Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00

L'Uomo che Piantava gli Alberi

Nuova edizione

-15%
L'Uomo che Piantava gli Alberi

  Clicca per ingrandire

Una parabola sul rapporto uomo-natura, una storia esemplare che racconta "come gli uomini potrebbero essere altrettanto efficaci di Dio in altri campi oltre la distruzione". Durante... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 9 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Questo LIBRO è disponibile anche in versione ebook

Versione ebook

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Una parabola sul rapporto uomo-natura, una storia esemplare che racconta "come gli uomini potrebbero essere altrettanto efficaci di Dio in altri campi oltre la distruzione". 

Durante una delle sue passeggiate in Provenza, Jean Giono ha incontrato una personalità indimenticabile: un pastore solitario e tranquillo, di poche parole, che provava piacere a vivere lentamente, con le pecore e il cane.

Nonostante la sua semplicità e la totale solitudine nella quale viveva, quest'uomo stava compiendo una grande azione, un'impresa che avrebbe cambiato la faccia della sua terra e la vita delle generazioni future.

Autore

Jean Giono - Foto autore

Jean Giono è nato il 30 marzo 1895 a Manosque, in Provenza. Il padre, d’origine italiana, era calzolaio e la madre stiratrice. Jean leggeva da solo la Bibbia e Omero, tra l’officina del padre e l’atelier di sua madre. La sua cultura, immensa, è quella di un autodidatta con una curiosità universale. Ha pubblicato oltre trenta opere. E morto nel 1970.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: Carla - 23 ottobre 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Molto bello! Un antidoto al senso di inutilità e impotenza dell'uomo difronte ai disastri del nostro tempo.

 Commenta questa recensione

Scritto da: Giada - 22 novembre 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Concordo con Marco: "un capolavoro che deve essere letto, riletto e imparato a memoria." Un libro eccezionale, uno dei pochissimi libri che non ho mai dimenticato dopo tanti anni... consigliatissimo, da leggere.

 Commenta questa recensione

Scritto da: Marco - 27 agosto 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

un capolavoro che deve essere letto , riletto e imparato a memoria. Da dare da leggere ai bambini per farli crescere meglio. un piccolo libro con grandi , grandissime radici...come quelle degli alberi che piantava...

 Commenta questa recensione

Scritto da: Fabio - 29 luglio 2007

E' un racconto che ho sempre presente nei miei pensieri e che spesso uso come guida e come esempio. Ognuno di noi dovrebbe piantare realmente e metaforicamente più alberi possibile affinchè gli altri possano godere di ciò. Grazie a Jean Giono.

 Commenta questa recensione

Scritto da: Salvo - 18 maggio 2007

Lo lessi a scuola media, in estate..da allora è rimasto un monito per me, di dedizione al servizio gratuito, voglia di cambiare ed allo stesso tempo un viaggio interiore meraviglioso!! Ho anche visitato il bosco creato..una vera poesia!

 Commenta questa recensione

Scritto da: Silvia - 12 aprile 2007

Bellissima storia, semplice e vera.Ti fa pensare a quanto si potrebbe fare e come basta poco essere e rendere flici le persone.

 Commenta questa recensione

Scritto da: Claudio - 5 dicembre 2006

Non un libro, ma un viaggio nell'interiorità dell'anima degli uomini vicini a Dio e a Madrenatura. Un viaggio nella grandiosità del bel sentimento umano, lì dove un semplice Uomo sente il bisogno ed il desiderio di lasciare qualcosa di buono e per sempre sulla cara Terra. Un viaggio nella dimensione umana più umile e misericordiosa: il pastore, così come il contadino. Commovente, emozionante per chi, ancora oggi, ha il dono della commozione e dell'emozione. Un bel regalo di Natale, di Pasqua, di compleanno, di onomastico, di ferragosto... Grande Autore e scrittore è questo bel Jean Giono.
Claudio Germanò

 Commenta questa recensione

Scritto da: Maria - 7 aprile 2006

Letto per caso... e fatto leggere in classe da alunni di I Secondaria 1° grado che lo hanno apprezzato moltissimo per il suo linguaggio semplice ma incisivo e ricco di spunti riflessivi. Si potrebbe definire una favola moderna che racchiude un messaggio importantissimo per le future generazioni chiamate a difendere questa nostra amata Terra lasciata in balia delle "onde" distruttive di una umanità sempre più selvaggia!

 Commenta questa recensione

Scritto da: Morena - 30 luglio 2005

Molto, molto, molto bello: un libro semplice e pulito che vale molto piu' dei suoi 6 euro di copertina!

 Commenta questa recensione


Torna su
Caricamento in Corso...