Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 31 punti Gratitudine!


Questo LIBRO è disponibile anche in versione ebook

Versione EBOOK

La versione digitale è subito disponibile per il download

Medicina per la Terra

 
-15%

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Nel nostro cuore pensiamo di dover aiutare la terra a vivere e prosperare con noi. È un sentimento diffuso, oramai collettivo. Ma quando pensiamo di passare all'azione, le cose si complicano, ognuno porta la sua ricetta, si creano competizioni, rancori e rabbie: oppure si agisce secondo un "bene" che è esclusivo, relativo a poche persone...

Sandra Ingerman descrive gli ingredienti da utilizzare affinchè possa avvenire il miracolo di guarire la nostra Terra.

Intenzione: i neuro scienziati hanno trovato che le cellule del cervello si attivano non solo durante l'azione, ma immediatamente dopo la formazione di una intenzione. L'intenzione è ciò che fa arrivare al successo un uomo a cui tutti gli hanno detto "sei finito", "non ce la farai mai", "è stata la tua ultima opportunità"... Di questi casi ne conosciamo molti, ma facciamo fatica a credere che siano possibili; quando succede non è mai l'individuo singolo che si afferma, ma sempre una causa, una motivazione superiore. Proviamo a trovare nel nostro interno la forza di affermare un'intenzione, lasciando andare la parte che appartiene all'ego, lasciando che l'azione attraverso "l'infinito".

Amore: forse è una delle parole che pensiamo tutti di conoscere, sappiamo che l'amore sia in grado di fare ogni cosa, non la tecnica, non la mente razionale. È il sentimento con cui possiamo infarcire tutte le nostre azioni, tutti i nostri pensieri.

Armonia: l'armonia interiore crea armonia fuori. È un elemento necessario, considerando che quando facciamo qualche cosa che ci piace, trasmettiamo all'esterno frequenze che possono mettere in risonanza le persone e le situazioni intorno a noi. Armonia è quella capacità di diffondere benessere in tutte le direzioni, come un fiore che con la sua bellezza è in grado di emanare buoni sentimenti a chi lo guarda.

Unione: sentirsi uniti è la base di ogni azione che si manifesta in tutta la sua potenza. Chi agisce da solo agisce nella limitazione e nella scarsità. Chi agisce in unione con qualche forza invisibile, agisce nell'abbondanza, nella serenità e porta a termine cose apparentemente impossibili.

Concentrazione: abbiamo bisogno di stare in contatto con noi stessi, con le nostre intenzioni; dobbiamo mantenere l'unione con il divino ed essere presenti nel momento. La concentrazione è la piena consapevolezza e presenza mentale su quello che stiamo facendo, come stiamo attivando i nostri immensi poteri in  quel preciso istante.

Focus: quando conosciamo la meta tutto diventa molto più facile. Provate a viaggiare senza una meta o uno scopo preciso: diventa difficilissimo muoversi bene, in armonia. Il focus mantiene l'intenzione nel tempo, in qualunque evenienza. Come la macchina fotografica, se è a fuoco, le immagini sono nitide, se non è a fuoco le foto diventano sgradevoli, impossibili da guardare. Specialmente durante le catastrofi, si tende a perdere il focus, si vaga senza sapere bene che cosa fare. Il focus va tenuto per guarire il nostro pianeta, anche se apparentemente sembra una situazione tragica.

Immaginazione: dobbiamo immaginare il mondo in cui vogliamo vivere. Possiamo usare tutti cinque i sensi per immaginare come può essere. Lo possiamo visualizzare in una serie di immagini, ma lo possiamo anche udire, con i rumori della natura, il canto degli uccelli ed il suono dell'orchestra. Il mondo ce lo possiamo immaginare anche attraverso i profumi o gli odori e ne possiamo gustare i sapori. Lo possiamo sentire attraverso la pelle, accarezzata dai raggi del sole che attraversano il cielo limpido, nel respiro dell'aria frizzante del mattino... Einstein diceva che "l'immaginazione è più importante della conoscenza". È la più grande alleata per sviluppare cose nuove, scoprire modi originali per portare armonia nella terra, per miscelare alchemicamente tutti gli ingredienti che abbiamo elencato sopra.

AUTORE

Sandra Ingerman, psicologa americana è ampiamente riconosciuta per le sue ricerche volte a riscoprire e reinterpretare antichi metodi di guarigione spirituale per adattarli ai problemi e alle necessità del tempo presente. Gran parte del suo lavoro si è svolto nel campo dello sciamanismo transculturale (core shamanism), sviluppato dall’antropologo americano Michael Harner. Come collaboratrice di Harner, Ingerman ha fornito a questa metodologia un contributo importantissimo e originale, riscoprendo e adattando all’uomo moderno l’antica tecnica sciamanica del recupero dell’anima. Questo metodo di guarigione è descritto nel suo testo ormai classico, Il recupero dell’anima, pubblicato in America nel 1991 e in Italia nel 2001 (Edizioni Crisalide). A questo è seguito Welcome Home (1993), un testo che arricchisce e completa la prima opera, affrontando il tema della vita dopo la guarigione. In esso l’autrice mostra come sia possibile, e necessario, liberarsi dai condizionamenti e dagli schemi del passato per esprimere tutte le potenzialità della nostra anima e creare un futuro positivo per noi stessi, per la nostra comunità e per il mondo.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 20 novembre 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Ho già letto libri di Sandra e la trovo sempre molto diretta nel cumunicare e con un linguaggio comprensibile a tutti. I contenuti dei suoi libri sono sempre un insegnamento positivo per aprirsi alla realtà, visibile e invisibile, che ci circonda.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 13 giugno 2014

Non ho letto questo libro,ma mi permetto di fare una riflessione. Credo nella parabola rovesciata,che da un punto di vista geometrico parte e torna alla terra:è cioè a testa in giù. Non ho niente contro il Regno dei Cieli,ma al momento preferisco il Regno della Terra. Al momento,almeno parto da quello. Per cui,ben venga tutto ciò che ci riporta coi piedi per Terra,come immagino questo libro faccia. Giovanni 

Commenta questa recensione

Scritto da: - 3 dicembre 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un lavoro eccezionale della Ingerman, considerazioni e valutazione per aiutare questo nostro pianeta... da leggere come tutti i suoi libri! Molto interessante!!!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 9 maggio 2013

Questa autrice si legge molto bene. scrive con la passione nel cuore per lo sciamenesimo, questo libro poi non delude le aspettative, scritto poi in un periodo molto particolare e intenso. è totalmente cibo per l anima e corpo, umano e terreno

Commenta questa recensione

Scritto da: - 23 ottobre 2012 Acquistato sul Giardino dei Libri

Adoro Sandra Ingerman e il suo modo di comunicare.E questo libro non ha deluso le mie aspettative. Trovo questo testo indicato non solo per chi pratica lo sciamanesimo, ma anche per chi si sente semplicemente connesso con la natura. Possiamo fare molto per la nostra Terra, insieme.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA