-15%
La Leggenda della Fata Melusina

  Clicca per ingrandire

La Leggenda della Fata Melusina

Storie del castello di Lusignano

Jean d'Arras

  • Prezzo: € 10,20 invece di € 12,00 sconto 15%

  • Disponibilità: immediata! (consegna in 24/48 ore)

  • Illustrato in bianco e nero

Il romanzo medievale, finora mai tradotto in italiano, che racconta per la prima volta la leggenda della fata celtica Melusina, la mitica donna-serpente (o donna-pesce) che nel corso dei secoli... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni 11 Punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

0541 340567

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Il romanzo medievale, finora mai tradotto in italiano, che racconta per la prima volta la leggenda della fata celtica Melusina, la mitica donna-serpente (o donna-pesce) che nel corso dei secoli compare in una miriade di opere letterarie, specie nella poesia romantica tedesca, e che fu ripresa anche da Goethe nella fiaba "Die neue Melusine".

Melusina, una fata bellissima, che una volta la settimana, il sabato, assume la forma d’un serpente, sposa Raimondino, figlio del re dei Bretoni, ch’essa incontra in un bosco, dove egli era fuggito dopo l’uccisione dello zio, il conte di Poitiers.

Per mezzo delle doti sovrannaturali della moglie, Raimondino diventa valoroso principe di Lusignano, padre glorioso di due forti cavalieri, felice nella sua vita di eroismo e di amore.

Ma un sabato, rompendo il giuramento, sorprende, durante il bagno, la metamorfosi della sua donna, che per tutto il sabato si trasforma in serpente: il suo dolore per la scoperta atroce, che lo priva anche della presenza di lei, è uno dei tratti più belli del romanzo.

In esso Jean d’Arras, in una prosa fatta di cavalleria e di senso fiabesco, ha raccolto per primo la leggenda della donna-serpente, derivata dalle tradizioni popolari del Poitou (storica provincia francese), intorno alla casa dei Lusignano.

Dettagli Libro

Editore Edizioni Studio Tesi
Anno Pubblicazione 2020
Formato Libro - Pagine: 198 - 14x23cm
EAN13 9788876926570
Lo trovi in: Fantasy

Autore

Jean d’Arras (fine del XIV secolo) fu il bibliotecario del duca di Berry, fratello di Carlo V, per il quale manoscrisse, nell’inverno del 1393, il presente racconto. Louis Stouff (1859- 1936), storico francese specialista del Medioevo, ha modernizzato la leggenda della fata Melusina mettendo ordine in un antico e farraginoso manoscritto del XV secolo della Biblioteca dell’Arsenale di Parigi, manoscritto che è comunque il più antico dei tanti in circolazione sulla leggenda.

Caricamento in Corso...