SCONTO 15% su tutti i libri, cd audio, carte e tanti altri prodotti
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 5 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei Preferiti.

Mamma, Me lo Compri?

Come rispondere alle richieste dei bambini ed educarli all'uso del denaro

 
-50%
Mamma, Me lo Compri?

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 5,00 invece di 10,00 sconto 50%
  • Tipo: Libro
  • Allegati: Matite colorate Pagine: 115
  • Formato: 15x21
  • Anno: 2001

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Questo piccolo ma denso libro vuole essere una guida pratica, utile e divertente per affrontare, giorno dopo giorno, i Mamma, me lo compri? dai primi anni alla prima adolescenza.

  • Che cosa sono per noi il necessario e il superfluo: essere chiari con noi stessi, per trasmettere messaggi chiari ai nostri figli.
  • Come dire di no con dolcezza ma con fermezza.
  • Come limitare le influenze degli amici, della pubblicità, della televisione.
  • Quando cominciare a far gestire i soldi ai figli: mance, paghette, premi...

Il denaro può essere un’ossessione o un tabù.

Parlarne con i figli significa, indirettamente, affrontare temi che riguardano la scelta di valori, di stili di vita, di ruoli famigliari o sociali.

  1. A che età è bene coinvolgerli nell’argomento?
  2. Che cosa fare per responsabilizzarli?
  3. Quando cominceranno a capire davvero il valore dei soldi?
  4. Come rispondere alle loro richieste senza rifugiarsi nell’inutile «Hanno già tutto e non sono mai contenti»?

AUTORE

Nessia Laniado - Foto autore

Nessia Laniado è stata direttrice delle riviste ‘Donna e mamma’ e ‘Insieme’. Per red! ha pubblicato, fra l’altro: Mamma, me lo compri?, Parolacce e rispostacce, Le bugie dei bambini, Come insegnare l’intelligenza ai vostri bambini, Come stimolare giorno per giorno l’intelligenza dei vostri bambini, Bambini irrequieti e genitori disperati, Invece che la TV.

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su
Serve Aiuto?