Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00
-15%
La Differenza non è una Sottrazione

  Clicca per ingrandire

La Differenza non è una Sottrazione

Libri per ragazzi e disabilità

a cura di Silvana Sola, Marcella Terrusi

  • Prezzo € 11,90 invece di € 14,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 80
  • Formato: 21x21
  • Anno: 2009

Un'importante raccolta di interventi, testimonianze e punti di vista di addetti ai lavori sul concetto di diversabilità applicato ai libri per bambini per conoscere gli studi, le attività di... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Disponibile per la spedizione entro 5 giorni lavorativi

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 12 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Un'importante raccolta di interventi, testimonianze e punti di vista di addetti ai lavori sul concetto di diversabilità applicato ai libri per bambini per conoscere gli studi, le attività di ricerca, i progetti volti a promuovere e valorizzare l'accesso alla lettura per tutti i bambini e ragazzi.

Uno strumento nato per iniziativa dell'IBBY (International Board on Books for Young People) dall'impegno congiunto di docenti, ricercatori, scrittori, illustratori, bibliotecari e librai.
Ibby Italia ha sollecitato docenti universitari, ricercatori, studiosi, scrittori, illustratori, editori, librai, bibliotecari e li ha invitati a una riflessione collettiva sul tema del libro per ragazzi in relazione alla disabilità. Sindrome di down, dislessia, sindrome di Asperger, cecità, sordità, difficoltà di deambulazione entrano nei libri per ragazzi, nei racconti, nei saggi, nelle interviste.

Il volume non offre risposte certe, ma suggerisce percorsi di conoscenza e di senso, occasioni e esperienze incentrate sul riconoscimento del ruolo insostituibile del libro come strumento privilegiato di relazione tra adulti e bambini.

Un punto di convergenza di sguardi diversi sulla disabilità in nome di una prospettiva comune: la vicinanza e la condivisione delle responsabilità. Un'occasione per riflettere sul valore del libro come mediatore di conoscenza e di esperienza, come ponte verso nuovi mondi.

In appendice, un ragionato percorso bibliografico che suggerisce libri per ragazzi che affrontano il tema della disabilità. Libri dove i racconti possono essere letti, le figure guardate e le forme toccate. Non libri per bambini speciali, ma libri speciali per bambini.

Con i contributi di:
Emy Beseghi, Andrea Canevaro, Roberta Caldin,Enrica Polato, Philippe Claudet, Paolo Cornaglia Ferraris, Guido Quarzo, Grazia Gotti, Marie-Aude Murail, Arianna Papini, Beatrice Vitale, Michele Ferri, Daniele Brolli, Marcella Terrusi, Silvana Sola.

Autori

Silvana Sola, pedagogista-libraia, è co-fondatrice della storica libreria per ragazzi Giannino Stoppani di Bologna, una delle più note in Italia, e della Cooperativa Culturale Giannino Stoppani. Si occupa da oltre vent'anni di letteratura per l'infanzia dividendosi tra la libreria, l'organizzazione di eventi sui temi dell'illustrazione, dell'arte, del libro e della lettura, e la formazione degli adulti. È docente al Centro Studi “Accademia Drosselmeier” di Bologna. Insegna Storia dell’Illustrazione all’ISIA di Urbino.

Marcella Terrusi, dottoranda in Pedagogia all'Università di Bologna, dice di sé: studio il libro per l'infanzia, il libro nell'infanzia, la crescita e le storie, la trama della vita, ma sono sottosopra.


Torna su
Caricamento in Corso...