Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Prossima Uscita Gennaio 2018

Avvertimi quando disponibile

Il Linguaggio Occulto della Pittura

Dall'antica Grecia a Picasso un codice noto solo agli iniziati

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

C’è un codice nascosto nelle più importanti opere dell’arte di ogni tempo?

Mezzo secolo di ricerca, quasi cinquantamila pagine di disegni e trascrizioni, una chiave di diciotto lettere per comprendere il significato di centinaia di opere d’arte realizzate nell’arco di migliaia di anni.

Non un romanzo, ma una storia vera: la storia di un uomo che legge i quadri come fossero libri. E ne rivela i segreti – e il metodo per carpirli – a un giornalista in cerca di personaggi incredibili e di verità sorprendenti.

  • Cosa pensano gli apostoli nell’Ultima cena?
  • E cos’ha sotto le mani la Gioconda?
  • Chi prende in giro il Mantegna?
  • Era davvero laico Leonardo?
  • E Picasso ateo?
  • Cosa accomuna Dante e Giotto?

A queste e a molte altre domande risponde questo volume, che ricostruisce il pensiero e gli studi di un moderno decifratore di enigmi.

«Esiste un legame profondo e indissolubile tra l'architettura della parola e l'architettura dell'opera figurativa. Prima viene l'ispirazione, subito dopo la parola. Da lì il risultato visivo. E l'ispirazione da dove viene? Bella domanda. Dall'imponderabile, direi.»

«Sogno un museo del futuro in cui le figure mute diventano parlanti grazie al testo che esse stesse sono in grado ormai di recitare, leggendo a ritroso la sceneggiatura che celano.»

AUTORI

Giancarlo Prandelli - Nato a Dello, in provincia di Brescia, il 13 maggio 1939, è figlio d’arte e si laurea in architettura nel 1968 a Venezia. Collabora per venticinque anni col gruppo Olivetti, per il quale effettua lavori di restauro e conversione di architettura industriale in architettura abitativa e funzionale. Realizza interventi su edifici a Pozzuoli (Olivetti), Milano (CIR), Roma (L’Espresso), Colonia, Bruxelles. Attratto dallo sviluppo del senso artistico nei bambini, insegna alle scuole medie per quindici anni. Studia e rielabora le forme di pittura in codice dagli anni ’50. Sulle pareti del suo cascinale ha riprodotto più di dieci dipinti rinascimentali, ricostruiti in base alla sua teoria.

Alessandro Calderoni nasce a Genova nel 1974, laureato in Psicologia, vive e lavora a Milano. Giornalista e voce a Radio Montecarlo, è fondatore e coordinatore di Estrema Mente, un pool di giornalisti investigativi. Specializzato in inchieste scomode, storie di vita e nuove tecnologie, collabora come penna, fotografo e videomaker con alcune tra le maggiori testate italiane, on e offline. In qualità di formatore e coach allena il rapporto mente-corpo e si occupa di comunicazione strategica, persuasiva e non verbale.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 20 aprile 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Molto ricco di suggestioni per chi cerca letture di critica alle arti decisamente fuori dal coro. Il linguaggio é tuttavia estremamente ostico, per nulla divulgativo e quindi di difficile comprensione. Sinceramente mi aspettavo un libro di maggior respiro. Peccato.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 16 marzo 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Il libro è arrivato nei tempi previsti nella confezione integra. E' un po' difficile ma molto interessante. La pittura vista da un altro punto di vista.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 19 giugno 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Libro interessantissimo e curioso..argomenti trattati raramente ma che personalmente mi appassionano molto!cerco sempre libri sull argomento ma sono inesistenti..decisamente affascinante!!bellissimo

Commenta questa recensione

Scritto da: - 15 dicembre 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Libro interessante, da nuovi spunti sull'interpretazione dell'arte.... Uno splendido regalo da parte del giardino dei libri che ha ampliato il mio modo di vedere ed interrpretare l'arte

Commenta questa recensione

Scritto da: - 27 ottobre 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

E' un libro che avevo deciso di regalare a mia sorella, amante delle pitture e bravissima restauratrice di manufatti e libri antichi, ma poi mi sono appassionata alla lettura e me lo sono tenuto io..troppo interessante.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 27 ottobre 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Una teoria di cui non avevo mai sentito parlare. Originale, spunto per potersi anche cimentare in interpretazioni di quadri che conosciamo. Qualche dubbio rimane sulla universalità di questa teoria.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 26 marzo 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

E nuovo questa tecnica per me.....ci ho provato....e rientrano tantissime combinazioni di parole....quasi tutte.....con pazienza e un po di testa puoi applicare......ma devi fare in modo che esca fuori il genio ...e non altro...

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su