Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Le Piante Aromatiche e Medicinali

Nei nomi nell'uso e nella tradizione popolare bolognese

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Un altro libro sulle piante medicinali e aromatiche? Per nostra fortuna no. Sarebbe decisamente un libro di troppo in un panorama editoriale affollato e inflazionato dalla cattiva qualità. Questo piccolo libro, che viene ora riproposto in edizione anastatica, è invece un libro veramente unico e prezioso e proviene dal lontanissimo 1921.

Il suo autore, Gaspare Ungarelli (1852-1938), fu uno studioso eminente della cultura popolare di Bologna, la sua città natale, e della valle del Reno.

Il formato tascabile di questo libro sulle piante aromatiche e medicinali non deve trarre in inganno, facendo pensare ad un'operetta minore, per lettori e turisti frettolosi: è invece la sola opera organica dedicata ai rapporti tra la cultura popolare bolognese e le piante di uso comune (ed anche meno comune) per arricchire le opere mirabili della cucina o per curare piccoli e grandi dolori.

Le piante, ricordate in ordine alfabetico secondo il nome dialettale e con grande cura dell'ortografia dialettale (sulla scia del Vocabolario prima ricordato), sono decisamente in numero elevato. È la testimonianza di una cultura antica, talvolta antichissima, dove si concentrano ricordi celtici, etruschi, romani e longobardi. 

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su