Malala - La Mia Battaglia per i Diritti delle Ragazze

  Clicca per ingrandire

Malala - La Mia Battaglia per i Diritti delle Ragazze

Malala Yousafzai , Patricia McCormick

  • Prezzo: € 12,00

  • Disponibilità: immediata! (consegna in 24/48 ore)

Il bestseller di Malala Yousafzai in una nuova versione per i lettori più giovani. La più giovane vincitrice del Premio Nobel per la Pace racconta in prima persona la sua storia di attivista per... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni 12 Punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Il bestseller di Malala Yousafzai in una nuova versione per i lettori più giovani.

La più giovane vincitrice del Premio Nobel per la Pace racconta in prima persona la sua storia di attivista per il diritto all’istruzione.

Prima di diventare un’attivista famosa in tutto il mondo, Malala era solamente una ragazza pronta a combattere per tutto ciò in cui credeva. Ma in quella che un tempo era una pacifica valle del Pakistan, all’improvviso alle ragazze viene proibito di frequentare la scuola, e Malala mette così a rischio la sua vita per difendere il diritto a ricevere un’istruzione.

In questa nuova versione ridotta del suo memoir, impreziosita da illustrazioni, un glossario e una cronologia, seguiamo la straordinaria storia di una ragazza che ha rifiutato di essere messa a tacere e che oggi condivide con i suoi lettori l’importanza di prendere posizione contro l’odio offrendo un messaggio ricco di determinazione e di speranza

Dettagli Libro

Editore Garzanti Edizioni
Anno Pubblicazione 2018
Formato Libro - Pagine: 138 - 13x20,5cm
EAN13 9788811605331
Lo trovi in: Top Italia Romanzi

Autore

Malala Yousafzai - Foto autore

Malala Yousafzai all'età di undici anni comincia a scrivere della vita sotto i talebani su un blog in urdù della BBC. Nel 2011 come riconoscimento per il suo coraggio e il suo impegno in favore dei diritti delle donne riceve il Pakistani National Youth Peace Prize. Dopo l'attentato subito nell'ottobre 2012, continua la sua campagna universale per il diritto all'istruzione attraverso il Malala Fund, organizzazione non profit che raccoglie fondi da dedicare a progetti educativi in tutto il mondo. Nel 2014 le è stato assegnato il Premio Nobel per la Pace, insieme a Kailash Satyarthi.

Caricamento in Corso...