Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00

Laboratorio Attività Interculturali

Storie e attività per la scuola primaria

Laboratorio Attività Interculturali

  Clicca per ingrandire

Questo libro, nato dall’esperienza dell’autrice, che da anni si occupa dell’integrazione di bambini stranieri a scuola, propone un percorso di educazione interculturale per la scuola primaria... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibile per la spedizione entro 5 giorni lavorativi

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 19 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Questo libro, nato dall’esperienza dell’autrice, che da anni si occupa dell’integrazione di bambini stranieri a scuola, propone un percorso di educazione interculturale per la scuola primaria — ma adattabile anche a quella dell’infanzia — basato su giochi e attività che coinvolgono tutta la classe, per aiutare i bambini ad affrontare le questioni legate all’immigrazione e alla paura delle differenze, con il principale obiettivo di combattere pregiudizi e stereotipi.

L’attenzione al fenomeno dell’intercultura riguarda tutti, senza alcuna distinzione, e vivere in società multi-etniche obbliga a confrontarsi con i cambiamenti e le problematiche che le caratterizzano. 

Il libro presenta dieci storie che rimandano ad altrettante nazioni a cui seguono numerosi percorsi operativi che approfondiscono le tematiche relative alla conoscenza dell’«altro» attraverso giochi motori, linguistici e cooperativi, di ruolo e sul concetto di identità, oltre che attività per imparare la geografia e per avvicinarsi alle tradizioni dei Paesi del mondo.

Le schede sono corredate di preziosi suggerimenti circa la loro applicazione in classi con bambini che presentano difficoltà linguistiche nella comprensione e nella produzione.

Laboratorio attività interculturali si rivolge infine anche a genitori che abbiano voglia di raccontare ai propri figli storie di quotidiana diversità, nell’ottica della socializzazione, dell’integrazione e del rispetto.


Torna su
Caricamento in Corso...