Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Le Fusa dell'Angelo

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Fino a che punto può portarci l'amore per un animale domestico? Fin dove possiamo spingerci per aiutarlo, per trattenerlo a noi, per non perderlo? Può, il nostro piccolo amico, condurci sul risveglio di un cammino spirituale?

Quando la Medicina allarga le braccia, quando le terapie alternative non servono più, quando anche il Buonsenso ci dice "è inutile, basta, arrenditi"... solo l'Amore allora rimane, paladino unico e indomabile, a condurre la sua lotta disperata e solitaria.

E' allora che il certo diventa incerto, che l'incerto diviene possibile, che il confine tra le dimensioni si sfuma... E’ in questo territorio di mezzo che ho condotto la mia battaglia.

Questo libro è come estrarre un segmento da una semiretta, che inizia con la mia nascita e finirà non so quando…

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 28 giugno 2012

Un diario dettagliato più che nelle date nel dilemma annoso: come si impara a fidarsi dell'istinto che ci conduce al benessere, più volte qui denominato angelo custode, spirito guida, astrologo, veggente, sensitivo, omeopata? CO-ME-SI-FA ? E la risposta giunge sparata, sicura, categorica: non lo so. L'intelligenza emotiva dell'autrice, le sue conoscenze profonde e per questo timide, la certezza che c'è qualcosa di indefinito oltre l'incerto, ebbene questi dubbi anzichè aumentare punti interrogativi che come riccioli di capelli lunghi si inanellano sempre più, stilano la verità. O puoi riprendere su le carte, invertire le scale-colore, i tris di assi, e giocare a "Macchiavelli" ore ed ore, oppure vivi. Con lacrime e risa che si alternano in questa nostra vita, resa così speciale da una musica che nessuno ancora è riuscito ad imitare; che ancora non si è capito quale meccanismo cerebrale lo provochi; un suono che vibra profondo, che si propaga, che rilassa, che ti fa sentire amata, un mantra che cura: le fusa di un gatto.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su