Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 16 punti Gratitudine!


Le ali del tempo

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

In questa nuova favola, Richard Bach scrive della creatività e della passione del volo (non solo quello degli aerei, ma anche quello dell'immaginazione) e racconta il percorso di un uomo che, abbandonandosi al gioco e alla fantasia, scopre il senso più profondo delle sue passioni.

AUTORE

Richard Bach , scrittore e pilota di aerei, è l'autore di molti libri che sono rapidamente diventati dei bestseller fra cui Il gabbiano Jonathan Levingston, Le ali del tempo, Nessun luogo è lontano e Illusioni.

Richard Bach vive fuori di Seattle, Washington ed è ancora pilota del suo piccolo aereo sul quale sale ogni volta che ne ha la possibilità.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 30 novembre 2012

Un sogno che sembra realtà, un impercettibile amore tra due esseri umani di due mondi paralleli, la passione senza limiti di Richard Bach per lo straordinario progresso dell’uomo del volare: questi sono gli ingredienti di questo romanzo che a me ha fatto tanto piacere rileggere per invitare anche voi al magico mondo de”Le ali del tempo”.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 11 agosto 2011 Acquistato sul Giardino dei Libri

E' il primo romanzo che leggo di Richard Bach. Le Ali del Tempo è più una questione di incipit. Vi è mai capitato di addormentarvi con un pensiero in testa, un problema da risolvere per il quale magari avete cercato la soluzione a lungo, ma che, nonostante gli sforzi, non è arrivata? Poi, al mattino, appena aperti gli occhi ecco che avete un'intuizione, quasi una visione, e tutto diventa chiaro. Bene questo è il motivo conduttore del libro, nel quale si parla di come la passione porti (Bach) a rompersi la testa per pensare a piccole soluzioni tecniche per apportare delle migliorie al suo vecchio aereo. L'autore materialmente vede la soluzione, semplice e lineare, disegnata davanti ai propri occhi. Bach, sa bene che nulla accade per caso, e che anche per queste apparizioni dopo il sonno deve esserci un motivo ben preciso...

Commenta questa recensione

Scritto da: - 14 agosto 2009

Io li ho letti tutti, anche se il mio preferito resta il binomio "Illusioni"-"un ponte sull'eternità", da leggere rigorosamente in fila. In ognuno dei libri di Bach ritrovo la voglia di volare lontano, almeno con la mente... esistiamo non per caso, ed ogni evento della nostra vita è li' perché lo chiamiamo a noi. Barbara, Monza.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su