Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Lettere Musulmane

Riflessioni sull'alchimia

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Questo testo può essere considerato il naturale seguito degli studi monumentali sull'Islam iranico dell' Accademico di Francia Henry Corbin ed in parte degli studi di Pierre Lory. Paolo Lucarelli, delicatamente e con il garbo che lo contraddistingue, innesta nella tradizione occidentale e nella sua origine musulmana l'ordito del suo Testamento spirituale.

"Così, caro Maestro, ho scoperto l'Alchimia, di cui tanto vi ho parlato, il motivo per cui chiedo aiuto e guida. Mi chiedete come vi sono giunto. L'ho incontrata in un libro, come capita sempre, come è inevitabile qui, in Occidente, dove i Templi non esistono più, dove i Maestri stanno silenti e nascosti, dove restano solo libri di pietra e carta per leggere di antiche sapienze."

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 6 settembre 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Leggendolo come "sufista" non posso che apprezzare doppiamente l'opera di Lucarelli. Un libro di una profondità inimmaginabile.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 13 agosto 2015

Paolo Lucarelli pubblica Lettere Musulmane quando il suo lavoro in laboratorio é terminato con successo. Con tutta probabilità , in questo secolo conclusivo dell'età del ferro é stato l'unico alchimista che ha potuto ammirare la Pietra Filosofale. L'unico ad aver realizzato la Grande Opera per quanto mi é dato di sapere . Di animo e di modi gentili ci lascia in eredità Lettere Musulmane un libro che non possiamo definire di alchimia classica secondo la celebre definizione del suo maestro Eugène Canseliet, unico discepolo di Fulcanelli. Grande erudito si onorava dell'amicizia di Elemire Zolla ma ritenere che autori qualificati come Henry Corbin o pittori come William Blake siano stati determinanti per la stesura di questo libro è un grossolano errore. Questo libro é un tutt'uno con il suo laboratorio : non vi é più distinzione fra speculazione e operatività. E' stata la “ gentilissima ” Natura la sua vera maestra.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 17 gennaio 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Meraviglioso lavoro del compianto Paolo Lucarelli, un grande Maestro senza dubbio, anche se lui non amava definirsi tale, una stella luminosa che ha rischiarato la Via Alchemica a coloro i quali hanno intrapreso l'arduo cammino. Questo suo lavoro mirabile, sotto forma di dialoghi con un Maestro Musulmano, sono qualcosa che scalda il Cuore a quanti umilmente abbandonano l'anima nelle parole del Maestro. Egli risponde al suo discepolo con soave e autoritario insegnamento, una dolce armonia che può solo provenire da colui il quale ha fatto della sua vita un'Opera Regale. Grazie Paolo...ovunque tu sia.

Commenta questa recensione

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su