Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00
-15%
Meditazione e Kabbalah

  Clicca per ingrandire

Meditazione e Kabbalah

Le tecniche meditative utilizzate dagli antichi kabbalisti

Aryeh Kaplan

  • Prezzo € 20,40 invece di € 24,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 342
  • Formato: 16x24
  • Anno: 2015

La Kabbalah si divide in tre aree fondamentali: teorica, meditativa e magica. Molti libri ne hanno esplorato l’aspetto teorico, ma pressoché niente è stato scritto sui suoi metodi di... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 21 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Spesso acquistati assieme...

Sefer Yetzirah - Libro della Creazione + Meditazione e Kabbalah

Meditazione e Kabbalah   Sefer Yetzirah - Libro della Creazione =

Acquista insieme
€ 41,65 invece di € 49,00
Risparmio € 7,35

AGGIUNGI AL
CARRELLO

Disponibilità per la spedizione: Immediata

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

La Kabbalah si divide in tre aree fondamentali: teorica, meditativa e magica. Molti libri ne hanno esplorato l’aspetto teorico, ma pressoché niente è stato scritto sui suoi metodi di meditazione.

Nel presente libro, Aryeh Kaplan, avvalendosi di numerosi testi mai tradotti o apparsi a stampa, presenta le tecniche meditative utilizzate dagli antichi kabbalisti, esplorando in profondità il loro sviluppo.

Per questa ragione, Meditazione e Kabbalah raccoglie per la prima volta le testimonianze sulle tecniche essenziali alla pratica kabbalista.

Kaplan offre una lucida panoramica degli strumenti meditativi come mantra e mandala, utilizzati dai mistici e dalle scuole esoteriche kabbalistiche, coinvolgendo il lettore in una penetrante interpretazione del loro significato alla luce della moderna ricerca sulla meditazione e sugli stati non ordinari di coscienza.

Dalla Introduzione:

"È con grande trepidazione che si comincia a scrivere un’opera come questa riguardante alcuni dei misteri più nascosti della Kabbalah. Molti si chiederanno quanto possa essere saggio e appropriato inserire informazioni di questa natura in un libro stampato, specialmente se tradotto in inglese. Ma è già stata data alle stampe così tanta disinformazione da rendere praticamente imperativa la pubblicazione di un resoconto autorevole e autentico. È per questa ragione, così come per altri motivi riguardo ai quali un giuramento mi impone il silenzio, che i grandi maestri viventi della Kabbalah hanno espresso la loro approvazione alla pubblicazione di un libro simile.
La scienza della Kabbalah si divide in tre aree fondamentali: teorica, meditativa e pratica.
Quella teorica tratta la forma dei misteri, insegnando la struttura dei domini angelici così come quella delle Sefirot o Emanazioni Divine. Con grande successo, affronta i problemi posti da molte scuole di filosofia, e fornisce un assetto strutturale all’interno del quale si possono adattare tutte le idee teologiche. Cosa ancora più importante per la nostra trattazione, fornisce anche una struttura attraverso la quale è possibile comprendere i meccanismi della Kabbalah, sia meditativa che pratica.
Sono circa tremila i testi kabbalistici dati alle stampe e la grande maggioranza tratta di Kabbalah teorica. All’interno di questa categoria compaiono le opere meglio conosciute della Kabbalah, come lo Zohar e il Bahir, che hanno un contenuto quasi totalmente teorico. Questo è vero anche per gli scritti di Rabbi Isaac Luria, l’Ari, da molti considerato il più grande di tutti i kabbalisti. Con il passare del tempo, questa scuola sondò sempre più a fondo le ramificazioni filosofiche dei concetti kabbalistici primari, producendo un sistema filosofico estremamente profondo, di per sé coerente e autosufficiente... (continua)"
Aryeh Kaplan

Indice

Introduzione di Aryeh Kaplan

Capitolo 1 - MEDITAZIONE

  • Le scuole
  • I metodi
  • La terminologia

Capitolo 2 - MISTICA TALMUDICA

  • I talmudisti
  • Lo Zohar
  • La Scuola dell’Hekhalot
  • Il testo dell’Hekhalot

Capitolo 3 - RABBI ABRAHAM ABULAFIA

  • L’uomo
  • Crescita di un profeta
  • Gli scritti
  • Gli insegnamenti
  • L’Eden Nascosto
  • Luce dell’Intelletto
  • Vita del Mondo Futuro
  • Portali di Giustizia
  • La Scala dell’Ascesa

Capitolo 4 - ALTRE SCUOLE ANTICHE

  • Il Portale della Kavanah
  • Portali di Luce
  • Rabbi Isaac di Acco
  • Pubblicazione dello Zohar
  • Scuole occulte
  • Quadrati magici

Capitolo 5 - SAFED

  • Il Ramak
  • I colori
  • Rabbi Chaim Vital
  • Portali di Santità

Capitolo 6 - L’ARI

  • Un angelo umano
  • Il sistema
  • Le Kavanot
  • Gli Yichudim
  • Il Portale dello Spirito Santo

Capitolo 7 - GLI HASIDIM

  • Il Baal Shem Tov
  • La meditazione
  • Un Yichud
  • Stati di coscienza
  • La via della preghiera
  • L’ascesa spirituale
  • Il Nulla
  • La via di Rabbi Nachman

NOTE

Approfondimenti

Dal Capitolo 1I metodi:

"La meditazione è principalmente un mezzo per ottenere la liberazione spirituale. I vari suoi metodi sono progettati per sciogliere il legame con il fisico, consentendo all’individuo di ascendere al regno spirituale trascendentale. Si dice che chi lo faccia con successo ottenga Ruach HaKodesh,“lo Spirito Santo”, il termine ebraico generico che indica l’illuminazione."

Aryeh Kaplan

Continua a leggere l'estratto del libro "Meditazione e Kabbalah".

Autore

Aryeh Kaplan - Foto autore Aryeh Kaplan - Nato a New York nel 1934, ebreo ortodosso, si è formato presso il Torah Voda’as e il Mir Yeshivot di Brooklyn e in seguito presso il Yeshivot di Gerusalemme, dove è stato ordinato rabbino. È stato autore di opere importanti nei campi della Fisica e della Kabbalah, riconosciuto come uno dei più prolifici pensatori dell’Ebraismo moderno, con il dono raro di saper analizzare le idee più complesse in termini comprensibili a tutti. Ha fatto parte del Baal Teshuva, un movimento che promuoveva il ritorno degli ebrei laici all’Ebraismo ortodosso. È morto nel 1983, a soli... Continua a leggere la Biografia di Aryeh Kaplan

Le vostre recensioni

4,00 su 5,00 su un totale di 8 recensioni

  • 5 Stelle

    50%
    50%
  • 4 Stelle

    12.5%
    13%
  • 3 Stelle

    25%
    25%
  • 2 Stelle

    12.5%
    13%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Alessandra 3 agosto 2017

  Acquisto verificato

Voto:

Si ritorna alla luce , fonte del tutto anche attraverso la meditazione, un testo di difficile comprensione se non si sono affrontati temi kabalistcii in precedenza. Per chi conosce la materia è un approfondimento dovuto per ampliarla. Alessandra

Beatrice 16 marzo 2017

  Acquisto verificato

Voto:

molto interessante e scritto da uno studioso serio e documentato; è una guida per la meditazione in genere e recupera sapienze antiche della meditazione ebraica

Francesca 10 ottobre 2016

  Acquisto verificato

Voto:

Gran bel libro. Immancabile per tutti gli appassionati di esoterismo. Grazie.

Paolo 23 settembre 2016

  Acquisto verificato

Voto:

Un libro che tratta le meditazioni sui nomi di Dio in maniera molto approfondita. Con questo libro la kabbalah non è solo per pochi eletti. Non è facilissimo da comprendere, ma molto... molto interessante. Lo consiglio.

Sabrina 4 dicembre 2016

Voto:

Per me questo autore è bravissimo, non capisco perché le recensioni hanno 3 stelle

Anna 24 settembre 2016

  Acquisto verificato

Voto:

sicuramente un testo importante, ma non sono riuscita a leggerlo. forse mi aspettavo qualcosa di più semplice, invece sembra una vera e propria esegesi di molti passi in ebraico. l'ho regalato a un amico super colto e l'ha gradito

Dario 21 ottobre 2015

  Acquisto verificato

Voto:

libro difficilissimo per me da saper leggere tra le righe troppo avanti per chi e' allla prima esperienza con la kabbala...

Roberta 28 settembre 2015

  Acquisto verificato

Voto:

Il libro è strettamente riferito alla Kabbalah ebraica. Io mi aspettavo una visione più completa e meno religiosa in senso stretto


Torna su
Caricamento in Corso...