Lo Zahir - Libro di Paulo Coelho
Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:

Lo Zahir

 
-15%
Lo Zahir

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 11,90 invece di 14,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine 318
  • Formato: 14x22,5
  • Anno: 2005-2013

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Lo Zahir è un romanzo caratterizzato da intense note di spiritualità, una storia di ricerca, riflessione e conquista interiore, in cui la finzione narrativa e l'esperienza personale di Coelho si confondono. La forza dell'amore, la ricerca del senso profondo della vita, la crescita personale, la scoperta della spiritualità: tutti questi temi tornano insieme nel nuovo libro dello scrittore brasiliano Paulo Coelho

Un giorno, uno scrittore famoso scopre che la moglie, corrispondente di guerra, lo ha abbandonato senza lasciare traccia e senza alcuna spiegazione plausibile. Nonostante il successo e un nuovo amore, il pensiero dell'assenza della donna continua a tormentarlo e gli invade la mente fino a gettarlo in un totale smarrimento. È stata rapita, ricattata, o semplicemente si è stancata del matrimonio?

La ricerca di lei porta lo scrittore a raggiungere gli affascinanti paesaggi desolati dell'Asia Centrale. E ancora di più, lo allontana dalla sicurezza del suo mondo verso un cammino sconosciuto, alla ricerca di un nuovo modo di intendere la natura dell'amore e il potere ineludibile del destino.

Con "Lo Zahir", l'autore ci conduce con sé negli sconfinati territori dell'interiorità e del sentimento e, allo stesso tempo, ci racconta una storia di forte impatto emotivo con ambientazioni e personaggi di grande fascino e realismo. Ciò che colpisce sin dalle prime pagine è l'ispirazione autobiografica che caratterizza fortemente questa narrazione.

Il protagonista intraprende un viaggio impegnativo fuori e dentro se stesso. Al termine di questo itinerario di crescita, che lo porterà fino alle immense steppe dell'Asia centrale, raggiungerà una nuova consapevolezza di sé e del mondo che lo circonda e scoprirà che la verità può essere anche diversa da quella che sembra.

Con "Lo Zahir", Paulo Coelho non solo conferma le sue doti di scrittore, ma anche la sua straordinaria capacità di intuire che cosa significhi per un essere umano vivere in un mondo ricco di possibilità.

AUTORE

Paulo Coelho

Paulo Coelho è uno scrittore e ex musicista brasiliano. E' uno degli autori più letti e conosciuti del mondo. Figlio di una madre fervidamente credente e di un ingegnere di Botafogo, Coelho cresce in una famiglia borghese che limita le sue aspirazioni artistiche. Il padre, infatti, lo voleva avvocato mentre il giovane Paulo, ribelle e idealista, odiava quella carriera e mal digeriva l'ingerenza del genitore. La sua ribellione gli costa caro tanto che il padre lo fa rinchiudere per ben tre volte in un manicomio. All'età di vent'anni esce dall'istituto e s'iscrive a Legge, facoltà che abbandona poco dopo. In seguito, inizia a sperimentare con droghe e allucinogeni, diventando un hippie. In questo periodo, si avvicina al mondo dell'arte, della musica, del teatro e della politica, interessandosi in particolare al marxismo. Viaggia per tutta l'America Latina, suonando e componendo per artisti come Raul Seixas, Elis Regina, Rita Lee. Nel 1986, compie l'esperienza che gli cambia la vita. Nel corso di un pellegrinaggio a Santiago de Compostela vive un'epifania, un risveglio spirituale che raccontò poi nel libro "Il Cammino di Santiago". Coelho capisce che il suo destino è quello di diventare scrittore. Due anni dopo pubblica "L'Alchimista", libro che vende 30 milioni di copie e che gli dà il successo internazionale.

 

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 13 dicembre 2016

Libro ricco di citazioni fantastiche, penso che sia uno dei più bei libri scritti da coelho

Commenta questa recensione

Scritto da: - 6 novembre 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

lo zahir di paulo coelho è un libro carino , di scorrevole lettura e abbastanza coinvolgente, un libro direi consistente ricco di valutazioni

Commenta questa recensione

Scritto da: - 18 agosto 2016

Bel libro, scorrevole la lettura e piacevole, di tanto in tanto le frasi che sono possibili riflessioni per il lettore.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 27 luglio 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

E' secondo me uno dei libri più belli di Paulo Coelho, un romanzo da leggere e che lascia una sensazione finale particolare. E' piaciuto a tutti quelli a cui lo regalato e consigliato.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 16 dicembre 2014

Ed anche in questo libro Coelho ci indirizza in un meraviglioso viaggio oltre che fisico anche intimo, un viaggio che ci porta a mettere in discussione persino i nostri tanto alti valori della fedeltà, l'idea che abbiamo della libertà. Non sono mai dei semplici racconti quelli di Coelho, ma dei "toccasana" per la nostra anima.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 21 agosto 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Assolutamente da leggere! Ho terminato il libro in pochi giorni, e come sempre Coelho riesce a trasmettermi emozioni e spunti di riflessione infiniti! Il libro continene, secondo me, un aspetto importantissimo, ed è l'idea dell'accettazione della libertà dell'altro e personale. Il modo in cui il protagonosta riesce a staccarsi dallo zahir per tornare a se stesso, il modo in cui giunge alla consapevolezza che trovare la propria libertà non dipende dall'altro, ma che senza la propria libertà non si può "incontrare" davvero qualcuno..ho trovato questi concetti espressi in maniera chiara e meravigliosa! Come sempre Coelho mi fa commuovere e riflettere, mi tocca il cuore e la mente in modo unico!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 20 febbraio 2014

Lo Zahir è un altro spettacolare libro di Coelho. Alla fine della lettura mi sono sentita come vuoto ma non perchè non mi avesse lasciato nulla anzi...trovo giusta la visione dell'amore, amore infedele dall'inizio alla fine... lo Zahir credo sia questo... il vero amore è fatto di tradimenti... comunque lettura consigliata, è sicuramente uno dei migliori di questo scrittore!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 27 ottobre 2012

Dei libri di Coelho, questo è quello che mi ha trasmesso maggiore "pathos". Ciononostante, in parecchie pagine, mi trovavo in disaccordo con le scelte e le decisioni prese man mano dai personaggi del libro. Questo ha però saputo stimolare in me profonde analisi e ho finito col farmi molte domande su ciò che sia "apparentemente" più giusto e cosa sia invece sbagliato fare......per seguire i propri desideri. Consiglio il libro anche come regalo tra "innamorati" non convenzionali.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 5 aprile 2011

Un libro semplice ma profondo, con frasi che ti fanno riflettere... e poi nella vita chiunque ha avuto il suo Zahir . Da leggere sicuramente ma come tutti i libri, al momento giusto!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 7 luglio 2008

Coelho è uno scrittore molto profondo, che lascia la libertà di interpretare i suoi libri in 2 modi: rispetto alla propria realtà e rispetto al racconto. Questo crea un legame molto profondo fra la trama dei suoi libri e le proprie idee. Lo zahir è un libro molto significativo, và saputo interpretare talvolta tramite l'aspetto personale o tramite la trama. Inoltre dimostra come persone affermate e convinte di sè stesse scoprano universi che cambino il loro modo di vivere e interpretare la propria vita che, nel caso del protagonista perde di significato dopo la scomparsa della moglie, e questa può essere anche realtà...molte coppie possono allontanarsi magari non fisicamente, ma sentimentalmente. Lo zahir svela quindi aspetti di un rapporto umano ...basati sulla contemplazione di sè stessi e dei propri atti... questo è un'insegnamento con il quale Coelho ci delizia... In ogni caso c'è chi una volta giunto alla fine del libro, lo chiude e lo posa su uno scaffale...è colui è chi dimenticherà la storia...chi invece lo chiuderà e lo riporrà nella propria mente...la continuerà...e la potrà magari anche sperimentare...è proprio questo che dimostra il talento e le capacità di questo incredibile scrittore.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 28 ottobre 2006

Ma esiste questo "tempo di strappare tempo di cucire? Nel libro questa citazione è un ossessione!!!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 20 gennaio 2006

Ho letto tutti i libri di coelho. Lo considero uno degli scrittori più profondi del nostro secolo, la sua capacita' di elevare il dramma della solitudine umana per poi stimolare nel lettore la capacita' introspettiva personale è davvero immensa! La storia dello zahir non è ai piu alti livelli, ma la sua solita maestria di descrivere la gente, la sua malinconia, le sue paure e le latenti capacita' di superarle sono uniche. Spero di leggere la sua prossima opera al più presto.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 12 dicembre 2005

Un bel libro, ma se si conosce gia' il proprio Zahir. P.C. sa incantare il lettore. Ne consiglio la lettura a coloro che vanno alla ricerca dell'Amore e non solo...

Commenta questa recensione

Scritto da: - 18 settembre 2005

Io lo trovo estremamente bello questo libro! La storia e' semplice, non molto intrecciata. Cio' se per un verso e' un limite, per l'altro e' una virtu': quel che colpisce e' come sempre la maestria di Coelho nel soffermarsi sui sentimenti umani e nell'analizzarli minuziosamente. Non e' tanto la trama che deve colpire quanto invece questa sua capacita' di indagare nell'animo umano che a mio avviso e' eccellente!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 17 settembre 2005

Lo Zahir scondo me è una storia che non sa di niente: non ha protagonisti precisi e non ha una storia precisa... Ho letto altri libri di Coelho e penso che questo sia il più noioso.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 13 maggio 2005

Sono a metà del romanzo: non mi piacciono i libri con le prediche dentro, ma non riesco a staccarmi dalla lettura...

Commenta questa recensione

Scritto da: - 10 aprile 2005

Il libro è una miniera di insegnamenti nonostante abbia la forma di un romanzo. L'ho trovato molto interessante, non tanto per il racconto in sé, per altro avvincente, ma perché è uno di quei libri che può cambiare in meglio la vita di ognuno.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
AUTORI ED EDITORI

di oggi 30 Marzo

  1. La Grande Via

    Franco Berrino, Luigi Fontana

  2. Filmatrix

    Virginio De Maio

  3. L'Addestramento della Dea Guerriera

    Heather Ash

Classifica Completa