Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

La Vita e le Sue Magie

Viaggio di un'anima

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Alla soglia dei 50, invece delle nebbie autunnali, per l’autrice sono arrivati anni intensi, quanto inaspettati.

Con questo diario di viaggio, Germana Accorsi Verdi condivide le avventure umane, culturali e spirituali di quegli anni, con la speranza di fornire risposte su due importanti quesiti:

Il nostro viaggio sulla Terra è un unicum, o siamo viaggiatori seriali?

Viaggiamo sostanzialmente soli, o accompagnati da invisibili Presenze amiche?

AUTORE

Germana Accorsi Verdi nasce a Roncole Verdi (Pr) 75 anni fa. Ricercatrice spirituale, studiosa di Astrologia e di antiche lingue e culture presso Il Centro Studi del Vicino Oriente a Milano, vive da anni a Rapallo dove ha aperto l’Associazione Culturale La Nuova Accademia.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 23 giugno 2016

Ogni vita è un filo intrecciato con altre mille, fin dall’inizio dei tempi. La vita e le sue Magie è il racconto di una storia sorprendente e inaspettata che travolge l’autrice in un percorso fatto di viaggi, indizi, scoperte e studi approfonditi. Immergersi in civiltà ormai lontane, ma in realtà molto più vicine di quanto ci si possa aspettare. Tutto ciò che sembra coincidenza si rivela una catena di eventi in stretta connessione, un filo d’argento che la guiderà, nel corso degli anni, attraverso un viaggio interiore e fino all’esatta conoscenza del proprio percorso di vita, unico e irripetibile. Questo libro insegna a lasciarsi travolgere dall’istinto e dalle passioni, ad aprire gli occhi all’invisibile e il cuore a magie e ad amori che abbiamo sempre ignorato, ma che improvvisamente sappiamo di aver custodito dentro di noi fin dall’inizio

Commenta questa recensione

Scritto da: - 7 maggio 2016

“La vita e le sue magie”, un libro che è un’ esperienza e un viaggio, un viaggio oltre il tempo, oltre le dimensioni del conosciuto, nel passato, non della nostra attuale esistenza, ma in un intervallo che può comprendere altre vite, esistenze, esperienze. Chi siamo veramente ? Questa nostra vita è interamente nostra, ora, o si compone e forgia di altri frammenti, ricordi, impronte, che vengono a noi, alla nostra essenza più intima, all’anima, da lontano ? Chi ci accompagna nel percorso quotidiano di oggi, chi ispira le nostre scelte, chi indirizza i nostri passi e ci spinge, “per caso”, là dove siamo, ad incontrare persone, luoghi, eventi ? La dimensione che questo libro rivela è da vertigine, gli orizzonti spalancati sono senza limite, senza tempo, anzi, infrangendo i confini e gli schemi di spazio e di tempo, siamo accompagnati su un percorso e in una direzione che, necessariamente, proiettano un significato ed un senso sublime sulla nostra “semplice” vita, rendendola “magica”. Buon viaggio . . .

Commenta questa recensione

Scritto da: - 4 aprile 2016

Si può credere o non credere nella metempsicosi, si può pensare che ogni cosa sia confinata ad un’esperienza particolare, che ogni singola vita sia solo un episodio in sé concluso. Eppure, talvolta si avverte un afflato più alto, un respiro più profondo: qualcosa ci lega ad una parte di noi che sembra non esistere e che pure ci chiama. Ecco che l’imprevisto ci conduce su un cammino di riscoperta e di sincronicità, epifanie di un tempo senza storia dove gli incontri, le gioie, i dolori ci riportano ad un tutto che ci è appartenuto e che inconsapevoli custodiano dentro di noi. Il libro autobiografico di Germana racconta questa scoperta: viaggio a ritroso alla ricerca delle sue vite passate, perdute, disperse nelle varie dimensioni che chiamiamo Storia, le quali pian piano disvelano un senso universale e il fascino di un’avventura: quella dell’Anima cosmica attraverso la materia: in una parola l’avventura della Vita.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 18 gennaio 2016

Credo che il dono che lascia la lettura del libro "La vita e le sue magie" sia un senso di appartenenza tra il nostro presente e culture antiche come quelle dei Maya. La presenza della natura e della sua connessione con la vita umana emerge dal racconto dell'autrice la quale sembra compiere oltre che un viaggio attraverso il Brasile, l'India e il Messico, uno più importante e non meno reale: quello psichico. Da pscicoterapeuta mi sento di poter dire che si tratta prevalentemente di un viaggio intrapsichico in cui, come riferisce l'autrice di fare nella sua stessa esistenza, bisogna sapersi lasciare andare alla fiducia e aprirsi con curiosità e assenza di giudizio a ciò che non conosciamo di noi stessi e dei grandi dilemmi della vita. La passione e la purezza d'intento dell'autrice sembrano invitarci delicatamente ad abbandonare i nostri schemi precostituiti e aprirci alla "magia" della vita.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su