Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 30 punti Gratitudine!


La Moneta Copernicana

I falsi limiti dello sviluppo, i veri fondamenti della sovranità

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 15,00
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 236
  • Formato: 15x20,5
  • Anno: 2008

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Questo libro strappa la maschera alle istituzioni finanziarie, ai banchieri centrali, ai cosiddetti poteri forti, e va alla ricerca dell'inganno più profondo, strutturale, anti-scientifico sul quale si basa il sistema bancario mondiale, e che produce i ricorrenti crolli pilotati delle economie: la falsa concezione (adottata dai governi e insegnata nelle università) della moneta come risorsa limitata da fattori esterni all'economia stessa e generabile solo attraverso un processo dì indebitamento della società verso il sistema bancario quale monopolista della creazione dei mezzi monetari.

Nell'attuale scenario dì recessione, inflazione e dissesti bancari, urge capire la natura delle banche stesse, prima che sia troppo tardi.

Fino a prima di fallire, la banca Lehman Brothers, socìa delia FED, era quotata con tripla A dalle agenzìe dì rating, peraltro controllate dallo stesso sistema bancario - come buona parte dell'insegnamento, dell'editoria e della ricerca in campo economico.

Anche in questo caso, le 'Autorità Monetarie', ossìa le banche centrali, non hanno impedito il misfatto. Ma quello di Lehman Brothers è solo uno tra i molti casi in cui le "istituzioni bancarie" hanno ingannato, rovinandoli, risparmiatori e investitori.

La moneta-debito divora sé stessa, è una botola sotto l'economìa che si apre a comando, e questo libro svela che ci sono alternative ad essa.

AUTORI

Antonino Galloni, economista post-keynesiano, ricercatore a Berkeley (California) e docente nelle principali università italiane, è stato funzionario al Ministero del Bilancio e direttore generale al Lavoro. È autore di numerosissimi libri e articoli di economia ed è considerato, in vari Paesi del mondo, il ricercatore che, più di tutti, ha contribuito a togliere i veli agli inganni del mondo dell'alta finanza internazionale.

Marco Della Luna è coautore insieme ad Antonio Miclavez del bestseller Euroschiavi: la Banca d'Italia, la Grande Frode del Debito Pubblico e i Segreti del Signoraggio (Arianna Editrice). Laureato in legge e in psicologia, esercita come avvocato a Mantova dal 1984. Instancabile oratore, attraversa l'Italia per incontrare imprenditori, gruppi e associazioni, attivisti politici e culturali per condividere le informazioni che ottiene grazie alle sue incessanti ricerche.

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su