Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 20 punti Gratitudine!


La Filosofia dell'Universalità

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 10,00
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 171
  • Formato: 11x18
  • Anno: 1996

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

I vantaggi della vita collettiva sono stati compresi da tempo dal singolo individuo. L'importanza però di sviluppare nel suo ambito la coscienza dell'universalità e della fraternità non è stata ancora ben compresa, e infatti le guerre, la miseria, le rivalità etniche e religiose restano problemi irrisolti. La coscienza dell'universalità e della fraternità può progressivamente manifestarsi nella società nella misura in cui si ha la consapevolezza che non è un'utopia ma il frutto di una paziente educazione di cui l'autore traccia, nel presente volume, le basi fondamentali.

1. Qualche precisazione sul termine "setta" 2. Nessuna Chiesa è eterna 3. Cercate lo spirito dietro la forma 4. L'avvento della Chiesa di San Giovanni 5. Le basi di una religione universale 6. La Grande Fratellanza Bianca Universale 7. Come ampliare il concetto di famiglia 8. La fratellanza, uno stato di coscienza superiore 9. I congressi fraterni al Bonfin 10. Dare ad ogni attività una dimensione universale.

AUTORE

Omraam Mikhaël Aïvanhov (Serbzi, 31 gennaio 1900 – Fréjus, 25 dicembre 1986) è stato un filosofo e pedagogo bulgaro. Nel 1937 si recò in Francia dove nel corso degli anni trasmise l'essenza del suo insegnamento filosofico e pedagogico. Il tema dominante delle sue opere è l'uomo e il suo perfezionamento. Nel solco della tradizione, l'autore ha proposto nuovi metodi per affrontare i problemi dell'esistenza, per una migliore comprensione della vita interiore e una migliore condotta nella vita quotidiana. Anche i riferimenti alla scienza dei simboli, all'astrologia, alla cabala, all'alchimia, non sono l'oggetto di speculazioni astratte ma servono, secondo i propositi dell'autore, ad illuminare i fenomeni della vita interiore. Aïvanhov ha tenuto 5000 conferenze dal 1937 al 1985 stenografate o registrate su audio o video cassette. In Francia sono stati pubblicati più di 77 volumi, in parte tradotti in 32 lingue.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA