-5%
Marguerite

  Clicca per ingrandire

Marguerite

Sandra Petrignani

( 1 Recensione Cliente )

  • Prezzo: € 15,20 invece di € 16,00 sconto 5%

    o 3 rate da € 5,07 senza interessi. Scalapay

  • Disponibilità Immediata (consegna in 24/48 ore)

    Ordina entro

    Consegna stimata: giovedì 18 aprile

Questo libro racconta la vita di Marguerite Duras, dall'infanzia, quando è per tutti Nené, agli anni centrali in cui gli amici più intimi, come Jeanne Moreau, Godard, Depardieu, Lacan, la... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Potrebbero interessarti anche:

-5%
Cinquanta Sfumature di Grigio

€ 12,82 € 13,50

-5%
Cinquanta Sfumature di Rosso

€ 12,82 € 13,50

-5%
Open

€ 14,25 € 15,00

-5%
La Casa dei sette Ponti

€ 9,50 € 10,00

-5%
Confessioni Ultime

€ 11,40 € 12,00

-5%
Non So Niente di Te

€ 17,57 € 18,50

-5%
Il Weekend

€ 15,20 € 16,00

-5%
Una Ragione per Morire

€ 15,58 € 16,40

-5%
Hidden

€ 15,67 € 16,50

-5%
L'Ipotesi del Male

€ 12,35 € 13,00

-20%
L'Ombra del Silenzio

€ 9,52 € 11,90

-5%
La Rivoluzione della Luna

€ 13,30 € 14,00

-5%
L'Impero Perduto

€ 17,67 € 18,60

-5%
Io e Te

€ 11,87 € 12,50

-5%
Capodanno in Giallo

€ 13,30 € 14,00

-5%
Vipera

€ 17,10 € 18,00

-5%
Limonov

€ 18,05 € 19,00

-5%
Gli Onori di Casa

€ 14,25 € 15,00

-5%
Và Dove Ti Porta il Cuore

€ 14,25 € 15,00

-5%
Vendetta di Sangue

€ 18,90 € 19,90

-5%
Le Signorine di Concarneau

€ 15,20 € 16,00

-5%
Pista Nera

€ 12,35 € 13,00

-5%
Blood Noir

€ 17,67 € 18,60

Descrizione

Questo libro racconta la vita di Marguerite Duras, dall'infanzia, quando è per tutti Nené, agli anni centrali in cui gli amici più intimi, come Jeanne Moreau, Godard, Depardieu, Lacan, la chiamano Margot, fino al delirio megalomane e alcolico della vecchiaia in cui la scrittrice parla di sé in terza persona autocitandosi con il solo cognome: Duras.

È la storia di una vita irripetibile che si è intrecciata al colonialismo, alla Resistenza, al Partito comunista francese - con l'adesione prima, la ribellione e l'espulsione poi - al '68, al femminismo, all'Ecole du Regard, alla Nouvelle Vague. La storia di una donna dai moltissimi aggrovigliati amori e di una scrittrice e cineasta che, dopo la vittoria al Goncourt e il successo del romanzo ispirato al suo primo amore - "L'amante" - ha conquistato, suo malgrado, una sterminata folla di lettori.

La storia, infine, dei trionfi e delle sconfitte di questa donna, del suo corpo a corpo con la letteratura, della sua autenticità e delle sue mistificazioni, del doloroso attraversamento dell'alcolismo, dei deliri dovuti alla disintossicazione, della sua capacità d'innamorarsi e di giocare coi sentimenti e con le parole fino all'ultimo soffio di vita. Per scoprire, infine, che nessun riconoscimento, nessuna turbinosa passione potevano guarirla dal male di vivere, dalle lontane ferite infantili e dalla lucidità con cui, in vecchiaia, avrebbe compreso che "nessun amore vale l'amore" o che "scrivere non insegna altro che a scrivere".

Dettagli Libro

Editore Neri Pozza
Anno Pubblicazione 2014
Formato Libro - Pagine: 212
EAN13 9788854507395
Lo trovi in: Top Italia Romanzi
Recensioni Clienti

5,00 su 5,00 su un totale di 1 recensione

  • 5 Stelle

    100%
    100%
  • 4 Stelle

    0%
    0%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Fabrizio

  Acquisto verificato

Voto:

Testo fitto e pregno di forti emozioni narrative sulla vita e le passioni di Margherite Duras. Interessante la forma esplicativa e non solo biografica scelta dall'autrice

Caricamento in Corso...