Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00

Il Libro dei Cinque Anelli

-15%
Il Libro dei Cinque Anelli

  Clicca per ingrandire

Grandissimo spadaccino, autore di splendidi dipinti e calligrafie oggi considerati dai giapponesi Tesori Nazionali, e ancora scultore e poeta, Miyamoto Musashi (1584-1645) rappresenta per... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 10 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Grandissimo spadaccino, autore di splendidi dipinti e calligrafie oggi considerati dai giapponesi Tesori Nazionali, e ancora scultore e poeta, Miyamoto Musashi (1584-1645) rappresenta per eccellenza il guerriero del Giappone medioevale, feroce e implacabile sul campo di battaglia, raffinato cultore della filosofia e delle arti zen nella vita.

Nel Libro del cinque anelli, scritto poco prima della morte nella grotta in cui si era ritirato a meditare, Musashi ha trasmesso agli allievi le sue conoscenze sull’arte della spada maturate sui campi di battaglia e negli oltre sessanta duelli da cui è uscito vincitore.

Questo suo testamento spirituale, oltre a essere un valido trattato di strategia militare, sublima l’arte della spada in una vera e propria Via spirituale verso il vuoto, la comprensione, l’illuminazione.

Autore

Miyamoto Musashi (1585-1645), il più grande spadaccino giapponese di tutti i tempi, mise a punto una tecnica di combattimento a due spade. Passò gran parte della propria vita viaggiando per il Giappone e duellando. Non perse mai un scontro.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: Luca - 12 febbraio 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un altro libro apparentemente di strategia militare. Dico apparentemente perché, come per l' arte della guerra , gli stratagemmi , le tecniche e le riflessioni che ne derivano ,possono essere applicate ai vari contesti della quotidianità a patto che se ne colga il senso. Non può mancare nella libreria

 Commenta questa recensione


Torna su
Caricamento in Corso...