Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 43 punti Gratitudine!


Le Basi dell'Ipnosi

L'ipnosi non è una tecnica finalizzata alla perdita del controllo

 
-15%

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Il testo traccia nella prima parte una prospettiva realistica dell’ipnosi sulla base della ricerca scientifica, e si dedica nella seconda parte a descrivere nel dettaglio tutti gli aspetti pratici dell’arte di un’efficace seduta ipnotica.

Che cos’è l’ipnosi? L’ipnosi funziona? Uno dei massimi esperti di ipnosi erick-soniana parte dalle fondamenta, con spirito scientifico e onestà intellettuale, per rispondere a due domande solo apparentemente semplicistiche.

Definire l’ipnosi e decretarne l’efficacia significa spalancare un orizzonte di posizioni differenti, che hanno innanzitutto a che fare con il suo essere o non essere una ‘terapia’ tout court.

L’ipnosi può essere considerata una vera e propria terapia (in questo caso definita ‘ipnoterapia’), con una modalità di trattamento che ha un suo carattere autosufficiente, distinto e ben definito, o è piuttosto meglio definita come uno strumento di trattamento terapeutico, da utilizzare in sinergia con altri approcci più definiti (come ad esempio la terapia comportamentale) per promuoverne gli obiettivi?

Entrambe le posizioni hanno sostenitori autorevoli e convincenti. Quel che è certo è che il metodo funziona solo quando il cliente è disposto a impegnarsi nell’esperienza ed è in grado di lasciarsi assorbire dalle possibilità suggerite dal terapeuta: dunque nell’ipnosi le arti del clinico sono una gran parte dell’equazione e le differenze fra un terapeuta e l’altro nel modo di applicare l’ipnosi sono un elemento determinante della sua efficacia.

Ciò che la ricerca scientifica prova sempre più è che l’ipnosi, quando interviene nel processo terapeutico, ne aumenta generalmente gli effetti benefici, e che quando si somministra lo stesso tipo di trattamento con o senza ipnosi, l’aggiunta dell’ipnosi aumenta la risposta al trattamento. L’ipnosi viene applicata efficacemente al trattamento di molti disturbi e quadri clinici, tra cui la terapia del dolore, dell’ansia, dello stress posttraumatico, della depressione, delle fobie, dei disturbi infantili, delle coliti e delle turbe dissociative, con risultati a volte soprendend, come la capacità di superare un intevento chirurgico senza anestesia.

AUTORE

Michael D. Yapko, psicologo clinico e terapeuta familiare, ha ricevuto numerosi riconoscimenti a livello internazionale per il suo lavoro nell'ambito delle applicazioni cliniche dell'ipnosi, del trattamento della depressione e delle psicoterapie ad orientamento strategico. Membro della American Psychological Association, della American Association for Marriage and Family Therapy e della International Society of Clinical Hypnosis, nel 2007 ha ricevuto il Milton H. Erickson Lifetime Achievement Award.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su