-5%
Il Libro Rosso

  Clicca per ingrandire

Il Libro Rosso

Liber novus

Carl Gustav Jung

( 7 Recensioni Clienti )

  • Prezzo: € 266,00 invece di € 280,00 sconto 5%

    o 3 rate da € 88,67 senza interessi. Scalapay

  • Con questo prodotto hai la Spedizione gratuita!

    Disponibilità Immediata (consegna in 24/48 ore)

    Ordina entro

    Consegna stimata: lunedì 22 aprile

Jung lavorò al Libro rosso – trascrizione in parole e immagini dei sogni e delle visioni che popolarono il suo «viaggio di esplorazione verso l’altro polo del mondo» – per oltre sedici... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Potrebbero interessarti anche:

-5%
Enneagramma delle Idee Sacre

€ 19,95 € 21,00

-5%
Mito e Modernità

€ 8,55 € 9,00

-5%
Psicologia e Alchimia

€ 28,50 € 30,00

-5%
L'Io e l'Inconscio

€ 11,40 € 12,00

-5%
Visioni

€ 114,00 € 120,00

-5%
Un Mito Moderno

€ 17,10 € 18,00

-5%
Aion - Opere vol. 9/2

€ 63,65 € 67,00

-5%
La Saggezza Orientale

€ 13,30 € 14,00

-5%
Aforismi dell'Inconscio

€ 11,40 € 12,00

-5%
Tipi Psicologici

€ 15,20 € 16,00

-5%
L'Uomo e i Suoi Simboli

€ 30,40 € 32,00

-5%
Lilith - La Luna Nera

€ 13,30 € 14,00

-5%
L'Eroe dai Mille Volti

€ 32,30 € 34,00

Descrizione

Jung lavorò al Libro rosso trascrizione in parole e immagini dei sogni e delle visioni che popolarono il suo «viaggio di esplorazione verso l’altro polo del mondo» – per oltre sedici anni, dal 1913 al 1930, e ancora in tardissima età egli lo definì una sorta di presagio numinoso, l’opera di fondazione in cui aveva deposto il nucleo vitale e di pensiero della sua futura attività scientifica. Nondimeno, non volle mai autorizzarne la pubblicazione, e dopo di lui anche gli eredi si attennero alla consegna.

La presente edizione, comprensiva della riproduzione in facsimile dell’originale e corredata da un ampio saggio di contestualizzazione storica e da un ricchissimo apparato di commento, segna ora un punto di svolta, inaugurando una stagione nuova ne gli studi junghiani.

Grazie alla pubblicazione di questo che è l’inedito forse più importante nella storia della psicologia, diviene infatti possibile ricostruire le fasi dell’autosperimentazione di Jung – e dunque comprendere la genesi e l’articolazione dell’opera successiva – sulla base di una fonte documentaria di prima mano, e non di congetture fantasiose e pettegolezzi.

Il Libro rosso è, in effetti, il libro segreto di Jung. Ma segreto soprattutto in quanto riproduzione simbolica di un universo altro, rappresentazione di un significato esistenziale che è e deve rimanere ignoto. Le immagini interiori in esso evocate e personificate provengono infatti da un aldilà mitico, in cui si caricano di una potenza numinosa che le rende a un tempo guaritrici e pericolose: operatori magici di forze psichiche autonome che solo attraverso un corpo a corpo con l’inconscio è possibile neutralizzare e incanalare in un percorso terapeutico.

Quella che Jung chiamerà più tardi «immaginazione attiva», è appunto lo strumento inedito di cui egli si servì, nel corso della sua «discesa agli inferi», per suscitare i contenuti archetipici della psiche e oggettivarli attraverso il dialogo interiore, la scrittura, la pittura.

Con il suo tesoro di esperienze iniziatiche e meditazioni sapienziali e con il suo corredo di immagini fantasmagoriche e virtuosismi calligrafici, il Libro rosso si situa dunque al centro di una straordinaria sperimentazione artistica e psicologica che ne fa un unicum nel panorama novecentesco. Esso rinnova la tradizione del manoscritto miniato medievale, riprendendone tecniche scrittorie, schemi di impaginazione e moduli di decorazione pittorica e ornamentale. È a tutti gli effetti un libro d’arte di superiore qualità, e volutamente prezioso: perché messo al servizio di un progetto esistenziale il cui scopo è il compimento del proprio mito personale, l’automanifestazione della Vita entro una vita.

Dettagli Libro

Editore Bollati Boringhieri Edizioni
Anno Pubblicazione 2010
Formato Libro - Pagine: 371 - 30x39,5cm
EAN13 9788833920948
Lo trovi in: Psicologia Junghiana
Posizione in classifica: 4.958° nella classifica Libri ( Visualizza la Top 100 libri )

Autore

Carl Gustav Jung - Foto autore

Carl Gustav Jung (1875-1961), dopo un intenso sodalizio umano e scientifico con Freud, nel 1912 si distaccò dalla psicoanalisi. Ne seguì un lungo periodo di serrato confronto con l’inconscio e le sue immagini archetipiche. Esperienza decisiva da cui si cristallizzarono, negli anni della maturità, il sistema della psicologia analitica e un’eccezionale messe di indagini storico-religiose.

Recensioni Clienti

5,00 su 5,00 su un totale di 7 recensioni

  • 5 Stelle

    100%
    100%
  • 4 Stelle

    0%
    0%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Daniela

Voto:

Un libro da vivere,ho acquistato questo capolavoro qualche anno fa. Non smette di sorprendermi. Consiglio questa versione che contiene anche i disegni del dottor Jung

Eleonora

  Acquisto verificato

Voto:

Semplicemente superlativo!! Sono felice! Mi mancano le parole per descrivere un capolavoro simile!!!! Finalmente stringo tra le mani con infinita emozione l'anima di Jung! Merita 100.000 stelline questo libro!!! Assolutamente da possedere, soprattutto per chi è appassionato e per chi è un professionista addetto ai lavori: psicologo/psicoterapeuta.

Federico

  Acquisto verificato

Voto:

Un libro meraviglioso e unico! Nonostante il caro prezzo vale sicuramente la pena poterlo leggere almeno una volta nella vita. Ho scelto questa edizione preziosa e di qualità perchè è quella completa che contiene anche le immagini disegnate e i testi scritti da Jung, oltre ovviamente alla traduzione in italiano completa di ampi commenti e riferimenti storici. Il Libro Rosso è un'opera che richiede un'attenta lettura e credo che serva rileggerlo più volte per comprenderne i significati profondi espressi. Nel testo Jung racconta le visioni e i sogni che ha vissuto nel corso della sua ricerca interiore personale, utilizzando la tecnica dell'immaginazione attiva per dare un volto alle immagini che gli sopraggiungevano dall'inconscio... Sono talmente numerosi e numinosi i contenuti di questo libro che non è facile descriverne la profondità e la complessità, ma credo si possano riassumere come affascinanti e terribili allo stesso tempo. Jung ci mostra la via da lui presa, dicendoci però che la sua via non è la nostra via e che dobbiamo ricercare la nostra personale via dentro di noi... "In noi è la via, la verità e la vita." Per questo Libro dovrebbe esserci la possibilità di attribuire un numero infinito di stelle, un celum stellatum!

Adelaide

  Acquisto verificato

Voto:

Ho voluto farmi uno speciale regalo di compleanno, Jung alimenta il mio corpo, la mia mente, la mia Anima e ovviamente lo Spirito. Questo è uno dei suoi più importanti capolavori e, per gli appassionati di queste letture, avere questo libro è paragonabile ad avere un gioiello di valore.

Diego

  Acquisto verificato

Voto:

Un capolavoro della storia della psicologia che è naturalmente adatto agli appassionati. Un pezzo da collezione che non ha bisogno di recensioni.

Caricamento in Corso...