Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 17 punti Gratitudine!


Macbeth

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Macbeth torna vittorioso dal campo di battaglia e tre streghe gli profetizzano un glorioso destino, ivi compresa la Corona di Scozia.

La sete di potere, condivisa e stimolata anche dalla moglie Lady Macbeth, lo spinge al delitto e infine all'amaro disinganno, per cui l'esistenza non è che 'una favola raccontata da un idiota, piena di rumore e furore, che non significa nulla'.

AUTORE

William Shakespeare (Stratford-upon-Avon 1564-1616) era figlio di un commerciante di pellami. Riguardo alla sua vita, alla sua attività e alla cronologia delle sue opere si hanno notizie incomplete. È considerato il più grande autore di lingua inglese e uno dei maggiori scrittori e poeti di tutti i tempi. A lui si deve, oltre ai Sonetti pubblicati forse all’insaputa dell’autore nel 1609, una serie di tragedie e commedie. Fra le sue opere drammatiche ricordiamo: Enrico VI, Tito Andronico, Riccardo III, La bisbetica domata, La commedia degli errori, I due gentiluomini di Verona, Pene d’amorperdute, Sogno d’una notte di mezza estate, Riccardo II, Romeo e Giulietta, Il Mercante di Venezia, Enrico IV, Enrico V, Giulio Cesare, Molto rumore per nulla, Come vi piace, La dodicesima notte, Le allegre comari di Windsor, Amleto, Misura per Misura, Otello, Re Lear, Macbeth, Antonio e Cleopatra, Coriolano, Il racconto d’inverno, La Tempesta.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su