-5%
Metapolitica

  Clicca per ingrandire

Metapolitica

Trasformazione globale e guerra fra potenze

Daniel Estulin

( 1 Recensione Cliente )

  • Prezzo: € 21,75 invece di € 22,90 sconto 5%

    o 3 rate da € 7,25 senza interessi. Scalapay

  • Disponibilità Immediata (consegna in 24/48 ore)

Cosa tramano nell’ombra le élite globali per imporre il Nuovo Ordine Mondiale?  Daniel Estulin, prestigioso giornalista investigativo, già autore dei best-seller "L'Istituto Tavistock" e "Il... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Potrebbero interessarti anche:

-5%
Apocalisse

€ 23,75 € 25,00

-5%
La Vibrazione Originale

€ 19,00 € 20,00

-5%
Transevolution

€ 19,85 € 20,90

-5%
L'Istituto Tavistock

€ 23,75 € 25,00

-5%
Rivelazioni non Autorizzate

€ 17,00 € 17,90

-5%
Il Segreto più Nascosto

€ 35,05 € 36,90

-5%
La Risposta - The Answer

€ 33,15 € 34,90

-5%
Il Club Bilderberg

€ 19,95 € 21,00

-5%
Il Risveglio del Leone

€ 37,52 € 39,50

-5%
L'Amore Infinito è l'Unica Verità Tutto il Resto è Illusione

€ 20,80 € 21,90

-5%
Guida alla Cospirazione Globale

€ 43,60 € 45,90

-5%
400 Anni d'Inganni

€ 23,65 € 24,90

-5%
Massoni

€ 17,10 € 18,00

-5%
UniSex

€ 19,85 € 20,90

-5%
NeuroSchiavi

€ 29,92 € 31,50

-5%
Io Sono Me Stesso Io Sono Libero

€ 20,80 € 21,90

Spesso acquistati assieme...

Metapolitica + L'Istituto Tavistock

Metapolitica   L'Istituto Tavistock =
Acquista insieme

€ 45,50 € 47,90

Risparmio € 2,40
  Aggiungi al carrello

Disponibilità: Immediata

  Vedi altre combinazioni...

Descrizione

Cosa tramano nell’ombra le élite globali per imporre il Nuovo Ordine Mondiale? 

Daniel Estulin, prestigioso giornalista investigativo, già autore dei best-seller "L'Istituto Tavistock" e "Il Club Bilderberg", ci svelerà tutti i retroscena riguardo alle scelte e agli inganni che ci hanno portato alla crisi mondiale che stiamo vivendo!

Nel suo nuovo libro "Metapolitica" non ci sono compromessi: la verità, per quanto scomoda e sconvolgente, deve essere rivelata così da liberarci e permetterci di trovare una via di uscita dal disastro.

Ma quale catastrofico "piano globale" incombe sul mondo?

Grazie a questo saggio, otterrai tutti gli strumenti per scoprire:

  • il subdolo avvento verso il controllo sociale totale;
  • cosa comporrà l'introduzione della Big Data, il nuovo passaporto elettronico di vaccinazione;
  • il nuovo Reset Economico che colpirà e sconvolgerà tutte le società del pianeta;
  • l'inevitabile introduzione dei microchip come sistema di controllo, già introdotto da molti Paesi;
  • l'arrivo della moneta digitale globale per accentrare le ricchezze nelle mani di pochi eletti;
  • e molto altro ancora!

La lettura di "Metapolitica" non ci aiuterà solo a comprendere il momento storico che stiamo attraversando, ma anche a prepararci al terremoto che sopraggiungerà, che il conflitto in Ucraina ha reso irreversibile.

Gli scontri sono inevitabili e ogni giocatore vuole migliorare la sua posizione.

  • Cosa scaturirà dal confronto fra Stati Uniti e Cina?
  • Quali sono i piani del mondo islamico e della Russia per tornare a svolgere il ruolo di giocatori preponderanti?
  • Forse le nuove élite alternative cercano di spezzare l’egemonia della finanza internazionale?
  • Quali scenari attendono l’Europa?

Attraverso l'esaustiva e profonda analisi contenuta fra queste pagine, Daniel Estulin cercherà di darci risposta a tutte queste domande.

La società odierna sta attraversando una crisi di proporzioni inimmaginabili e, in termini geopolitici ed economici, nulla sarà come prima.

La pandemia da Coronavirus ha solamente accelerato questo processo che era già in atto, dietro le quinte, da anni. Un lungo e complesso piano che le élite globali avevano progettato da decenni!

"Metapolitica" è un libro fondamentale per tutti quelli che sono pronti ad accogliere la verità e a lottare verso un futuro di libertà... prima che sia troppo tardi.

 

"La domanda più urgente a cui dobbiamo rispondere è se nell’affrontare la propria autodistruzione il genere umano sarà sufficientemente saggio da modificare il proprio destino e rinunciare al fallimentare paradigma attuale entro cui si vuole consolidare un impero mondiale ed i conflitti politici si risolvono con le guerre, o si sostituirà questo modello con un esempio etico che sia al tempo stesso, ispirazione dell’immaginazione e speranza per l’Uomo. […]

Malgrado intorno a noi si stiano formando nubi intense e scure, io guardo al futuro e vedo delle ragioni per sperare. “Stare vicino ad una montagna maestosa è una benedizione mista”, come segnala il filosofo palestinese Edward Said. “Se ne percepiscono allo stesso tempo sia la generosità dei pascoli che l’abbondanza dei pendii”, e senza dubbio non si può mai essere in grado di vedere dove si stia seduti: all’ombra di quale grandiosità? Nell’accogliente confort di quale certezza? Però, sì, c’è speranza."

Daniel Estulin

Indice

Prologo

Introduzione

Parte 1 - Progetti globali

  • Il capitalismo come cospirazione sistemica
  • Progetti globali
  • Il cambiamento di civiltà attraverso il prisma dei rapporti globali
  • La missione storica dell'Oriente nel quadro della metapolitica
  • Trasformazione globale dei processi
  • I Ching, la legge del cambiamento

Parte 2 - Il mondo dopo la crisi

  • Bretton Woods e l'inganno petrolifero degli anni 70
  • Stati Uniti contro Cina
  • Il modello economico sovietico del doppio contorno

Parte 3 - Il mondo post-crisi come nodo chiave del nuovo ordine mondiale

  • Integrazione economica
  • L'imperativo dello spazio

Epilogo

Post scriptum

Dettagli Libro

Editore Arianna Edizioni
Anno Pubblicazione 2022
Formato Libro - Pagine: 331 - 15x21cm
EAN13 9788865882351
Lo trovi in: Verità nascoste

Approfondimenti

Il terremoto che cambierà il mondo

31 dicembre 2019. La notte prima del nuovo anno. Momento di grandi aspettative, di grandi cambiamenti e grandi incertezze. Pochi potevano sospettare che fossimo di fronte al cambiamento più grande degli ultimi 350 anni. A metà marzo 2020 è stato chiaro come fossimo dinanzi ad un momento chiave per la storia del mondo. Con la pandemia di Covid-19 la diplomazia terminò, la realtà ed i rischi di una crisi sistemica mondiale si posero immediatamente ed inevitabilmente al centro dell'attenzione di un mondo che ha scelto, per la maggior parte, di non rendersi conto di quale sia la posta in gioco.

Continua a leggere l'estratto del libro: "Metapolitica".

I nostri suggerimenti

Metapolitica + Il Club Bilderberg Edizione 2021

Metapolitica   Il Club Bilderberg Edizione 2021 =
Acquista insieme

€ 41,70 € 43,90

Risparmio € 2,20
  Aggiungi al carrello

Disponibilità: Immediata

Autore

Daniel Estulin - Foto autore Daniel Estulin vive in Spagna ed è un prestigioso giornalista investigativo. Da quando, utilizzando metodi simili allo spionaggio da Guerra Fredda e rischiando più volte la vita, ha realizzato ciò che nessun altro prima di lui si era mai spinto a fare, svelando i segreti del Club Bilderberg, è diventato una delle voci più rappresentative dell'informazione senza censure. Intervistato in tutto il mondo, protagonista di trasmissioni radiofoniche, tiene conferenze sulle società segrete e sull'intelligence mondiale. Ai giornali racconta: «Nel 1996 cercarono di uccidermi, nel 1998 di... Continua a leggere la Biografia di Daniel Estulin

Dello stesso autore:

Transevolution

€ 19,85 € 20,90

L'Istituto Tavistock

€ 23,75 € 25,00

Il Club Bilderberg

€ 19,95 € 21,00

Cospirazione Octopus

€ 16,62 € 17,50

L'Impero Invisibile

€ 20,90 € 22,00

Recensioni Clienti

5,00 su 5,00 su un totale di 1 recensione

  • 5 Stelle

    100%
    100%
  • 4 Stelle

    0%
    0%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Tiziana

  Acquisto verificato

Voto:

Ho grande rispetto per l'autore, di cui ho letto diversi libri e in particolare mi è piaciuto "Transevolution- l'era della decostruzione umana". Ora ho appena acquistato e sto ancora leggendo Metapolitica, che trovo di lettura un po' più complessa di quello appena citato, sia perché - con molteplici riferimenti alle politiche economiche presenti e passate - dà talvolta per scontate conoscenze e competenze settoriali che in realtà non tutti i lettori possiedono (non io, di certo, ma mi sto attrezzando e, con un po' di fatica e con l'ausilio di un dizionario di economia e di storia dell'economia, sto portando avanti la lettura, che comunque è appassionante). Infatti si ha la prova della capacità dell'autore di spaziare in senso diacronico e sincronico tra gli eventi storico-politici più significativi, anche se spesso passati sotto traccia dalla narrazione manualistica scolastica e mainstream. Inoltre i contenuti sono anche in diretto rapporto con la cronaca più recente, che contempla non solo ampi scenari geopolitici, ma - ahinoi - anche conflitti armati alle porte del nostro Paese, fino a considerare anche il destino amaro degli alfieri della libera informazione (come Julian Assange). Non vedo l'ora di completare questa ultima lettura, perché mi fornisce ogni giorno nuove prospettive interpretative, nuovi stimoli ad approfondire, a rivedere con occhi diversi e inquisitori la realtà presente e passata.

Caricamento in Corso...