Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Le Leggi Fondamentali della Teosofia

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Uno dei testi teosofici classici. Il libro, pubblicato nella sua prima edizione nel 1910, contiene la raccolta di sei conferenze tenute da Annie Besant, che fu Presidente della Società Teosofica Internazionale fra il 1907 ed il 1933, ad Adyar nei pressi di Madras, davanti ad un vasto ed interessato uditorio.

Si tratta di un'opera di elevato valore socio-culturale che consente non solo di meglio comprendere che cosa sia la Teosofia ma che dà una spiegazione assai convincente del tema della reincarnazione e di quello della legge di azione e reazione, ovvero del karma. Ne emerge un quadro in grado di delineare il significato della vita dell'umanità e del singolo sia sul piano fisico che su quelli astrale e mentale.

AUTORE

Annie Besant è stata una figura di rilievo nel campo spirituale e sociale. Donna colta e brillante, ci ha lasciato insegnamenti di grande importanza e attualità. Protagonista di primo piano della vita culturale e politica inglese e indiana, ha ispirato e influenzato personalità di rilievo mondiale come Jiddu Krishnamurti e Helena Petrovna Blavatsky.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 24 agosto 2015

Annie Besant (1847-1933) è stata una figura molto importante nell'ambito del movimento teosofico mondiale. Succedette nel 1891 a Elena Blavatsky nella direzione della sezione esoterica e, nel 1907, a H. S. Olcott nella presidenza della Società Teosofica cui diede un nuovo indirizzo. Il presente testo è una raccolta di sei conferenze tenute ad Adyar nei pressi di Madras allo scopo di presentare le linee generali della Teosofia ad un pubblico profano. Tra gli argomenti trattati vi sono quelli della reincarnazione e del karma. Un testo datato, pubblicato per la prima volta nel 1910, ma una buona introduzione alla dottrina teosofica.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su