Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Medicine Etniche Tradizionali

Erbe e rimedi dei popoli indigeni

 
-50%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 7,25 invece di 14,50 sconto 50%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 413
  • Formato: 13,5x20,5
  • Anno: 2008

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Scritto da un esperto conoscitore di piante officinali e rimedi tradizionali di numerose culture autoctone, questo libro raccoglie alcune tra le più interessanti medicine sciamaniche dell'America latina, dell'Africa e del Medio Oriente.

Attraverso un linguaggio scientificamente rigoroso ma comprensibile a tutti, l'autore offre una ricca panoramica dei sistemi medici inca, azteco, misquito, maasai, yanomami, nei quali è presente una visione puramente olistica della malattia, considerata non solo dal punto di vista delle cause biologiche accidentali, ma anche da quello della vita del paziente all'interno della sua comunità, delle sue relazioni familiari, delle relazioni con il mondo animico, delle influenze del mondo soprannaturale.

Un trattato di etnomedicina che insegna che l'essere umano non è solo un corpo fisico ma un insieme di rapporti che lo superano e che lo caratterizzano nella sua unicità.

I popoli che ancora oggi vivono a stretto contatto con la natura hanno sviluppato conoscenze terapeutiche che sono molto differenti dalla medicina ormai dominante nel mondo occidentale, che quasi sempre propone rimedi di sintesi chimica, all'interno di un'interpretazione della malattia di tipo esclusivamente fisiologico.

Il volume è arricchito dalla presenza di diciassette schede su altrettante erbe curative che contengono indicazioni d'uso e posologia. Si tratta di erbe tra le più importanti dal punto di vista terapeutico che sono solitamente consigliate dagli sciamani delle regioni descritte: maca, mate, ipecacuana, balsamo del Perù, aloe, chancapiedra, unghia di gatto ecc. Ormai reperibili anche nelle nostre erboristerie spesso non si hanno informazioni precise sul loro utilizzo oppure vengono usate al di fuori della visione d'insieme che caratterizza la cultura che le ha scoperte e valorizzate.

AUTORE

Giorgio V. Brandolini - E' nato nel 1962 a Bergamo, città dove risiede attualmente. Dal 1971 ha soggiornato in Bolivia, Brasile e Perù e in altri paesi dell’America latina. Operando per le Nazioni Unite e per diverse associazioni umanitarie, si è successivamente trasferito in Africa e in Medio oriente. Nel corso della sua lunga esperienza ha lavorato in paesi nei quali le tradizioni mediche coesistono con le terapie moderne. Ha studiato le culture locali e le relazioni tra le loro cosmovisioni e la vita quotidiana, oltre ai travagliati rapporti economici delle comunità locali con il mercato globale. Durante i suoi lunghi soggiorni all’estero ha approfondito la spiritualità e le conoscenze mediche delle popolazioni indigene, nonché i loro rapporti con la natura, dedicando le sue competenze naturalistiche e antropologiche a iniziative rivolte alla conservazione delle foreste tropicali, dei pascoli di montagna e della biodiversità. Ha fondato e presiede l’associazione Orizzonte Terra di Bergamo.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 1 agosto 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

L' autore è riuscito a spiegare in modo semplice , esaustivo ed approfondito la medicina etnica Lo conosiglio

Commenta questa recensione

Scritto da: - 6 novembre 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Erbe che curano, erbe che guariscono. Da millenni conosciute ed usate, in tutti i popoli. Un libro per non dimenticare questo sapere.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 1 maggio 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Il titolo è molto intrigante, ma, leggendo questo libro sono rimasto un poco insoddisfatto. Mi sarei aspettato una descrizione più dettagliata su certe parti (anche con dei dettagli più tecnico-scientifici)!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 16 luglio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Bellissimo trattato. Ben scritto, ben strutturato, di lettura facile e scorrevole. Un excursus interessante e coinvolgente attraverso panorami diversi e spesso lontani, geograficamente parlando, tra loro ma accomunati dal fatto di mettere al centro della ricerca l'Uomo nella sua totalità e la natura

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su