-15%
La Massoneria Resa Comprensibile ai Suoi Adepti

  Clicca per ingrandire

La Massoneria Resa Comprensibile ai Suoi Adepti

III - Il maestro

Oswald Wirth

  • Prezzo € 11,90 invece di € 14,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 185
  • Formato: 15x21
  • Anno: 2014

Dal "Agli Iniziati del 3° grado": "Venerabili Maestri Siete stati innalzati al supremo grado della gerarchia massonica:. ne fa fede il vostro diploma. Ma siete veramente Maestri? Rispondere che un... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 12 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Dal "Agli Iniziati del 3° grado":

"Venerabili Maestri

Siete stati innalzati al supremo grado della gerarchia massonica:. ne fa fede il vostro diploma. Ma siete veramente Maestri? Rispondere che un certo ramoscello vi è noto non risolve la questione, poiché chiunque può ricordare una formula rituale e ripeterla senza averne compresa la portata.

Del resto, non ce nulla di umiliante confessando la nostra impotenza di fronte al mistero. Ammesso nove lustri fa in Camera di Mezzo, non posso ancora vantarmi di conoscere l’Acacia. Come voi, in realtà, sono rimasto Compagno. I miei viaggi non sono finiti ed io lavoro senza posa a conquistare la Maestria, che sono ben distante dal possedere.

Allora come posso avere la presunzione di redigere il Libro del Maestro?

Se credo di dover dare soddisfazione ai FF. che, impazienti, attendono la pubblicazione di questo manuale, ciò è dovuto al fatto che, a forza di aspirare alla Maestria, sono giunto a farmi di essa un concetto molto chiaro. Poiché so molto bene quel che si deve essere per potersi dire Maestro, mi sento inferiore al terzo grado. Cosciente di tutto ciò che mi separa dall’ideale, misuro la distanza da percorrere per giun-Stando ai piedi della montagna, distinguo il sentiero c e conduce alla vetta; le difficoltà di ascensione mi sono presenti e posso renderne edotti i coraggiosi che desiderano affrontarle.

Ad essi dedico il tomo III della Massoneria resa comprensibile ai suoi adepti, opera il cui piano fu stabilito sin dal 1888, in seno al Gruppo Massonico di Studi Iniziatici. Subito, il Libro dell'Apprendista fu messo in opera; ma non fu pubblicato che alla fine del 1892, sotto gli auspici della R. L. Travail et Vrais Amis Fidèles.

Questo primo manuale si ispirava ad idee esposte insieme e lungamente discusse; così esso non portava alcuna firma personale. Non fu la stessa cosa per il Libro del Compagno, apparso nel 1911, che venne redatto in misura più ampia, sotto la mia personale responsabilità.

In quanto al Libro del Maestro, che completa la serie, non potè essere elaborato in Camera di Mezzo. Resta inteso che mi assumo la responsabilità di quanto ho cercato di esporre in questo trattato particolarmente arduo.

Indubbiamente, per poter ritrovare la Parola Perduta, ho dovuto ricorrere alle luci dei FF. più istruiti. Alcuni, come Joseph Silbermann ed il F. Hubert, direttore della Catena d'Unione, hanno spronato verbalmente le mie meditazioni, mentre Ragon, Eliphas Lévy, Albert Pike e soprattutto Goethe, mi hanno istruito con i loro scritti.

Ma, in questi argomenti, non basta assimilare il pensiero altrui. Allo scopo di poter riallacciare le tradizioni dimenticate, occorre rivivificare il passato con uno sforzo personale intenso e perseverante. Si tratta di rivivere i tempi antichi, immergendosi nello studio dei monumenti significativi che ci hanno lasciato. Rovine, superstizioni, dottrine filosofiche screditate, religioni insolite, ogni cosa deve essere esplorata accuratamente; ma nulla può essere più rivelatore dei poemi e dei miti."

Autore

Oswald Wirth, vissuto tra la seconda metà dell'Ottocento e i primi del Novecento, affiliato alle principali società segrete, seppe recepire e sintetizzare il pensiero e i principi delle più importanti correnti iniziatiche, servendosene per l'interpretazione dei segreti della Grande Opera, e dedicandosi allo studio dell'Alchimia, della Cabala e dei Tarocchi. Le Edizioni Mediterranee hanno pubblicato il suo celeberrimo I Tarocchi (1924), uno dei migliori testi sull'argomento, e il testo medico-filosofico L'imposizione delle mani


Torna su
Caricamento in Corso...