Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per la spedizione
entro 5 giorni lavorativi
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 17 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei Preferiti.

Management nella Scuola di Qualità

 
-15%
Management nella Scuola di Qualità

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 16,15 invece di 19,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 377
  • Formato: 15x21
  • Anno: 2010

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

A partire dalla posizionatura delle linee culturali ed epistemologiche della contemporaneità, essenzialmente ricondotte dapprima alle dinamiche disciplinari (Popper, Kuhn), quindi alla complessità e alle sue principali espressioni (Morin, Ceruti, Bocchi, von Glasersfeld, Haken, Stengers, ecc.), l’indagine ricuce le questioni della qualità del servizio dai punti di vista sociologico, ergonomico, gestionale, giuridico, psicologico e pedagogico, fornendo un quadro esauriente del fenomeno della formazione scolastica e del suo management.

Sulle strade della complessità del sistema scolastico e della dirigenza che ne interpreta la componente manageriale e decisionale, un insieme di saggi illustra e sviluppa concettualità e criticità declinandosi ad un tempo nei territori della pedagogia e delle altre scienze che, in vario modo, insistono sui problemi dell’istruzione e della formazione umana.

Il testo dirige l’attenzione ai temi fondamentali della gestione politica, relazionale e pedagogica delle istituzioni scolastiche, con particolare riferimento alla figura dirigenziale alla luce dell’intensa analisi che le hanno riservato diversi ambiti disciplinari, dalle intuizioni weberiane alle più recenti teorizzazioni.

AUTORE

Piero Crispiani, già Dirigente scolastico, Professore ordinario di Didattica generale e Pedagogia speciale all’Università di Macerata, Direttore scientifico del Centro Italiano Dislessia. In ambito didattico e scolastico, e secondo un orientamento teorico cognitivista, svolge la propria ricerca come epistemologia della didattica, principi della didattica e didattica disciplinare (motoria e linguistica), unitamente agli interessi per i problemi dell’apprendimento e della costruzione della conoscenza.

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su
Serve Aiuto?