-15%
Le Leggi del Destino

  Clicca per ingrandire

Le Leggi del Destino

Regole di gioco per la vita - Risonanza, polarità, consapevolezza

Ruediger Dahlke

  • Prezzo € 19,98 invece di € 23,50 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 278
  • Formato: 13,5x21,5
  • 56 illustrazioni a colori
  • Anno: 2012

Rüdiger Dahlke intesse in questo libro un variopinto tappeto costituito dal mutuo intreccio, spesso sorprendente, di storie, dati scientifici ed esperienze concernenti le leggi spirituali. Con... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 20 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Rüdiger Dahlke intesse in questo libro un variopinto tappeto costituito dal mutuo intreccio, spesso sorprendente, di storie, dati scientifici ed esperienze concernenti le leggi spirituali. Con numerosi esempi egli sostiene l'esistenza di principi sottili che determinano la nostra realtà, e offre dimostrazione dei loro effetti esplicati nei più disparati contesti della vita.

In virtù delle acquisizioni della fisica moderna e della ricerca neurologica, l'Autore riesce a dimostrare quanto la saggezza popolare da sempre afferma: "Ognuno è artefice del proprio destino".

Con l'ausilio di emozionanti riproduzioni a colori egli illustra, inoltre, le forme espressive del "sapere segreto" insito nell'arte, nella cultura e in numerosi fenomeni quotidiani, e ci dimostra come l'applicazione pratica delle leggi del destino non si limiti a risparmiarci la sofferenza; essa rappresenta anche la strada maestra verso la realizzazione del nostro potenziale psichico.

Indice

  • Introduzione
  • La legge della polarità: il fattore che determina questo mondo
  • La legge della risonanza o dell'affinità
  • Risonanza e polarità in un esercizio pratico
  • Percezione oppure: com'è realmente la nostra realtà?
  • Percorsi verso la consapevolezza: visione analitica e intuitiva
  • Il principio della Pars-pro-Toto ovvero la parte per il tutto
  • Microcosmo = Macrocosmo
  • Campi morfogenetici
  • Il "pensiero verticale" e la sua concezione del mondo
  • Applicazione delle leggi e dei Principi Primi al tema dell'amore
  • La chiusura del cerchio

Autore

Ruediger Dahlke - Foto autore

Rüdiger Dahlke, nato nel 1951, laureato in medicina presso l’Università di Monaco, specialista in terapie naturali e psicoterapia, si occupa in particolare del digiuno come strumento di purificazione ed elevazione spirituale. Con la moglie Margit dirige un centro di medicina naturale a Johanniskirchen, tiene seminari e corsi di medicina esoterica e meditazione. È autore di numerosi libri riguardanti il rapporto tra malattia, psiche e autocoscienza.

Le vostre recensioni

4,00 su 5,00 su un totale di 11 recensioni

  • 5 Stelle

    40%
    40%
  • 4 Stelle

    40%
    40%
  • 3 Stelle

    20%
    20%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Giulia 4 aprile 2017

  Acquisto verificato

Voto:

Ho trovato qualche spunto interessante, in particolare la sua teoria dei campi morfogenetici ma, complessivamente, non è proprio un testo di fondamentale importanza. Lo stile poliedrico dell'autore mi è sembrato, se non privo di originalità, quantomeno piuttosto dispersivo.

Andrea 28 febbraio 2017

  Acquisto verificato

Voto:

Conoscevo già Dahlke, in quanto avevo letto Il Destino come scelta scritto con Dethlefsen. Direi che l'autore non si smentisce e ha scritto un altro testo estremamente interessante, ricco di spunti di riflessione, spaziando dalla storiografia alla sociologia, dallo sport all'economia, per illustrare le poche leggi fondamentali della nostra esistenza. Approccio scientifico ed esoterico, quindi siamo ai massimi livelli. Le numerose figure e illustrazioni a colori arricchiscono ulteriormente il testo. Altamente consigliato Ottima la qualità della carta e la chiarezza della stampa.

Marina 10 settembre 2015

  Acquisto verificato

Voto:

Ne ero convinta prima, ne sono convinta a maggior ragione ora! Consiglio vivamente di leggere questo libro anche più volte

Giovanni 27 ottobre 2014

  Acquisto verificato

Voto:

Non ho ancora terminato di leggerlo quindi non saprei definirne ancora il valore dell'opera sembra comunque interessante quando avrò terminato di leggerlo potrei valutarlo con più entusiasmo e chiarezza.

Patrizia 16 luglio 2014

  Acquisto verificato

Voto:

Risonanza, polarità e consapevolezza: tre parole, tre concetti, tre modi di interpretare la vita, spiegati con semplicità e chiarezza. Un libro illuminante.

Mauro 7 aprile 2014

  Acquisto verificato

Voto:

Un ottimo manuale per questi tempi, per comprendere il progresso spirituale in corso e coglierne alcune possibilità.

Alessandra 6 aprile 2013

Voto:

Libro molto interessante che tratta della legge di attrazione e della polarità con un approccio vagamente filosofico. Alcuni passaggi non sono sempre di facile lettura, ma certamente è un testo ricco di spunti e citazioni interessanti, oltre che di immagini curiose. Buona lettura.

Ada Maria 27 febbraio 2013

  Acquisto verificato

Voto:

Autore che mi piace molto, per come scrive,piacevole e chiaro come pochi autori fanno. Ho acquistato quasi tutti i suoi libri e spero ne scriva ancora per aiutarci nel cammino della nostra vita. Ada Maria

Flavia 11 febbraio 2013

Voto:

Libro veramente eccezionale!!! Ancora una volta Dahlke dimostra di essere un acuto conoscitore delle leggi fondamentali dell'esistenza e le spiega in maniera semplice e accattivante!! I suoi libri sono tutti eccezionali, vale veramente la pena di acquistarli, tenerli in conto e "meditarli" periodicamente.

Raffaele 25 gennaio 2013

Voto:

L'autore ci spiega come applicare praticamente le leggi del destino per "ordinare" all'universo quello che desideriamo. "La legge della RISONANZA o dell'AFFINITA' "Percepiamo esclusivamente ciò con cui entriamo in risonanza; anche un semplice contatto può instaurarsi solo con quanto ci risuona." Quando non siamo sintonizzati su qualcosa, non possiamo percepirla nè riconoscerla importante. William Condon ha dimostrato che la comunicazione umana è una questione di risonanza. Tramite riprese cinematografiche in super-slow-motion di speaker e relativi ascoltatori, egli ha evidenziato come i secondi fossero per tutto il tempo in risonanza con i primi, tramite minuscoli micromovimenti della muscolatura mimica, per nulla percepibili soggettivamente ma del tutto visibili a estremo rallentatore. La risonanza è anche una questione di ATTEGGIAMENTO: infatti la sofferenza nasce nel momento in cui entriamo in risonanza con l'insoddisfazione. Al contrario se entriamo in risonanza con la soddisfazione o con la contentezza, saremmo in grado di vibrare insieme a manifestazioni di pura felicità. L'effetto dello scoprire la risonanza è considerevole già in ambito personale. Ogni individuo percepisce il mondo con cui risuona; verso tutto il resto non ha alcun contatto nè comprensione. Il nostro mondo perciò ci fa da specchio e potremmo in ogni momento rivederci in esso. Anche l'amore fa parte del fenomeno di risonanza: amarsi reciprocamente significa aprirsi l'uno all'altro, rinunciare ai confini e diventare uno pur essendo in due. Il sentirsi uno sarà in tal caso vissuto come un surplus rispetto alla somma delle due singole parti. Le due semisfere si sono unite e godono l'esperienza di un nuovo risuonare che dona loro un senso di energia e di vigore. Solo attraverso l'amore troviamo un senso. Aprendoci all'amore diventiamo senso" Rudiger Dahlke


Torna su
Caricamento in Corso...