Massoni

  Clicca per ingrandire

Massoni

Società a Responsabilità illimitata. La Scoperta delle Ur-Lodges

Gioele Magaldi , Laura Maragnani

( 3 Recensioni Clienti )

  • Prezzo: € 19,50

  • Disponibilità per la spedizione: immediata!

Da JFK a papa Giovanni, da Margareth Thatcher a Deng Xiao Ping, da Barack Obama a Vladimir Putin, ecco come le segretissime ur-lodges massoniche si contendono il governo del mondo. Sedetevi e fate... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 20 punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Da JFK a papa Giovanni, da Margareth Thatcher a Deng Xiao Ping, da Barack Obama a Vladimir Putin, ecco come le segretissime ur-lodges massoniche si contendono il governo del mondo.

Sedetevi e fate un bel respiro: qui trovate storia, nomi e obiettivi dei massoni al potere in Italia e nel mondo, raccontati da autorevolissimi insider del network massonico internazionale, che per la prima volta aprono gli archivi riservati delle proprie superlogge (Ur-Lodges). Le liste che leggerete sono sconvolgenti. Lo sapevate che Angela Merkel e Vladimir Putin sono stati iniziati alla stessa Ur-Lodge, la Golden Eurasia? E che l’Isis è manipolato da superfratelli assolutamente indifferenti all’Islam?

Da Barack Obama a Xi Jimping, da Mario Draghi a Giorgio Napolitano, da Christine Lagarde a Pier Carlo Padoan, passando per Gandhi, Reagan, Mandela, Agnelli, Clinton e Blair, ecco i grembiulini che hanno segnato la storia del Novecento e dei primi anni Duemila.

Tra le Ur-Lodges neoaristocratiche, che vogliono restaurare il potere degli oligarchi, e quelle progressiste, fedeli al motto Liberté Égalité Fraternité, è in corso una guerra feroce. L’ultimo atto è già iniziato, come rivela Magaldi per la prima volta, con la rottura della "pax massonica" stilata nel 1981: il patto "United Freemasons for Globalization".

Una rilettura esplosiva del Novecento nei suoi momenti più drammatici – la guerra fredda, gli omicidi dei fratelli Kennedy e di M.L. King, gli attentati a Reagan e a Wojtyla – arrivando fino al massacro dell’11 settembre 2001 e all’avanzata dell’Isis in questi giorni. Il primo volume di una trilogia che offre un’inedita radiografia del potere.

Dettagli Libro

Editore Chiarelettere Editore
Anno Pubblicazione 2014
Formato Libro - Pagine: 656
EAN13 9788861901599
Lo trovi in: Massoneria
Posizione in classifica: 2.628° nella classifica Libri ( Visualizza la Top 100 libri )

Autori

Gioele Magaldi (nato nel 1971), storico, politologo e filosofo, ex Maestro Venerabile della loggia “Monte Sion di Roma” (Goi), già membro della Ur-Lodge “Thomas Paine”, è Gran Maestro del movimento massonico “Grande Oriente Democratico” (God). Fautore di un impegno solare e progressista della massoneria, ha dato vita anche a “Democrazia Radical Popolare” (Drp) e al Movimento Roosevelt (Mr). Tra le sue pubblicazioni: "Ut Philosophia Poesis" (Pericle Tangerine) e "Alchimia. un problema storiografico ed ermeneutico" (Mimesis).

Laura Maragnani è giornalista (“Europeo”, “Panorama”), e ha scritto "Le ragazze di Benin City" (Melampo), "Ecce omo" (Rizzoli), "I ragazzi del ’76" (Utet).

Recensioni Clienti

5,00 su 5,00 su un totale di 3 recensioni

  • 5 Stelle

    100%
    100%
  • 4 Stelle

    0%
    0%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Corrado 9 ottobre 2016

Voto:

libro eccezionale che consiglio a chiunque voglia capire la storia degli ultimi secoli e quella attuale

Aldo 14 settembre 2015

  Acquisto verificato

Voto:

Lavoro ciclopico, alla luce soprattutto degli altri testi che seguiranno. Che, se avrà la divulgazione che merita, illuminerà molti sul reale gioco delle parti. E ne destabilizzerà parecchi altri.

Alessandro 15 maggio 2015

Voto:

Magaldi è certamente un massone, ha ovviamente le proprie motivazioni e/o convinzioni per cimentarsi in questa trilogia, che ci porterà - temo - in un mondo che nemmeno i cosiddetti "complottisti" possono lontanamente immaginarsi. Resta il fatto che emerge un quadro desolante, sulfureo, mefitico, perennemente in ombra: tutti vogliono dominare su tutti e il Principe di questo Mondo, servendosi della naturale vanità umana, si serve di costoro come prezzolati burattini per instaurare il Nuovo Ordine Mondiale.


Torna su
Caricamento in Corso...