Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 21 punti Gratitudine!


Lettori in Gioco

Manifesto per un movimento di genitori e promotori della lettura

 
-15%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 10,20 invece di 12,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 131
  • Formato: 13x21
  • Anno: 2015

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Alessandra parla di ciò che si può fare a casa propria e gioca in casa; Beniamino gioca fuori casa, in biblioteca, in libreria, a scuola e dove capita. Insieme vogliono trasmettere la voglia di fare, spingere a fare. Leggendo, appunto.

Nel nostro Paese è sempre più difficile avvicinare i bambini, i ragazzi e gli adulti ai libri. I dati sono di anno in anno più scoraggianti: in Italia si legge poco e male. La lettura da noi è quindi destinata a un declino inesorabile? Non secondo gli autori, due «lettori in gioco», che hanno deciso che vale la pena di impegnarsi, divertendosi. E vorrebbero convincere altre persone a farlo.

Intanto mettono al centro della propria azione pratiche di gioco, perché leggere non solo è giusto e utile, può essere bello, oltre che naturale e facile. E propongono al lettore riflessioni, suggerimenti, buone pratiche e strumenti concreti per diffondere lettura, per contagiare e costruire lettori. Alessandra scrive della sua esperienza di mamma, da genitore; Beniamino soprattutto della sua esperienza di lettore, da animatore e promotore della lettura.

AUTORI

Beniamino Sidoti si occupa di giochi (come consulente, organizzatore, giornalista e formatore) e di storie cioè, in particolare, di lettura, scrittura, animazione e narrazione.

Alessandra Zermoglio è nata nel 1966 a Voghera (PV), dove vive attualmente con la figlia Martina e il marito Bruno. Dopo aver conseguito la laurea in Ingegneria Civile al Politecnico di Milano, ha viaggiato e lavorato in Italia e in Svizzera, per poi approdare stabilmente nella sua città natale, dove svolge l’attività di funzionario nella pubblica amministrazione. Appassionata da sempre di letteratura per ragazzi e del mondo dell’infanzia, una volta diventata mamma ha finalmente potuto dedicarsi anima e cuore a un nuovo entusiasmante «progetto»: giocare, creare e comunicare amore ed esperienze al suo inestimabile tesoro di nome Martina.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su