La Macchina della Verità

  Clicca per ingrandire

La Macchina della Verità

La blockchain è il futuro di ogni cosa

Michael J. Casey , Paul Vigna

  • Prezzo: € 30,00

    Articolo non soggetto a sconti per volontà dell'editore

  • Con questo prodotto hai la Spedizione gratuita!

    Disponibilità: immediata! (consegna in 24/48 ore)

Nell'economia di oggi, controllare l’informazione significa controllare il mondo. Lo vediamo nel crescente potere dei “Moloch della tecnologia” quali Google o Facebook, che accumulano senza... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni 30 Punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

0541 340567

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Nell'economia di oggi, controllare l’informazione significa controllare il mondo.

Lo vediamo nel crescente potere dei “Moloch della tecnologia” quali Google o Facebook, che accumulano senza sosta dati su chi siamo e su come interagiamo.

Nel XXI secolo, il potere è di chiunque abbia l’autorità di raccogliere, conservare e condividere i dati.

Attualmente, questa autorità è concentrata nelle mani di un ristretto gruppo di giganti della tecnologia. E, se vi state chiedendo perché ciò sia problematico, pensate solo all’influenza che l’algoritmo nascosto di Facebook, la cui priorità è il modello di business dell'azienda, ha avuto sulla politica.

Incentivando la creazione e la condivisione di informazioni spesso incerte, ma buone per favorire il rilascio di dopamina entro reti sociali di persone con idee simili, l’algoritmo ha svolto un ruolo strumentale nel determinare il risultato dirompente delle elezioni americane del 2016.

Le idee alla base della blockchain hanno innescato una lotta per sovvertire questa concentrazione di potere e per capire in che modo la capacità di controllare e gestire l'informazione potrebbe passare a un sistema distribuito nel quale siamo noi, le persone, i componenti essenziali della società globale, a dire come debbano essere gestiti i nostri dati.

Con il libro "La Macchina della Verità" Casey e Vigna fanno luce sugli effetti dirompenti che le blockchain promettono di avere per l’informazione, la finanza, la tecnologia, il settore legale, la distribuzione e la logistica.

Presentano la sfida di sostituire le istituzioni di fiducia (ma non così di fiducia) alle quali ci siamo appoggiati per secoli con un modello aperto che le aggira del tutto. Allo stesso tempo il libro richiama l’attenzione sui fenomeni che accompagneranno questo cambiamento, dalla perdita di posti di lavoro alle manovre dettate da interessi particolari, ai pericoli per la coesione sociale.

Ecco perché dovremmo tutti interessarci agli sviluppi della tecnologia blockchain: per fare in modo che essa sia per l’umanità un’occasione non di regresso, ma di autentico progresso.

Dettagli Libro

Editore Franco Angeli Edizioni
Anno Pubblicazione 2018
Formato Libro - Pagine: 357 - 14x22cm
EAN13 9788891771445
Lo trovi in: Economia Alternativa

Autori

Michael J.Casey è consulente senior della Digital Currency Initiative del MIT Media Lab e presidente del comitato consultivo di CoinDesk. Già editorialista del Wall Street Journal, ha scritto anche per periodici quali Wired, Harvard Business Review, Washington Post e Foreign Affairs.

Paul Vigna è giornalista presso il Wall Street Journal, dove si occupa di bitcoin, blockchain e criptovalute, e co-conduttore del podcast MoneyBeat del giornale.

Caricamento in Corso...