Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 23 punti Gratitudine!


Medicina e Multiculturalismo

Dilemmi epistemologici ed etici nelle politiche sanitarie

 
-15%

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Nonostante i tanti innegabili progressi nel campo della diagnosi e della terapia e l’imponente sviluppo tecnologico a essi associato, la medicina non è affatto in buona salute!

La pratica medica ordinaria e contestata e criticata da svariati e a volte opposti punti di vista. Da un lato la cosiddetta evidence base medicine ne sottolinea lo scarso rigore scientifico, con il persistere da parte di molti medici e strutture di ricovero in atteggiamenti diagnostici e terapeutici dettati dall’abitudine o dalla consuetudine piuttosto che da fondate prove di efficacia. Dall’altro lato la diffusione sociologicamente documentata delle cosiddette medicine alternative o non convenzionali pone il problema di scelta sia a livello individuale che di politiche pubbliche tra modi culturalmente diversi di intendere i termini chiave di ogni politica sanitaria: salute e malattia. Sembra di essere implacabilmente presi nella morsa tra la Scilla di vecchi e nuovi positivismi e la Cariddi della deriva post-moderna.

Proprio per sfuggire alle insidie di tale dicotomia teorica la domanda che ci si è posti nell’immaginare questo lavoro comune è stata la seguente: i conflitti epistemologici, etici e politici, che scaturiscono da questo miscuglio esplosivo sono radicalmente insanabili o modelli teorici inizialmente alternativi possono essere integrati in una comune cornice di senso?

Con il contributo di autori provenienti da esperienze culturali diverse, che vanno dalla sociologia alla medicina e dalla filosofia all’antropologia, si è abbozzata una prima ricognizione di un problema che, molto probabilmente, sarà sempre più spesso all’ordine del giorno dell’agenda politica dei paesi occidentali ed economicamente sviluppati.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su