Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 28 punti Gratitudine!


La Terapia del Respiro

Dall'esperienza sensoriale all'espressione musicale

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Impalpabile e allo stesso tempo estremamente materico, il respiro si fa strumento di precisione per la cura del corpo, del suono e della musica. Un percorso tecnico e insieme evocativo che va dalla percezione del suono nella mente dell’esecutore alla sua espressione artistica, senza mai allontanarsi dall’ascolto.

Parlare di respiro significa parlare di corpo nella sua espressione più impalpabile e allo stesso tempo più concreta. Attraversando un territorio ad alto rischio di astrazione e imprecisione, da una parte, e di eccessivo tecnicismo, dall’altra, questo testo riesce a collegare saldamente l’ambito terapeutico e quello dell’espressione musicale seguendo il movimento del respiro.

Rivolto a terapeuti, cantanti, musicisti, docenti e professionisti della voce, ma anche a chiunque sia interessato alla valenza profondamente conoscitiva che il respiro può dischiudere, se pure slegato dagli approcci più specificamente spirituali, il percorso qui proposto si basa principalmente sul lavoro di terapeuta e pedagoga del respiro svolto dall’autrice con la ricerca di lise Middendorff e con YAtem-Tonus-Ton di Maria Hòller Zangenfeind.

Partendo dunque da un approccio fisiologico al movimento del respiro e alla sua funzione di modellamento dello schema corporeo, l’autrice approda all’ambito espressivo e creativo e al ruolo fondamentale che il respiro assume in relazione al suono e alla voce, presentando vari casi esemplificativi del lavoro da lei condotto sul corpo, sul respiro e sull’ascolto con cantanti, musicisti e in generale con persone che lavorano con la voce

Particolare attenzione viene riservata al concetto di ascolto e a quello di silenzio e al loro ruolo creativo in ogni processo di espressione artistica, oltre che in ogni processo terapeutico.

AUTORE

Silvia Biferale, terapista della riabilitazione, si è specializzata come terapeuta e pedagoga del respiro secondo la teoria di lise Middendorf e come terapeuta della voce (Atem-Tonus-Ton) in Germania; è responsabile per l’Italia della formazione europea Atem-Tonus-Ton. E' didatta dell’Audiation Institute per la Ricerca e la Formazione sull’Apprendimento Musicale secondo la Music Learning Theory di Edwin E. Gordon.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su