Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Memorie di un Cane Randagio

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

La randagia Squirrel è una cagnetta tosta, non ha mai perso tempo ad autocommiserarsi. Ma la sua non è una vita semplice. Separata ancora cucciola dall'adorato fratello Bone, Squirrel ha dovuto imparare a cavarsela. Vagabonda e spesso sola, stagione dopo stagione, sulla sua strada incontra uomini e altri cani, amici e nemici.

Ognuno lascia una traccia in lei, a volte una vera e propria cicatrice. E, come sempre, sono le ferite interiori quelle più difficili da guarire. Delusa dall'uomo e dalla sua ipocrisia, convinta ormai di bastare a se stessa, Squirrel scopre però che la riconciliazione con il genere umano è possibile, anzi, necessaria.

Perché una vita è piena solo quando è condivisa. Questa è la storia di Squirrel, raccontata con le sue parole: per i bambini un'avventura appassionante, per gli adulti un originale punto di vista sul comportamento umano.

«Chi ama i racconti che hanno per protagonisti gli animali si appassionerà a qusto libro» - Booklist

AUTORE

Ann M. Martin è nata a Princeton, nel New Jersey. È autrice di libri per ragazzi. Nel 1990 ha creato la Fondazione Ann M. Martin, che aiuta i bambini disagiati e si batte contro gli abusi sugli animali. Vive nello Stato di New York con la famiglia, il suo amato cane e diversi gatti.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 13 marzo 2013

a dire il vero con tutta la sfilza di libri sugli animali che stanno pubblicando, questo mi sembra uno dei meno apprezzabili. la storia è indubbiamente commovente ma la scrittura non ha nessun pregio, sembra più una storiella per bambini

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su