Manuale Pratico di Psicomagia

Consigli per guarire la tua vita

Alejandro Jodorowsky

-15%
Manuale Pratico di Psicomagia

  Clicca per ingrandire

In questo manuale è possibile apprendere le reali istruzioni per l’utilizzo della psicomagia, ovvero di una forma di auto-terapia che consiste nel mettere in pratica numerosi atti simbolici,... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 15 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Questo LIBRO è disponibile anche in versione ebook

Versione ebook del Libro

Spesso acquistati assieme...

Manuale Pratico di Psicomagia + Psicomagia

Manuale Pratico di Psicomagia   Psicomagia =

Acquista insieme
€ 24,65 invece di € 29,00
Risparmio € 4,35

AGGIUNGI AL
CARRELLO

Disponibilità per la spedizione: Immediata

 Vedi altre combinazioni...

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

In questo manuale è possibile apprendere le reali istruzioni per l’utilizzo della psicomagia, ovvero di una forma di auto-terapia che consiste nel mettere in pratica numerosi atti simbolici, utili a superare, una volta per sempre, i problemi più disparati di fronte ai quali ci si trova durante il percorso della propria vita.
Quando si vivono momenti particolarmente difficili, in una quotidianità piena di affanni, l’unica cosa da fare è agire! Non serve a nulla piangersi addosso o aspettare che qualcun altro cambi le cose. Soltanto noi possiamo migliorare la nostra condizione.

Nel suo libro Alejandro Jodorowsky consiglia delle particolari tecniche rituali che aiutano l’individuo ad acquisire maggiore consapevolezza delle proprie capacità per riuscire, di conseguenza, a superare la maggior parte degli ostacoli quotidiani.
Jodorowsky ha già anticipato nei suoi libri La danza della realtà e Psicomagia la base teorica di questa tecnica di guarigione.

Nel libro Manuale pratico di psicomagia, però, l’autore entra maggiormente nel merito di determinate problematiche e suggerisce per ciascuna delle soluzioni pratiche. Nello specifico analizza in ottanta punti le possibili criticità nella vita di un individuo, dai problemi più comuni a quelli più complessi, e mette insieme più di trecento consigli su come esorcizzare le negatività e tutti i pensieri ostili che condizionano l’esistenza, mettendo semplicemente in pratica delle azioni psicomagiche, ovvero azioni simboliche e rituali che aiutano ad acquisire maggiore fiducia in se stessi. Raggiunta tale fiducia, tutto risulta più facile da superare: vincere la dipendenza da alcool, fumo o droga; affrontare le paure e vincerle; sentirsi maggiormente valorizzati in quanto esseri umani, in base al proprio genere e rispetto agli altri membri della propria famiglia; affrontare la morte di un neonato; curare le verruche o i mali d’amore; superare i problemi di coppia, sessuali o professionali, e molto altro ancora.

Indice

Consigli psicomagici (casi generali)

Introduzione

1. Scarsa valorizzazione del sesso femminile

2. Timidezza femminile

3. Scarsa valorizzazione del sesso maschile

4. Eiaculazione precoce

5. Rifiuto dello sperma

6. Desideri incestuosi

7. Simbiosi madre-figlia

8. Simbiosi madre-figlio

9. Simbiosi padre-figlio

10. Simbiosi padre-figlia

11. Madre invasiva

1. Madri assassine

2. Madri stagnanti

3. Madri aride

4. Madri possessive

3. Madri complete, sane

12. Madri che criticano al telefono

13. Lutto per un aborto

14. Nostalgia per un territorio

13. Prendere possesso di un territorio

16. Genitori disuniti

17. Eczema

18. Non lasciarsi affascinare da una mente più forte

19. Sfortuna

20. Agorafobia

21. Claustrofobia

22. Bulimia

23. Anoressia

24. Vita fallimentare

23. Smettere di fumare

26. Dipendenza dall’eroina

27. Alcolismo

28. Vivere con chi soffre di una dipendenza

29. Morte di un neonato

30. Nascere dopo un fratello morto

31. Restituire sentimenti che non ci appartengono

32. Come smettere di far soffrire un bambino

33. Liberarsi dalle idee nocive

34. Assenza del padre (in una donna)

33. Assenza del padre (in un uomo)

36. Esprimere la rabbia repressa

37. Segreti angoscianti

38. Genitori dominanti

39. Non saper dare carezze

40. Liberarsi di un linguaggio aggressivo

41. Blocco artistico

42. Amenorrea

43. Gelosia amorosa

44. Gelosia patologica

45. Nevrosi da fallimento

1. Essere stato un peso per la famiglia

2. Non essere come i genitori avrebbero voluto

3. Avere tradito le credenze di famiglia

4. Essere andato via di casa o avere rotto con la famiglia
3. Realizzare quello che i genitori avrebbero voluto ma non sono riusciti a fare
6. Sessualità infantile repressa

46. Trovare la forza di affrontare un cambiamento radicale

47. Non riuscire a concentrarsi

48. Infanzia rubata

49. Malattie famigliari

50. Liberarsi dalle “etichette”

51. Difficoltà a rimanere incinta

52. Non trovare un partner

53. Verruche

54. Cleptomania

55. Sensi di colpa

56. Viltà maschile

57. Impotenza

58. Balbuzie

59. Pigrizia mattutina

60. Riacquistare la fiducia in se stessa

61. Angoscia intellettuale

62. Abuso sessuale

63. Mal d’amore

64. Paure di tipo economico

65. Paura di invecchiare

66. Paura di svenire

67. Paura del buio

68. Paura di impazzire

69. Incantesimi per la paura

70. Problemi sul lavoro

1. Proteggerci dai colleghi invidiosi

2. Proteggerci da un nemico sul lavoro

3. Ottenere una promozione

4. Avere la meglio in un conflitto sul lavoro

5. Fare buona impressione in un nuovo posto di lavoro

6. Fare in modo che un capo smetta di criticarci

7. Diventare autonomi e metterci in proprio

71. Frigidità

72. Predizioni negative

73. Insoddisfazione del proprio volto

74. Monotonia matrimoniale

Approfondimenti

Scarsa valorizzazione del sesso femminile:

"In questo mondo governato dagli uomini, molte donne crescono complessate perché si attribuisce un valore esagerato al fallo e si disprezza il sesso femminile al punto da definirlo fessura (termine di cui il Dizionario della Real Academia Espanola fornisce la seguente definizione, tra le altre: “Fenditura, apertura o crepa in un oggetto”). Tale svilimento del sesso femminile (paragonato a un pene castrato) suscita in molte donne un senso d’inferiorità."

Alejandro Jodorowsky

Continua a leggere l'estratto del libro "Manuale Pratico di Psicomagia".

I nostri suggerimenti

Manuale Pratico di Psicomagia + La Danza della Realtà

Manuale Pratico di Psicomagia   La Danza della Realtà =

Acquista insieme
€ 22,95 invece di € 27,00
Risparmio € 4,05

AGGIUNGI AL
CARRELLO

Disponibilità per la spedizione: Immediata

Autore

Alejandro Jodorowsky - Foto autore

Alejandro Jodorowsky, nato nel Cile del Nord nel 1929; figlio di immigrati ebreo-ucraini, si trasferì a Parigi dal 1953, dove fondò con Fernando Arrabal e Roland Topor il movimento di Teatro "Panico".

Oltre che direttore di teatro, Alejandro Jodorowsky è autore di pantomime e pièce teatrali, di romanzi e libri di fumetti, ma la notorietà di Jodorowsky è dovuta soprattutto ai suoi film, dei quali ricordiamo Il paese incantato, dall'omonima opera di Arrabal, El Topo, La montagna sacra, Santa sangre-Sangue santo e Musikanten.

La parola panico (riferita al Teatro e spesso ricorrente nei suoi scritti) indica che l'ordinario della nostra vita può essere improvvisamente interrotto e stravolto a causa di avvenimenti stra-ordinari. Jodorowsky, attraverso le sue opere, ha sempre provato a “combattere” l’abitudine e la scontatezza, anche nell’affrontare i cambiamenti. Secondo la sua visione e i suoi insegnamenti quando accade qualcosa di spiacevole, bisogna essere pronti a tramutare la nostra condizione in qualcosa di positivo.

Negli anni ‘60 conosce una sorta di santona, Paquita, e resta affascinato dal suo modo di condurre le persone alla guarigione, quantomeno a quella psicologica.

In sostanza, durante gli incontri con i pazienti, la guaritrice era in grado di catturare la loro mente, portandola ad osservare i problemi da una diversa prospettiva. Jodorowsky, così come racconta nei seminari e nei suoi libri di fama mondiale, sposava appieno questa concezione: il condizionamento psicologico positivo implica una predisposizione migliore nell’affrontare gli affanni della vita. Infatti le persone che si rivolgevano a Paquita, si suggestionavano a tal punto da trovare da sole la forza di  reagire per migliorare la propria condizione in relazione ad un determinato problema.

Questo è ciò che Jodorowsky chiama “psicomagia”, che approfondisce nei suoi studi e nei suoi interessantissimi libri.

La concezione di Jodorowsky di psicanalisi e il suo modo di entrare in contatto con l’inconscio piuttosto sui generis, non trova una reale collocazione nelle scuole di pensiero convenzionali. Egli stesso, infatti, non si definisce psicanalista ma psicomago.

Il suo modo di affrontare (e far affrontare) i problemi punta proprio all’assunzione di una visione e un atteggiamento che vada al di là di qualsiasi consuetudine. Per superare un problema con maggiore serenità a volte è sufficiente vederlo con occhio diverso e, magari, considerarlo come un’opportunità e un momento di crescita. Ciò che libera dall’abitudine è l’atto poetico, ovvero l’azione che porta alla novità, al cambio di rotta, alla sperimentazione di come noi stessi reagiamo dinanzi all’imprevisto. Condurre una vita piatta, senza stimoli, equivale ad atrofizzare persino il nostro pensiero.  

Anche negli spettacoli di cabaret Mystique che tiene a Parigi, Jodorowsky esercita la sua psicomagia facendo assistere al pubblico, non solo ad uno show, ma anche ad una sorta di terapia di gruppo, nella quale ognuno ha la possibilità di partecipare attivamente. Gli spettatori, persino quelli più scettici, scoprono alcuni lati del loro essere di cui non erano mai venuti a conoscenza prima di quel momento.

Jodorowsky è una mente intrigante sotto ogni punto di vista. Il suo eclettismo e le sue nuove visioni della vita e della psiche umana affascinano persone di qualsiasi provenienza, età e sesso.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: Silvia - 17 marzo 2018 Acquistato sul Giardino dei Libri

Imperdibile per i discepoli di Jodorowsky! Consigli psicomagici per curare la propria e altrui vita. Più di trecento atti simbolici per accompagnare e favorire i cambiamenti e gli accadimenti delle vicende umane.

 Commenta questa recensione

Scritto da: Katiuscia - 14 marzo 2018 Acquistato sul Giardino dei Libri

questo libro è sconvolgentemente sorprendente. è molto iteressante e di facile compresione cosa da non sottovalutare visto che altri libri che parlano di questi argomenti si rivelano dei mattoni.ringrazio giardino dei libri per avermelo consigliato.

 Commenta questa recensione

Scritto da: Agriturismo Le Sigalette - 14 marzo 2018 Acquistato sul Giardino dei Libri

Una raccolta degli atti psicomagici di Jodo tra i più complessi; esistono, pubblicate in testi solo in spagnolo, atti più facilmente eseguibili. Per grandezza, nobiltà d'animo, intuizione, dedizione all'Umanità (nella sua accezione migliore), Jodo merita sempre il massimo dei voti. Impeccabile, come sempre, il servizio ordini del Giardino.

 Commenta questa recensione

Scritto da: Andrea - 10 marzo 2018 Acquistato sul Giardino dei Libri

Libro molto interessante e fuori dagli schemi. Tratta molte problematiche e dà atti psicomagici di un notevole impatto immediato a livello di personalità spiegando il perché ci sia bisogno di questo per superare la problematica stessa. Alcuni atti mi sono sembrati difficili da attuare, ma forse è proprio quello che fa la differenza. Ad ora però non ho avuto ancora modo di provarne nessuno, preso dalla curiosità di leggerlo tutto per capirne a pieno i meccanismi. Sicuramente utile a chi non ha la mente chiusa e sa e vuole mettersi in gioco.

 Commenta questa recensione

Scritto da: Sonia - 6 marzo 2018 Acquistato sul Giardino dei Libri

Libro curioso...che tratta gli atti simbolici di psicomagia di Jodorowsky in modo approfondito e di chiara comprensione. Non ben strutturato come immaginavo

 Commenta questa recensione

Scritto da: Roberta - 6 marzo 2018 Acquistato sul Giardino dei Libri

Per chi non conoscesse nulla di Alejandro,sconsiglio vivamente di iniziare dalla lettura di questo libro!Per capire gli atti da lui proposti in questo testo e come nasca la loro elaborazione si necessita di uno studio previo del suo lungo cammino spirituale,della sua vita e del suo lavoro artistico da cui nasce questa tecnica di cura di traumi,fobie,stati d'animo chiamata psicomagia.Partire da questo libro senza sapere nulla di Alejandro significherebbe probabilmente pensare di ritrovarsi di fronte ad un folle che proponga alle persone di compiere atti assurdi per guarire aspetti della loro vita quotidiana.Consiglio dunque di iniziare almeno dal libro:"psicomagia" in cui Alejandro compie un excursus della sua vita e carriera artistica in cui si può chiaramente capire come e da dove nasca questa pratica di guarigione. Gli atti proposti in questo testo non sono né di facile comprensione né di facile realizzazione ma,come lui stesso afferma,solo compiendo atti paradossali possiamo scuotere e cambiare la nostra percezione razionale della realtà. Considero Alejandro un vero maestro spirituale e solo dopo aver studiato quanto più possibile delle sue opere,dai libri ai film,alla sua biografia,al suo meraviglioso lavoro e studio dei tarocchi,sono riuscita a capire il grande lavoro realizzato per donare all'umanità questo vasto tesoro per aiutarla ad uscire dalle trappole della realtà razionale e per aprire uno spazio infinito sulle immense potenzialità e possibilità dell'essere umano che riesce ad andare oltre l'oggettività e aprirsi la strada verso l'ignoto e il mistero di cui,d'altronde,è decisamente permeata la vita e l'esistenza stessa.Questo libro lo consiglierei dunque a chi voglia approfondire lo studio sulla psicomagia!Grazie al giardino dei libri per la loro continua dedizione ai lettori della loro biblioteca!

 Commenta questa recensione

Scritto da: Marzia - 5 marzo 2018 Acquistato sul Giardino dei Libri

Seguo da tempo Jodorowky, ritengo che questo manuale sia molto utile perché raccoglie tutti i più importanti atti psicomagici per altro indicizzati per argomento, utili a risolvere rapidamente e a livello inconscio tutto ciò che ci sta bloccando. Alcuni difficilmente attuabili e solo per i più coraggiosi, ma sicuramente un ottimo aiuto!

 Commenta questa recensione

Scritto da: Maria Lanzone - 28 febbraio 2018 Acquistato sul Giardino dei Libri

E' un punto di vista assolutamente fuori dai nostri soliti schemi. I presupposti di base dei problemi trattati, derivano da una profonda conoscenza e compassione delle debolezze umane, ma gli atti psicomagici proposti sono difficilmente realizzabili per noi. Sarebbe bello avere degli amici in grado di tale complicità, al limite della follia. In italia si rischia di mettere troppo in imbarazzo le persone. Ovviamente si può prendere spunto da molti rituali e alcuni sono davvero interessanti. D'altronde Jodorowsky stesso insiste proprio sul fatto che se riusciamo a fare cose così straordinarie, siamo in grado di realizzare qualsiasi trasformazione interiore. Geniale e folle al contempo, ma autentico.

 Commenta questa recensione

Scritto da: Mara - 22 febbraio 2018 Acquistato sul Giardino dei Libri

Le riflessioni sono sicuramente ottime e tantissimi i temi trattati, ma difficile seguire alla lettera gli atti psicomagici proposti, sia per materiali difficilmente reperibili che altro. L'ho trovato un tantino folle!

 Commenta questa recensione


Torna su
Caricamento in Corso...