Ore 00
Min. 00
Sec. 00
Le Tre Ecologie

  Clicca per ingrandire

Le Tre Ecologie

Félix Guattari , Franco La Cecla

  • Prezzo: € 18,00

  • Disponibilità: immediata! (consegna in 24/48 ore)

  • Nuova edizione aggiornata

Per cambiare davvero le cose, l’ecologia deve essere mentale, sociale e ambientale. É questo il tema centrale del saggio di Fèlix Guattari arricchito da un saggio di Franco La Cecla sulla porno... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni 18 Punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Per cambiare davvero le cose, l’ecologia deve essere mentale, sociale e ambientale. É questo il tema centrale del saggio di Fèlix Guattari arricchito da un saggio di Franco La Cecla sulla porno ecologia, sulle modalità cioè con cui oggi rappresentiamo visivamente la natura.

«Mi sembra che Guattari abbia scritto il suo saggio proprio pensando a questo pericolo: che non ci si accorga della complessità della degradazione di fronte a cui siamo e che si cerchino soluzioni tecniche o di gestione, o di semplice diversa politica delle risorse. E soprattutto che non ci si accorga del peso enorme che i media e l’informazione giocano in questa degradazione. Qui sta il punto, che era già presente in Benjamin. I pericoli che il mondo corre, dall’effetto serra al buco dell’ozono, alla distruzione delle foreste equatoriali, sono, si dice, causati dalla fine di un certo rapporto tra umanità e risorse. E i miti dello sviluppo, dello sfruttamento indiscriminato delle materie prime, della crescita senza fine sono ancora tutti presenti e attivi. Di questi miti, culla, supporto e luogo di riproduzione è quell’enorme sistema che chiamiamo «i media», che costituisce una vera e propria «semiosfera» accanto e intorno alla biosfera. I meccanismi di significazione, omologazione, la potenza e insistenza di pubblicità, giornali, sistemi informatici, discorsi politici e di cura del sociale conducono, come osserva Guattari, a una infantilizzazione dell’opinione pubblica e a una neutralizzazione distruttiva della democrazia».

Dettagli Libro

Editore Sonda Edizioni
Anno Pubblicazione 2019
Formato Libro - Pagine: 144 - 13,5x21,5cm
EAN13 9788872240410
Lo trovi in: Ecologia

Autori

Félix Guattari (1930-1992) Psicanalista, filosofo e scrittore, è stato uno dei più importanti pensatori del Novecento, la cui eredità filosofica ha influenzato il pensiero contemporaneo. Nella sua carriera, ha legato la pratica psicoterapeutica all’azione sociale e politica, e all’interesse per l’ambiente e le forme di vita che lo abitano. A partire dagli anni Settanta ha avviato la collaborazione teorica con Gilles Deleuze e si è occupato della solidarietà con i perseguitati politici di vari Paesi europei ed extraeuropei.

Franco La Cecla - Foto autore

Franco La Cecla ha insegnato Antropologia presso la NABA di Milano e le Università di Parigi, Berkeley, Bologna. Tra i suoi libri: «Contro l’architettura» (Bollati Boringhieri, 2008), «Il malinteso. Antropologia dell’incontro» (Laterza, 2009), «Lasciarsi. I rituali dell’abbandono nell’era dei social network» (Elèuthera, 2014), «Contro l’urbanistica. La cultura e la città» (Einaudi, 2015). Con il Mulino ha pubblicato «La pasta e la pizza» (20022) e «Andare per la Sicilia dei Greci» (2015).

Caricamento in Corso...