell'Accademia nazionale delle scienze degli Stati Uniti.

Autore di libri che narrano della sua personale storia di vita e di best seller sulle teorie quantistiche, sui buchi neri, sul big bang e su tutte le altre scoperte scientifiche fatte. Tra essi ricordiamo: “Dal Big Bang ai buchi neri”, un longseller di divulgazione scientifica; molti romanzi per ragazzi, scritti in collaborazione con sua figlia Lucy, quasi tutti ambientati nello spazio, come “Il codice dell’universo”; alcuni racconti autobiografici, come la “Breve storia della mia vita”, nella quale l’autore si racconta con molta umiltà ed ironia, sottolineando la forza che è riuscito a trovare nel dramma della sua malattia.
Il solo pensiero che la morte potesse arrivare improvvisamente e che, a causa di essa, egli non avesse potuto compiere tutte le sue ricerche, spronava Hawking ad andare sempre avanti nei suoi progetti, sempre col massimo impegno.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: Giovanni - 15 aprile 2018 Acquistato sul Giardino dei Libri

Vale assolutamente quanto ho commentato per "Dal big bang ai buchi neri". Concetti altissimi spiegati con la semplicità che solo il Genio può avere

 Commenta questa recensione


Torna su
Caricamento in Corso...