Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 38 punti Gratitudine!


Le 22 Scintille di Vita

La comprensione del corpo attraverso i 22 arcani

 
-15%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 18,70 invece di 22,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 334
  • Formato: 13x20
  • Anno: 2015

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Indagando la connessione tra biologia, archetipi e simbolismo, Athias mostra come i Tarocchi possano diventare un prezioso strumento di guida alla comprensione dei conflitti interiori.

Ispirato alle 22 lettere ebraiche e basato sui Tarocchi di Marsiglia, Le 22 scintille di vita getta un ponte tra biologia, simbolismo e archetipi, proponendosi quale valido ausilio per comprendere patologie e conflitti interiori irrisolti.

Unendo all’analisi del piano psichico e organico dell’uomo quella del simbolismo legato a ogni arcano, Athias rivela il legame esistente tra malattia, arte e archetipo e mostra come i tarocchi possano diventare un prezioso strumento di introspezione nella vita quotidiana di ciascuno.

Ogni arcano viene indagato in base al suo aspetto psicologico, al relativo simbolismo ebraico e alle malattie biologiche ad esso associate.


  LEGGI L'ESTRATTO OMAGGIO
DI "LE 22 SCINTILLE DI VITA"
 

Dalla Introduzione:

"I Tarocchi di Marsiglia sono uno strumento di introspezione usato spesso per predire il futuro. Alejandro Jodorowsky ne ha sviluppato l'aspetto psicologico; io, da parte mia, gli farò parlare il linguaggio della biologia.

I Tarocchi contengono 22 lame e sono indovini dell'anima o suoni di vita. Per questo contengono necessariamente le leggi biologiche e possono servire a decifrare l'anima e a entrare all'interno di un altro meccanismo: la simbologia. Tali immagini, sebbene veicolino il sapere in un linguaggio ottico, hanno la loro vera chiava di iniziazione nella trasmissione orale, dunque nell'orecchio.

I Tarocchi si esprimono per mezzo di simboli, immagini e metafore e possono essere compresi solo attraverso la rappresentazione del loro disegno. È sufficiente affinare i sensi per comprendere i significati camuffati e giungere all'interpretazione e alla comprensione delle malattie individuali e familiari in grado di riportare l'uomo al suo stato primordiale.

Nel corso del libro vi mostrerò come decifrare la parte del numero [du nombre] - "di un'ombra" [d'une ombre] - ma lascerò a voi il compito di decodificare la parte della lettera [de lettre] - "dell'essere" [de l'ètre] -che esiste in questo gioco a cui si attribuiscono leggende e origini diverse."

Gerard Athias

INDICE

Introduzione

  • Carta I
    Il Bagatto - La lettera Alef
  • Carta II
    La Papessa - La lettera Bet
  • Carta III
    L'Imperatrice - La lettera Gimel
  • Carta IIII
    L'Imperatore - La lettera Dalet
  • Carta V
    Il Papa - La lettera He
  • Carta VI
    L'Amante - La lettera Vav
  • Carta VII
    Il Carro - La lettera Zayn
  • Carta VIII
    La Giustizia - La lettera Heth
  • Carta VIIII
    L'Eremita - La lettera Tet
  • Carta X
    La Ruota della fortuna - La lettera Yod
  • Carta XI
    La Forza - La lettera Kaf
  • Carta XII
    L'Impiccato - La lettera Lamed
  • Carta XIII
    La lettera Mem
  • Carta XIIII
    La Temperanza - La lettera Nun
  • Carta XV
    Il Diavolo - La lettera Samek
  • Carta XVI
    La Casa di Dio (La Torre) - La lettera 'Ayn
  • Carta XVII
    La Stella - La lettera Pe
  • Carta XVIII
    La Luna - La lettera Tsadi
  • Carta XVIIII
    Il Sole - La lettera Qof
  • Carta XX
    Il Giudizio - La lettera Resh
  • Carta XXI
    Il Mondo - La lettera Shin
    Il Matto - La lettera Tav

Modalità d'impiego per l'estrazione delle carte

APPROFONDIMENTI

Carta XV "Il Diavolo" - La lettera Samek:

"La lettera ebraica Samek è il simbolo di un sostegno, di un appoggio. È il cammino tranquillo, con il rischio di rinchiudervisi, e non a caso rappresenta l'imprigionamento in un pozzo.

Il sentimento di colui che è chiuso dentro un pozzo è duplice:

impotenza: per uscire ha bisogno della sua forza muscolare

velocità: deve fare in fretta per evitare di annegare, idea che è espressa dalla tiroide.

Samek è il simbolo degli affetti, delle passioni e dell'istinto tentatore. “Non pensare carnalmente, altrimenti sarai carne. Pensa invece simbolicamente, e allora sarai spirito."

Questa lettera è l'impalcatura che sostiene il corpo e il suo ideogramma rappresenta le lische di pesce.

La trasposizione del sostegno nell'individuo è la sua struttura: le ossa sono la vera impalcatura che sostiene il corpo. In questa visione della malattia, le patologie ossee saranno legate alla competenza e, seguendo la collocazione delle singole ossa, la sfumatura si esprimerà come "competenza per". Inoltre, la persona può avere la sensazione di non essere sostenuta nella vita (dai suoi genitori, dai suoi amici, dal suo compagno o dalla sua compagna). In questo caso le cellule ossee diventeranno fragili.

Il significato della lettera è "posarsi su, mettere su, appoggiarsi, sostenere".

In effetti, questa lettera è la rappresentazione delle protesi:

  • occhiali
  • bastoni
  • stampelle di ogni genere (sigarette...).

L'edificio della Torre può tenere l'individuo prigioniero dell'illusione ed è il simbolo del destino e della predestinazione. E' l'ultimo meccanismo dell'albero genealogico da cui bisogna svincolarsi per ritrovare infine il libero arbitrio. È la presa di coscienza dell'illusione nella quale l'individuo si è rinchiuso a causa dei meccanismi che lo spingono a rispondere agli ordini provenienti dall'esterno.

Liberarsi dal pozzo e dai condizionamenti al fine di trovare l'assoluto abbandonando il mondo della relatività vuol dire anche liberarsi dalle limitazioni del tempo e dello spazio. L'uomo abbandona le funzioni biologiche per entrare nella sua vera realizzazione attraverso l'amore."

Gerard Athias

AUTORE

Gérard Athias (1957) - Medico laureato a Marsiglia, ha esercitato la medicina generale fino al suo incontro con Claude Sabbah e la sua metodica diagnostica-terapeutica di biologia totale. Alla ricerca di un percorso più intuitivo, ha studiato con Alexandro Jodorowski i tarocchi e gli atti psicomagici. Con Georges Lahy ha sviluppato delle tecniche di Bioermeneutica®, il simbolismo della malattia nella tradizione cabbalistica. Athias organizza seminari e conferenze internazionali sulla comprensione della malattia e sulle vie di guarigione.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 23 giugno 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un ponte tra biologia, simbolismo e archetipi, valido ausilio per comprendere patologie e conflitti interiori irrisolti. Unendo all'analisi del piano psichico e organico dell'uomo quella del simbolismo legato a ogni arcano.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 7 aprile 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un piccolo libro semplice, sintetico e scorrevole sull'interpretazione degli arcani maggiori dei tarocchi. Non lo uso molto spesso per le mie letture e per le relative interpretazioni, perché non sempre trovo sintonia e corrispondenze con ciò che accade e ciò che intuisco. E' comunque interessante ed offre degli spunti di riflessione e delle chiavi interpretative molto differenti da tanti altri testi ed autori. Vale sempre la pena approfondire e scoprire nuove visioni! Molto utile e bella la parte con i riferimenti biologici dell'uomo, un valido aiuto per capire e leggere le varie patologie e i conflitti interiori irrisolti. Ogni arcano maggiore viene analizzato in base al suo aspetto psicologico, al suo simbolismo ebraico e alle malattie biologiche ad esso correlate. Un libro che consiglio di leggere ed avere sempre nella libreria per le consultazioni. Grazie!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 28 febbraio 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Libro ricco di significati "nascosti" e simbolici, trovo Athias geniale nel suo mescolare biologia, simboli e cabala. Da consigliare assolutamente a chi già è pratico di metamedicina e simbologia degli arcani, un po' meno per i neofiti, perchè per ogni lama vi sono davvero condensate miriadi di informazioni.. difficili da assaporare appieno se non si conosce almeno un po' la materia.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 14 febbraio 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Buono come lavoro, tuttavia non è ciò che mi aspettavo. perciò non lo utilizzo come avrei avuto in mente di fare

Commenta questa recensione

Scritto da: - 13 agosto 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

molto interessante. un testo che offre un parallelismo molto sintetico delle argomentazioni principali della cabala e degli arcani maggiori... utile soprattutto a chi voglia comprendere i tarocchi nel loro significato simbolico e tradizionale.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 15 luglio 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Bel libro, esamina sotto un profilo simbolico le 22 lame. Mi piace il parallelismo con la cabala e la metamedicina. Per chi già conosce i tarocchi è perfetto. Per i principianti meno.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 10 giugno 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Trovo Athias eccezionale nell'esposizione e nella traduzione di simboli e archetipi. non posso che consigliarlo e consigliare tutti i suoi libri. Testo assolutamente indispensabile per chi affronta studi olistici, o vuole saperne di più sulla genealogia e i tarocchi.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 16 aprile 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

L'argomento è veramente interessante ed i contenuti sono approfonditi in modo esaustivo, ma l'esposizione è scarna ed i paragrafi sembrano saltare di punto in bianco, privi di un filo conduttore. Nonostante ciò le informazioni ci sono ed il giudizio negativo è più sulla forma che sulla sostanza.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 14 aprile 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

testo interessante , chiaro nell'esposizione sia per chi non sa nulla delle 22 lame dei tarocchi sia per chi già li conosce

Commenta questa recensione

Scritto da: - 11 aprile 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Bellissimo, è forse l'unico libro di tarocchi che descrive le corrispondenze delle parti del corpo per ogni arcano. Veramente un ottimo acquisto Lory

Commenta questa recensione

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su