-5%
Il Linguaggio Segreto dei Fiori

  Clicca per ingrandire

Il Linguaggio Segreto dei Fiori

Non mi fido come la lavanda. Mi difendo, come il rododendro. Sono sola, come la rosa bianca, e ho paura. E quando ho paura, la mia voce sono i fiori.

Vanessa Diffenbaugh

( 12 Recensioni Clienti )

  • Prezzo: € 12,35 invece di € 13,00 sconto 5%

    o 3 rate da € 4,12 senza interessi. Scalapay

  • Disponibilità Immediata (consegna in 24/48 ore)

    Ordina entro

    Consegna stimata: venerdì 14 giugno

Victoria ha paura del contatto fisico. Ha paura delle parole, le sue e quelle degli altri. Soprattutto, ha paura di amare e lasciarsi amare. C'è solo un posto in cui tutte le sue paure sfumano nel... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Potrebbero interessarti anche:

-5%
Diventare Invisibili

€ 12,25 € 12,90

-20%
Molte Vite un Solo Amore

€ 10,40 € 13,00

-5%
Usa Ciò che Sei

€ 9,50 € 10,00

-5%
La Via del Guerriero di Pace

€ 13,20 € 13,90

-20%
L'Ombra del Vento

€ 12,00 € 15,00

-5%
La Decima Illuminazione

€ 16,05 € 16,90

-5%
Siddharta

€ 12,35 € 13,00

-5%
Illusioni

€ 9,97 € 10,50

-5%
Ami un Amico dalle Stelle

€ 10,35 € 10,90

-5%
L'Uomo che Piantava gli Alberi

€ 7,60 € 8,00

-5%
Nessun Luogo è Lontano

€ 8,07 € 8,50

-5%
Il Bambino che Imparò a Colorare il Buio

€ 9,40 € 9,90

-5%
Brodo Caldo per l'Anima

€ 12,82 € 13,50

-20%
Il Profeta

€ 6,80 € 8,50

-5%
100 Koan Zen

€ 9,40 € 9,90

-5%
Ami e le città segrete

€ 12,82 € 13,50

-5%
101 storie Zen

€ 6,65 € 7,00

-5%
Le Regole dell'Amore

€ 9,50 € 10,00

-5%
Lo Zahir

€ 14,25 € 15,00

-5%
Undici Minuti

€ 14,25 € 15,00

-5%
Anima Pellerossa

€ 11,30 € 11,90

Descrizione

Victoria ha paura del contatto fisico. Ha paura delle parole, le sue e quelle degli altri. Soprattutto, ha paura di amare e lasciarsi amare. C'è solo un posto in cui tutte le sue paure sfumano nel silenzio e nella pace: è il suo giardino segreto nel parco pubblico di Portero Hill, a San Francisco. I fiori, che ha piantato lei stessa in questo angolo sconosciuto della città, sono la sua casa. Il suo rifugio. La sua voce. È attraverso il loro linguaggio che Victoria comunica le sue emozioni più profonde. La lavanda per la diffidenza, il cardo per la misantropia, la rosa bianca per la solitudine.

Perché Victoria non ha avuto una vita facile. Abbandonata in culla, ha passato l'infanzia saltando da una famiglia adottiva a un'altra. Fino all'incontro, drammatico e sconvolgente, con Elizabeth, l'unica vera madre che abbia mai avuto, la donna che le ha insegnato il linguaggio segreto dei fiori. E adesso, è proprio grazie a questo magico dono che Victoria ha preso in mano la sua vita: ha diciotto anni ormai, e lavora come fioraia. I suoi fiori sono tra i più richiesti della città, regalano la felicità e curano l'anima.

Ma Victoria non ha ancora trovato il fiore in grado di rimarginare la sua ferita. Perché il suo cuore si porta dietro una colpa segreta. L'unico capace di estirparla è Grant, un ragazzo misterioso che sembra sapere tutto di lei. Solo lui può levare quel peso dal cuore di Victoria, come spine strappate a uno stelo. Solo lui può prendersi cura delle sue radici invisibili. Solo così il cuore più acerbo della rosa bianca può diventare rosso di passione.

Dettagli Libro

Editore Garzanti Edizioni
Anno Pubblicazione 2021
Formato Libro - Pagine: 362 - 13,5x21 cm
EAN13 9788811002666
Lo trovi in: Racconti per l'anima

Autore

Vanessa Diffenbaugh, per scrivere Il linguaggio segreto dei fiori Vanessa Diffenbaugh ha tratto ispirazione dalla sua esperienza come madre adottiva. Dopo aver studiato scrittura creativa alla Stanford, ha tenuto corsi di arte e scrittura ai bambini delle comunità di accoglienza. Lei e suo marito hanno tre figli e vivono a Cambridge, nel Massachusetts. Il linguaggio segreto dei fiori è il suo primo romanzo.

Dello stesso autore:

Le Ali della Vita

€ 17,67 € 18,60

Recensioni Clienti

4,08 su 5,00 su un totale di 12 recensioni

  • 5 Stelle

    58.33%
    58%
  • 4 Stelle

    16.67%
    17%
  • 3 Stelle

    8.33%
    8%
  • 2 Stelle

    8.33%
    8%
  • 1 Stelle

    8.33%
    8%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Anna

  Acquisto verificato

Voto:

Struggente, toccante e molto emozionante. L'evoluzione di questa piccola donna grazie al 'Linguaggio Segreto dei Fiori' e grazie alla sua forza interiore ritrovata. La sua evoluzione così ben raccontata porta semi di speranza, idee, intuizioni e voglia di cambiamento nel lettore-lettrice che si rispecchia in alcune parti di Victoria. … ottimo regalo!

Miriam

  Acquisto verificato

Voto:

Una bellissima storia, un libro avvincente, che mi è stato regalato e che io ho regalato a mio volta.

Irene

Voto:

Questo libro mi è stato caldamene consigliato da una signora che l'aveva letto e che ne era rimasta entusiasta. Io al contrario non l'ho trovato così speciale, anzi, lento e un po' prevedibile secondo me. Sopravvalutato.

Paola

Voto:

Libro letto in un paio di giorni, classica lettura da spiaggia...pur essendo un po'lontano dalla realtà, l'ho trovato comunque spunto di riflessione. La tematica del linguaggio dei fiori mi ha sempre incuriosito e le indicazioni in merito presenti in questo testo le ho trovate semplici, ma efficaci. Lettura distensiva; per quanto mi riguarda, non ho trovato fastidioso il continuo salto temporale, presente e passato si intrecciano per chiarire il personaggio e il suo vissuto.

Titty

  Acquisto verificato

Voto:

Ho acquistato il libro sulla scia della relazione "linguaggio dei fiori/personalità e vissuto della protagonista. L'inizio è risultato essere pregnante e coinvolgente, la prosecuzione della lettura ha deluso le aspettative. Il concetto di Amore - tema centrale del romanzo - risulta essere facilistico e stucchevole. E' bene ricordare che "Pietra che rotola non mette musco". Povera la caratterizzazione psicologica dei personaggi: tutti ruotano intorno alla protagonista, in un crescendo di ottimismo melenso. In pratica Victoria (nome del personaggio principale) una volta raggiunta la maggiore età, e quindi dichiarata dalla Legge un'adulta a tutti gli effetti, ingrana la quinta e trova tutte le porte aperte. Spessore realistico inesistente e sfaccettatura psicologica degli altri personaggi ingenua. Traspare inoltre una visione dei Servizi Sociali di totale incompetenza e disumanità. Nel complesso la lettura risulta scorrevole. Personalmente mi ha infastidita l'interruzione brusca e ripetuta nell'alternanza ricordi/vissuto presente. Lettura consigliata a chi non ha troppe pretese.

Caricamento in Corso...