Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 22 punti Gratitudine!


Questo LIBRO è disponibile anche in versione ebook

Versione EBOOK

La versione digitale è subito disponibile per il download

L'Unica Cosa che Conta

Se cambi l'atteggiamento mentale, tutto è possibile

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Raffaele Morelli ci ha abituato alla provocazione. Ama giocare in contropiede rispetto ai nostri pregiudizi per mostrarci inaspettate vie verso il benessere. In questo suo nuovo libro fa piazza pulita dei falsi luoghi comuni della psicologia per mostrarci che cosa conta davvero nella vita, quali sono gli insegnamenti da seguire per imparare a stare bene con se stessi.

E questo contro-decalogo diventa così anche una sorta di lezione, un percorso a tappe verso la felicità.

Non avrai altro dio all'infuori di te. Ama te stesso. Ascolta la tua parte impura. Non essere infelice invano. Non cercare di migliorarti. Non cacciare il dolore... La strada per la felicità passa dal coraggio di mettere in discussione i nostri convincimenti, i luoghi comuni della morale che ci appesantiscono inutilmente.

Pensieri, giudizi, ideali: spesso gli ostacoli maggiori si nascondono proprio in quello che la nostra cultura ci ha insegnato come positivo, importante, necessario.

AUTORE

Raffaele Morelli è medico, psichiatra e psicoterapeuta. Dirige da molti anni la rivista Riza Psicosomatica e i suoi studi e il suo lavoro psicoterapeutico si sono orientati nel campo delle malattie psicosomatiche. La sua ricerca è rivolta agli aspetti simbolici del corpo umano e della malattia. É il presidente dell’Istituto Riza (da cui nasce la Scuola di Formazione in Psicoterapia ad indirizzo psicosomatico, riconosciuta dal Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica il 24/10/94) e vice-presidente della SIMP (Società Italiana di Medicina Psicosomatica), si dedica alla formazione psicoterapeutica di medici e psicologi.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 20 agosto 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Ho letto diversi libri di Morelli,condivido i suoi pensieri che anche in questo testo "fioriscono" splendidamente.Anche noi allo stesso modo dovremmo lasciarci fiorire... Grazie Morelli

Commenta questa recensione

Scritto da: - 26 luglio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Come tutti i libri di Raffaele Morelli è utile per comprendere la nostra stessa psicologia di natura umana. i suoi consigli sono molto efficace .lettura non solo piacevole ma anche utile. Maria

Commenta questa recensione

Scritto da: - 14 aprile 2012

E' un libro che sembra parli di te... Morelli porta degli esempi tratti dalle lettere che riceve o dai suoi pazienti su come le nostre convinzioni ci bloccano e non ci permettono di vivere la nostra vita come meritiamo. Ci fa capire che dovremmo cercare di seguire solo quello che noi vogliamo, non importa se sia giusto o sbagliato, ma sarà una nostra decisione e solo così riusciremo a liberarci dalle false credenze e da tutto ciò che non ci permette di essere felici con noi stessi e di conseguenza con gli altri.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su