Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 18 punti Gratitudine!


Mandala a partire dagli 8 Anni

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Dopo i Mandala per i bambini più piccoli, Sonda pubblica questo nuovo libro dei Mandala a partire dagli 8 anni, rivolto ai ragazzi più grandi, ai quali vuole regalare nuova energia per gli impegni a scuola e nel tempo libero.

Nel nostro febbrile mondo multimediale, dove anche i bambini sono preda di una forte ansia da rendimento, colorare i mandala offre un contrappunto di relax. L'armoniosa struttura dei mandala ha un effetto tranquillizzante sul bambino che la colora. Il bambino è del tutto libero nella scelta dei colori e nella sequenza con la quale colorare gli oggetti, che partono tutti da un punto centrale, procedendo per lo più dall'interno all'esterno.

AUTORE

Johannes Rosengarten, tedesco, è nato l’8 agosto 1952. Ha conseguito un diploma universitario in design e lavora principalmente come grafico. Insegna mandala, pittura meditativa e lavori con la carta in diversi ambiti formativi e a docenti di seminari estivi. Esegue lavori artistici nel campo della pittura libera e meditativa; studia e disegna i mandala; realizza sia oggetti di consumo sia prodotti artistici con carta lavorata a mano. Ha una lunga esperienza nello yoga e nella meditazione.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 26 giugno 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Mandala molto belli, mio figlio di 10 anni li ha colorati quasi tutti e appesi in bella vista sopra il suo letto. I fogli sono abbastanza spessi quindi piacevoli da colorare e resistenti.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 29 maggio 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Ho regalato questo libro dei Mandala ad un ragazzino di 9 anni con problemi di dismessi, discalculia e con difficoltà di rapportarsi con i propri coetanei. E' stato molto apprezzato anche dai suoi genitori.

Commenta questa recensione


Torna su